Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

28 GENNAIO 2017 -MARTE IN ARIETE: E’TEMPO DI AGIRE di Akash

| 0 commenti

 

Marte è entrato nel segno dell’ariete trovando la sua posizione ideale. In questo segno marte ritrova tutta la sua energia, il suo ambiente adatto, permettendogli di esprimersi nel migliore dei modi. Tra qualche giorno anche venere entrerà in ariete iniziando così un viaggio a braccetto con marte che determinerà per tutti noi un momento di forte energia, in alcuni casi anche veri e proprie “guerre” con ciò che non ci fa stare bene. Saremo determinati, coerenti e finalmente privi di quei dubbi che spesso ci attanagliano.

Marte in ariete è una bella forza, ma va usata e dosata bene. Per fortuna che venere gli si affiancherà mitigando questa forte energia propulsiva. Come a dire: l’unica via per la vittoria è la sconfitta, il lasciare andare, l’evitare di mettersi l’uno contro l’altro. Ogni situazione va lasciata andare, rimanendo noi nella posizione di presenza, osservando quello che accade. E’ un nuovo punto di vista che ci permette di non Re-agire, ma di Agire. Sono due concetti, Agire e Re-agire molto diversi tra loro. Nel momento che Re-agisco, mi identifico in quella situazione permettendogli di influenzarmi negativamente nelle decisioni e comportamenti esprimendo così da parte mia una forza uguale e contraria che annulla l’attacco inoltratomi, ma annulla anche la mia risposta: non c’è crescita. L’Agire invece, presuppone il consapevolizzare la situazione, osservarla in maniera distaccata e trovare una soluzione che non sia reattiva a quella ricevuta, ma che, fondendo l’Azione con la Re-azione, la risultante dia vita ad una terza via: la Responsabilità. Responsabilità, ovvero Saper rispondere, accettando l’ipotesi di essere io a realizzare la mia vita, senza che questa sia il frutto di tanti condizionamenti esterni che mi fanno Re-agire annullando tutta l’energia prodotta. La responsabilità (non in senso di “dovere” o di assunzione di pesi o problemi) positiva è il rendersi conto che siamo noi gli unici a poter creare la vita, nel bene e nel male. Quando ne siamo inconsapevoli, e allora diciamo che “sono stato costretto”, oppure “è colpa sua” e tanto altro, allora dicevo rimaniamo nella reazione e nella vita dolorosa e nel malessere (mal-essere, l’essere che sta male da cui malattia). Quando invece iniziamo a togliere ogni dubbio sul fatto che tutte, e sottolineo tutte!! le situazioni sono attratte da noi come conseguenza del nostro modo di sentire, pensare e parlare, allora diventiamo responsabili e, se siamo bravi ed intelligenti, decidiamo noi cosa far entrare e cosa no. Allora accettiamo la vita che ci fa stare bene, nel benessere (ben-essere, stare bene da cui salute). Ricordo che nell’anno che stiamo attraversando, giove di transito nel segno della bilancia, amplifica l’energia di venere, pianeta che governa il segno. Venere utilizza l’energia magnetica, e come una calamita, utilizza la legge di attrazione. Quello che pensiamo e sentiamo viene attratto in modo ancora più forte e sensibile. Pertanto attenzione. Marte in ariete è sia Guerra (reazione, violenza, ingiustizia, karma etc) che azione (Azione, legge di attrazione, agire, costruire, realizzarmi) scegliete voi con la vostra responsabilità.

Ariete: – riparto da me – forte energia che vi darà la forza necessaria per migliorare la vostra vita, soprattutto relazionale.

Toro: – ritrovare la gioia – tempo di rinnovarsi, chiudendo però alcune situazioni non più in sintonia con voi.

Gemelli: – cercare la verità – la vostra verità, che non potrà mai essere uguale a quella di qualcun altro. Seguite la vostra passione.

Cancro: – assumere la responsabilità – che crediate di farcela o di non farcela, avete comunque ragione.

Leone: – cambiare direzione – fidatevi del vostro intuito e del vostro cuore. Lui sa dove portarvi.

Vergine: – l’illusione del controllo – se già non ve ne siete accorti, nulla è controllabile. pertanto lasciate che accada.

Bilancia: – io creo la mia vita – la vostra vita ve la create a suon di decisioni quotidiane. Pertanto, se la vostra vita non vi piace di chi la colpa?

Scorpione: – sapersi fermare – conoscere i propri limiti è importantissimo perché vi difende dalle situazioni problematiche. Datevi un codice deontologico personale!

Sagittario: – amare quel che si fa – non è tanto importante ciò che si fa , ma come lo si fa.

Capricorno: – tornare bambini – che non significa regredire, ma riprendere il vostro bambino interiore e coccolarlo.

Acquario: – scegliere – potete scegliere di usare la parola come arma per uccidere il vostro nemico, oppure come strumento di luce che costruisce.

Pesci: – autonomia e senso pratico – se siete presenti in quello che fate, nulla potrà sconfiggervi.

Akash

 

I Transiti
Cosa sono, come si interpretano, come influiscono sull’uomo

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 24

Le Regole di Marte, le Eccezioni di Venere
I segreti dell’intelligenza del cuore per fare squadra a casa e al lavoro
€ 16

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: