Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

29 DICEMBRE 2016…LUNA NUOVA IN CAPRICORNO : IL COMPIMENTO DELL’ANIMA

| 0 commenti

december-new-moon

Ed ecco Anna Elisa Albanese con i suoi  bellissimi post sulla Luna nei vari segni astrologici

Qui troverete il suo BLOG : http://www.sentieroastrologico.it

Qui la sua pagina FB : https://www.facebook.com/Sentieroastrologico/?fref=ts

 

La Luna nuova a 7° del Capricorno avverrà il giorno 29 dicembre 2016 alle ore 7.52

Una Luna nuova densa di promesse, dell’ultimo ciclo lunare che porterà alla prima Luna Piena del 2017 il 12 gennaio nel segno del Cancro.

Un ciclo che inizia con il matrimonio alchemico di Sole e Luna nel segno del Capricorno, situati nel Tema di Luna nuova, in Casa XII – settore che ha a che fare con la fase di gestazione prima degli inizi. Se proviamo ad immaginare la sensazione che prova una donna quando si trova nel suo ultimo mese di gravidanza,  riusciamo vagamente ad intuire il significato di questa complessa Casa zodiacale. Iniziamo nel vedere la futura madre alle prese con il suo sentire: è pronta a dare vita a qualcosa che avverte dentro ma che non può ancora toccare e vedere (se immaginiamo sopratutto i tempi in cui non esisteva l’ecografia e tutti gli strumenti di controllo di adesso). Può dunque avvertire la vita dentro di sè, ma essa non è ancora riconoscibile dal resto del mondo, lei però conserva una fiducia ancestrale e un istintivo affidamento al maturare al sopraggiungere del giusto tempo, che porterà la manifestazione concreta di questa vita al mondo: quando il neonato nascerà.  In questa fase prima della venuta, il bambino è tutt’uno con lei, insieme sono un corpo unico. Non c’è divisione alcuna, sono un Unità e un Intero.
La Casa XII la possiamo associare a questo stato interiore di fede assoluta di un’esperienza impossibile da raccontare o mostrare agli altri, se non tramite altri canali di espressione (arte, sogno, poesia) –  La Casa XII rappresenta la fine di qualcosa e la germinazione di qualcosa di non ancora manifesto, ma che si sta preparando al ciclo che verrà.

Tutto è in uno stato di grazia e totalità.

Vi è l’assoluto, la percezione di pienezza e non divisione, è la Casa simbolicamente legata al viaggio evolutivo dei Pesci e il raggiungimento del compimento massimo dell’evoluzione spirituale: la trascendenza dell’Ego individuale e il raggiungimento dell’amore universale cosmico.

La Luna Nuova in Capricorno del 29 dicembre 2016, nello stellium con Sole e Mercurio, e Saturno in Sagittario, si trova proprio qui, in Casa XII in aspetto di sestile a Nettuno congiunto a Marte nei Pesci in Casa II –  settore delle proprie risorse personali e del senso del nostro valore individuale. Tutto ci sta preparando a questo compimento dell’Anima:

L’amore senza confini in una dimensione di allargata fiducia verso l’Universale, ancorati però perfettamente al nostro valore individuale, alle nostre risorse uniche ma da mettere in totale condivisione (Casa XII), solidi nella nostra vera autonomia, maturità e sana autorevolezza data della figura di Padre simbolico interiore ritrovato (valori Capricorno).

f46db7fd8d7d86bb4674ea707dd2f004

 

— — —
Il viaggio del segno del Capricorno, è spesso un percorso all’inverso –  io lo chiamo alla Benjamin Button. Avete presente il racconto di F. S. Fitzgerlad, dove c’è un uomo che nasce vecchio e ci mette tutta la vita a tornare bambino? Ecco, il segno Capricorno per me ha in sè questo cammino da compiere. Un inizio vita con una responsabilizzazione spesso precoce avvenuta nell’infanzia, una rigidità doverosamente dovuta maturare, acquisita per forza di cose (sia per chi ha il segno o più pianeti personali nel Capricorno o un forte Saturno nel Tema) e uno scarico di responsabilità e ritrovamento della leggerezza e fanciullezza, dalla seconda parte della vita in poi.

Spesso la responsabilizzazione e la presa in carico è avvenuta per la mancanza e l’assenza di sostegno sano da parte di uno dei due genitori, a cui si è dovuto fare metaforicamente da padre o da madre, a livello emozionale, invertendo così i ruoli adulto – bambino. Oppure, a volte si è stati cresciuti in un mondo di adulti, con ampi spazi di solitudine, in cui il confronto con altri bambini era debole. La spensieratezza dell’infanzia si è in qualche modo sacrificata e ci si è dovuti corazzare per difesa, e questo è successo a discapito della parte emozionale, rimasta molto fragile all’interno di sé. Sepolta e dovuta dimenticare, la parte vulnerabile e bisognosa e dipendente, (segno opposto Cancro verso cui verremo spinti per integrare questa parte nella luna piena del 12 gennaio 2017), necessita di essere ricontattata nell’età adulta, affinché non agisca in maniera sotterranea e inconscia.

Tipici i due casi estremi di presunta autonomia Capricornina non risolta che nasconde invece grande fragilità: la durezza di non chiedere mai quando si ha bisogno, (tendenza quindi a continuare a porari su di sé il carico), che nasconde interiormente un bisogno estremo di cura e una paura folle di ricevere il No ricevuto nell’infanzia – oppure la fragilità proiettata nelle relazioni sentimentali di co-dipendenza: uno dei due partner interpreterà l’adulto e il genitore responsabile e l’altro, il figlio infantile e bisognoso.

E’ molto utile ora, se ci troviamo dentro un rapporto di questo tipo, osservare questo dualismo riconoscendo le parti di noi che necessitano di ricomporsi. 

Non siamo divisi gli uni dagli altri (ricordate il messaggio della Casa XII di Unità), se abbiamo attirato questo tipo di dinamica, una parte di noi è incarnata e interpretata dalla persona che abbiamo accanto e sui cui ci scagliamo con tante pretese. Possiamo essere la parte che si carica di responsabilità e di pesi, oppure la contro-parte a cui vengono richieste continue responsabilità che non ci vogliamo assumere. In qualsiasi caso siamo la metà della stessa Unità: il Capricorno ha dentro un bambino immaturo e capriccioso, a cui prima o dovrà prestare ascolto, per nutrirlo in modo maturo, ma dolce, tenero e responsabile allo stesso tempo. Solo così potrà davvero non vivere in eterno questo dualismo tra bisogno e autonomia.

Con la Luna nuova in Capricorno del 29 dicembre 2016 (l’adulto che diviene responsabile e maturo) fino alla Luna Piena nel Cancro del 12 gennaio 2017 (il bambino interiore che accoglie in sè la sua vulnerabilità bisognosa), la magia dell’universo, ci darà la possibilità di portare ognuno di noi ad una vera guarigione.

Abbiamo la possibilità di ascoltare tutti quegli aspetti di noi, che hanno bisogno di sciogliersi, e ritrovare quella spensieratezza e dolcezza innata che si è sperimentato nell’infanzia.

Lo stellium in Capricorno in Casa XII con anche l’aiuto di Saturno in Sagittario, ci danno il permesso di raccoglierci interiormente in uno stato di grazia e penetrazione profonda delle cose per poterci fidare di ciò che ancora non percepiamo come davvero mutato nella realtà materica.

Ricordate la madre incinta?

Siamo in questa fase, noi come umanità e noi come singoli –  apparteniamo tutti al mutamento evolutivo che sentiamo, ma ancora non vediamo manifesto, chi più chi meno, anche senza rendercene conto, mettiamo un seme in questo universo con la fiducia e la sensazione di essere nella strada giusta. Con la forza di una madre che sta per mettere al mondo un figlio, noi stiamo mettendo al mondo le nostre nuove Anime, scevre e spogliate sempre di più da falsi e antichi schemi di condizionamento.

L’accoglienza e la tenerezza alle nostre parte interiori, diventerà l’accoglienza e la comprensione di un altro essere umano davanti a noi. La nostra vera autonomia riconquistata in modo consapevole (Capricorno), potrà davvero contribuire all’evoluzione della terra, perchè porremo in nostri talenti con coraggio e li doneremo, senza più pensare di essere senza risorse (parte Cancro che cerca ancora nutrimento tramite l’altro).

Saremo noi a nutrire per primi, saremo noi a dare fiducia e coraggio, sia al nostro bambino interiore spaventato, sia alle persone accanto a noi di cui riconosceremo la stessa ferita – Concedetevi la bellezza di essere quell’essere umano completo senza sentirvi in colpa di essere giunti così in alto e senza spaventarvi più della vostra grandezza e felicità acquisita.

 

Buna Luna Nuova a tutti

Anna Elisa 

Fonte : http://www.sentieroastrologico.it/luna-nuova-capricorno-29-dicembre-2016-compimento-dellanima/

 

Lunario 2017
Per l’orto, il giardino e la salute. Vivi in armonia con la Luna

Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere

€ 9.9

La Luna nel Cielo
Alla scoperta della dimensione perduta dell’astrologia
€ 29.5

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: