l'alba del sesto sole

28 GENNAIO 2017…LUNA NUOVA IN ACQUARIO – CREA LA TUA NUOVA REALTA’

| 0 commenti

Vi è una scintilla divina che splende in ognuno di noi, ma spesso è sepolta in profondità, nascosta sotto migliaia di credenze che ci sono state tramandate non solo nei secoli, ma anche dalla nostra famiglia, dall’educazione ricevuta e dalla cultura nella quale viviamo e siamo cresciuti. Senza considerare le esperienze traumatiche che sembrano aver lasciato un segno indelebile nella nostra memoria conscia o inconscia.

Una scintilla che se liberata e riportata in superficie non solo può cambiare completamente la realtà che viviamo e come la percepiamo ma può anche indicarci con più chiarezza la via che desidera percorrere la nostra Anima al fine di poter espletare la sua missione, portandoci anche ad utilizzare la nostra mente per creare, piuttosto che diventare noi strumenti della nostra mente.

Sole e Luna si fonderanno nel segno dell’Acquario nella notte di Sabato 28 Gennaio alle ore 1:07 invitandoci a piantare un nuovo seme e a formulare un nuovo intento per il mese a venire, ma non solo, potremmo davvero cambiare il modo in cui percepiamo il mondo. 

Sembra proprio che questa configurazione astrale voglia invitarci a piantare il seme della rivoluzione e del radicale cambiamento dentro di noi.
Nella profondità della nostra Anima e della nostra Mente.

Questa lunazione si formerà in casa terza ma non sarà tanto distante dalla quarta.
8° potrebbero sembrare tanti, ma non quando si parla dei due luminari per i quali solitamente considero un’ampia orbita. Pertanto (ma più qui al Nord) considero questa congiunzione molto vicina alla cuspide della casa quarta, dimora dell’Anima, ma in casa terza, dimora di Hermes, ovvero di Mercurio che rappresenta l’energia della nostra mente, del nostro mentale inferiore, che viene continuamente alimentato e nutrito dalla realtà che percepiamo e che continuiamo a creare.
La casa terza infatti è molto legata alla percezione della realtà!

I pianeti che si trovano in casa terza nel vostro tema natale, ed il segno che si trova alla cuspide indicano infatti come tendenzialmente percepite la realtà che vi circonda, con quali energie e modalità.

Cara Anima in cammino comincia dunque a porti le seguenti domande:

Come percepisci la realtà che ti circonda?
Ti senti accolta e riconosciuta per quello che sei, pensi e dici, oppure ti senti in qualche modo ostacolata e respinta?
Riesci a realizzare i tuoi desideri?
Ti senti libera?
Sei riuscita a comprendere quel’è la tua vera missione in questa vita?

Domande molto imporanti…

Ma torniamo alla nostra bella congiunzione e fusione tra energia maschile e femminile, una congiunzione che desidera aprire un nuovo portale ed offrirci una nuova prospettiva che possa aprire nuove percezioni per un Anima in cerca di libertà. E la libertà la possiamo conquistare solo quando saremo liberi dalla nostra Mente!

 

Il segno che si trova ad ascendere ad Est nel momento della lunazione è lo Scorpione, incoronando Plutone e Marte signori di questa lunazione, pertanto richiedono entrambi particolare attenzione.

La cuspide della casa terza è in Capricorno, e Sole e Luna condividono questo spazio con Mercurio e Plutone che a braccetto splendono nel segno dell’eremita, del saggio, ma anche di colui che tende a tenere tutto sotto controllo. (per comprendere bene questo segno consiglio la lettura dell’invito evolutivo del Capricorno).

Plutone e Mercurio ricevono una quadratura da Urano, mentre Sole e Luna una semi-quadratura da Saturno in Sagittario dalla dimora delle risorse; e  da Venere e Kirone in Pesci dalla dimora dell’Io, non della personalità, ma dell’identità dell’energia solare.

Urano e Giove sono ancora in opposizione tra di loro invitandoci ad una ribellione nel nostro quotidiano per ristabilire armonia nella nostra psiche profonda.

Chi mi segue da un po’ sa quanta importanza do ai Nodi Lunari per meglio comprendere tutte le energie planetarie che agiscono all’interno della nostra psiche, pertanto un analisi più o meno approfondita del nodo Lunare Sud diventa fondamentale.

Questo Nodo Lunare Sud si trova nel segno dei Pesci ed in casa quarta al momento della lunazione, e sta ad indicare innanzitutto un vissuto karmico strettamente legato alla famiglia, secondariamente ad un ruolo in cui l’Anima si è fusa con credenze altrui, assumendo magari anche il ruolo di martire sacrificando la sua identità. Non a caso infatti nella casa dell’identità troviamo bene 3 pianeti: Kirone (la ferita) , Venere (i valori e le relazioni)  e Marte (la forza di volontà), tra l’altro in perfetto trigono a Lilith ancora nel segno dello scorpione in prima casa, possiamo davvero far pace con la parte di noi che rifiutiamo e con le nostre emozioni.

Ma non voglio tediarvi con informazioni tecniche quanto più darvi utili suggerimenti su come poter sfruttare al meglio l’energia di questa lunazione.

E’ la nostra mente inconscia che viene stimolata ad una ribellione, e per comprendere cosa in particolare viene stimolato dovreste osservare in quale casa cade questa Luna Nuova, per essere precisi dovete osservare in quale casa cade il segno dell’Acquario a 8°. (Ogni segno si suddivide in 30°, pertanto osservate la prima parte del segno. Se avete tra di voi il tema natale contate le piccole lineette a partire dal primo grado ed osservate dove viene a trovarsi l’8°)

Se per esempio avete la casa settima in Acquario, andrà a lavorare sulle credenze legate ai rapporti, se invece in casa decima alle credenze legate al vostro stato sociale, e così via. Magari scriverò un articolo dedicato solo alle case prossimamente, ma ora torniamo alla nostra Luna Nuova.

Ogni credenza che avete, per il 99,99% non è affatto vostra, ma vi è stata tramandata dalla famiglia innanzitutto, e dalla vostra cultura. Su quella stessa credenza ognuno di voi ha costruito la sua vita, ed ha sviluppato ulteriori credenze sempre legate a quella ancestrale, credendo di credere fermamente in ciò in cui crede, a tal punto da creare continuamente la sua realtà sintonizzandosi su quella frequenza.

La mente inferiore rappresenta il nostro cervello che nella nostra fase di crescita ha raccolto input diversi a seconda dell’esperienza che stava vivendo. Con gli anni abbiamo creato un vero e proprio archivio all’interno della nostra mente, identificandoci con quella realtà a tal punto da considerarla vera per sempre. Non è affatto così, ma sappiamo bene quanto sono potenti le convinzioni, soprattutto quando diventano inconsce.

Questa lunazione sembra indicare che abbiamo la possibilità di poter rivedere queste credenze e trasformarle in profondità, ma vi è prima un ostacolo che dobbiamo superare, ed è la nostra stessa mente che cerca di controllare ogni cosa. Dobbiamo dunque agire di astuzia, e per farlo dobbiamo liberarci dal controllo mentale, in stretta connessione con le nostre emozioni.

Emozioni e mente infatti lavorano in simbiosi. Un’esperienza mi fa soffrire, e la mente associa quell’esperienza alla sofferenza. Esempio: i miei genitori vivono un’amore tormentato, la mia mente registra: relazioni = tormento, e mette in archivio.

Viviamo in una società che rincorre la felicità e fin da bambini ci hanno insegnato che piangere è sbagliato, che bisogna essere grati per quello che si ha.. ecc ecc… a tal punto da dover controllare per forza ogni emozione negativa. E così facciamo veramente fatica ad avere un sano e costruttivo rapporto con le nostre emozioni.

Tendiamo a giudicare un controllo emotivo come negativo, quando in realtà si è rivelato assai necessario all’Anima per poter far fronte a delle difficoltà. Allo stesso modo tendiamo a giudicare le emozioni negative come sbagliate e non meritevoli di esistere. In fin dei conti ci hanno insegnato che bisogna conquistare la felicità! Dunque sentire queste emozioni = ostacolo. (altra credenza della mente)

In realtà il vero ostacolo lo mettiamo noi quando scegliamo di bloccarle o controllarle.
Questo è un discorso che affronto in ogni articolo perché secondo me è la base della nostra esistenza terrena.
Ma non voglio dilungarmi troppo su questo discorso al quale ho concesso tanto spazio altrove.

Quello che desidero dirvi è che voi non siete affatto chi credete di essere, vivete di più rispondendo alle aspettative della vostra mente che controlla ogni cosa.

Secondo quanto suggerisce la configurazione astrale di questa lunazione la vostra Anima molto probabilmente si è conformata alle aspettative altrui assumendo il ruolo di martire o vittima rinunciando a sé stessa ed alla sua unicità, sia perché non vi era altra apparente scelta, sia perché questo è quello che le è stato insegnato.

Ma se è sempre stato così, non significa che deve esserlo per sempre!

Il punto è Anima cara.. ! quanto desideri conquistare la tua libertà? Quanto sei disposta a liberarti dalla convinzione che se lo farai verrai esclusa ed esiliata? Quanto credi in te stessa e nella tua unicità?
Questi e molti altri sono aggettivi che descrivono molto l’energia del segno dell’Acquario.

Unicità, genialità, indipendenza, libertà, rivoluzione, cambiamento. Su questo dobbiamo focalizzarci in questa Luna Nuova.
Questa mente ha voglia di liberarsi da un senso di prigionia, ha voglia di riconquistare la libertà.
Bhé, siamo noi che dobbiamo riconquistare la nostra libertà, non sono di certo gli altri a concedercela.

Questa lunazione ti da la possibilità di piantare un nuovo seme nella tua mente, per poter cambiare le percezioni che hai della realtà che stai vivendo.

La tua mente desidera essere libera, unica, e non schiava delle credenze altrui, tantomeno delle sue stesse credenze. Questa mente acquariana deve avere il coraggio di superare il controllo di se stessa, per permettersi di vivere un esperienza nuova per poter creare una nuova realtà.

Allora ti propongo questo esercizio, prova a farlo ogni giorno al tuo immediato risveglio.

Scegli qualcosa che ti sta veramente a cuore, qualcosa che desideri cambiare veramente.
Se proprio non sai cosa, osserva dove cade questa congiunzione nel tuo tema natale, in quale casa? in quale territorio?

La mattina del 28 Gennaio ed i giorni a seguire per tutto il mese (ma anche oltre), semina una nuova immagine nella tua mente. Quello che desideri, sceglilo tu.

Ti vedi insicuro?
Immaginati sicuro e forte di te, libero da condizionamenti, e mentre ti immagini, vivi quell’emozione di sicurezza.

Vuoi liberarti dalla paura?
Immaginati coraggioso, visualizzati come un guerriero e dì a te stesso: Sono coraggioso

Vuoi relazioni armoniose?
Immagina la relazione che ti sta particolarmente a cuore armoniosa.

Desideri cambiare lavoro? 
Immaginati mentre svolgi il lavoro dei tuoi     sogni, o sentiti libero dentro mentre svolgi qualsiasi lavoro.

Gioca con la tua fantasia, dentro di te sai perfettamente quello che vuoi!

Qualsiasi cosa sceglierai, dì a te stesso:

E’ tutto perfetto così com’è, mi lascio fluire nella vita con fiducia consapevole che riceverò quello di cui ho bisogno al momento più opportuno. 

Una volta riconquistata questa unicità ed individualità, avrai più in chiaro chi desideri essere, e avrai poi la possibilità di poterti mostrare al mondo trasmettendo la tua conoscenza anche solo attraverso l’esempio: mostrandoti come Anima con una mente libera e creativa, libera dai condizionamenti, non preoccupante delle critiche, e sicura di se stessa.

Avevamo detto di dover prestare anche molta attenzione a Plutone e Marte. Beh’.. a livello evolutivo Plutone in Capricorno in casa terza, ci invita a trasformare radicalmente le percezioni della nostra mente abbandonando un controllo mentale, mentre Marte in Pesci in casa quinta ci invita a liberare e riconoscere il guerriero spirituale che vive in ognuno di noi, per permettergli di esprimersi come strumento divino.

Il cosmo ti fa dono di un energia nuova, è lì a portata di mano, devi solo scegliere di volerla cogliere. ti sta invitando a cambiare mentalità, per creare una nuova realtà.

Se accoglierai quest’energia dipende solo da te, come da te dipende la tua stessa vita.
Sceglierai di mantenere il controllo mentale perché temi l’ignoto e pensi di non meritare quello che desideri, oppure sceglierai di riconquistare la tua libertà partendo dalla tua stessa mente?

Perché se conquisti la libertà mentale, puoi conquistare qualsiasi cosa.

Buona Luna Nuova.. e buon risveglio!

Se vuoi rimanere aggiornato sugli articoli che pubblico, seguimi su Facebook 

Fonte : http://astrosapienza.blogspot.it/2017/01/luna-nuova-in-acquario-crea-la-tua.html

Pagina FB : https://www.facebook.com/AstroSapienza/

 

La Luna nel Cielo
Alla scoperta della dimensione perduta dell’astrologia
€ 29.5

Astrologia Evolutiva
Il viaggio dell’anima attraverso gli stati di coscienza

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

€ 19.5

Grazie...

Condividi

Lascia un commento