Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

30 OTTOBRE 2016…NOVILUNIO IN SCORPIONE : ACCETTARE LA VERITA’ DELL’ANIMA di Cristiana Caria

| 0 commenti

virgo-new-moon

La Luna Nuova è un segnale importante che qualcosa di nuovo deve essere iniziato, rappresenta il momento per piantare un seme per il futuro e può essere interpretata come l’ingresso di una nuova energia. Il Sole, l’Anima, è congiunto alla Luna, che rappresenta il passato, brucia il vecchio attraverso le proprie fiamme e sostiene in noi il germogliare del nuovo.

turquoise-scorpio-symbol

Simbolo dello Scorpione

Il 30 ottobre la Luna Nuova sarà a 7° nello Scorpione, un grado profondamente intenso collegato nel simbolismo Sabiano alla tranquilla apertura all’ispirazione superiore. Il simbolo si riferisce all’amore mistico per Dio; l’amore che semplicemente si focalizza nell’anima di coloro che sono aperti a riflettere la luce proveniente dallo Spirito. Ci parla del raggiungimento di uno stato intimo di quiescenza in cui il conflitto interiore tra la personalità e l’anima si è concluso e siamo pronti ad accettare la guida della Mente Superiore.

Nel linguaggio del colore lo Scorpione è associato al turchese, il colore collegato al processo di individuazione e che genera in noi la domanda “Chi sono io?”.

ercole-e-lidra-antonio-del-pollaiolo

Ercole e Idra – Antonio del Pollaiolo

Questo segno zodiacale governa l’8a Casa, tradizionalmente connessa alla trasformazione e alla rigenerazione, alla morte, ai desideri della personalità e alla trasmutazione dei valori. Dal punto di vista esoterico si riferisce al veicolo della rinascita alla consapevolezza dell’anima, alla trasformazione della concupiscenza, dei desideri, delle ambizioni e dell’orgoglio per il servizio all’Anima. In Scorpione l’individuo è determinato a far morire il sé inferiore (la personalità, che è l’idea che abbiamo di noi stessi), rappresentato dall’Idra di Lerna a Nove Teste dell’ottava Fatica di Ercole, per imparare il significato della resurrezione. L’Idra abita nelle caverne della mente e le nove teste rappresentano tutti gli aspetti in noi stessi che ci tengono inconsapevolmente nell’inganno delle illusioni del mondo materiale, come dichiara l’affermazione associata allo Scorpione sulla Croce Mobile (la croce della personalità): “E il Verbo disse: Fiorisca Maya e l’inganno prevalga”.

Il tema dello Scorpione riguarda la vittoria del desiderio spirituale e il trionfo dell’Anima sulla personalità. I concetti-chiave sono la prova, i problemi e il trionfo, a indicare che stiamo per sperimentare un periodo di ricapitolazione e riorientamento. Quando siamo sotto l’influenza scorpionica, i fattori più occulti emergono dal passato e iniziano ad assorbire la nostra attenzione fino a quando la personalità e l’anima non vengono a trovarsi l’una di fronte all’altra e affrontarli diventa per noi inevitabile. Alla fine, la luce del sé personale si affievolirà fino a tramontare nello splendore della gloria emanata del nostro vero sé.

aura-soma-equilibrium-b0-spiritual-rescue

Equilibrium B0 di Aura-Soma® – Rescue Spirituale

Il Sole e la Luna saranno congiunti a Mercurio a 9° in Scorpione, in sestile a Plutone congiunto a Marte in Capricorno, in trigono a Nettuno e al Nodo Lunare Sud in Pesci. Allo stesso tempo Plutone e Marte saranno attivati dai quadrati creati con Urano ed Eris in Ariete, e Giove in Bilancia. Questo significa che Marte e Plutone daranno origine a intense situazioni/conflitti per supportare questo processo di rinascita all’energia dell’anima. Marte e Plutone sono i governatori dello Scorpione sulla Croce Mobile (personalità), mentre Marte da solo regge questo segno sulla Croce Fissa (il discepolo) e Mercurio sulla Croce Cardinale (l’iniziato). Marte veicola il 6° Raggio della Devozione, che rappresenta il potere di far soccombere il desiderio, di distaccarsi; è “Colui che Ha la Visione della Realtà”, “Colui che Crocifigge e il Crocifisso” e “il Paladino della Verità”. Plutone concentra l’energia del Raggio 1 della Volontà e del Potere, che è relazionato al “Signore della Morte”, al “Liberatore dalla Forma” e a “Colui che Apre la Porta”.

Nel sistema del colore Aura-Soma® Plutone è associato alla bottiglia Equilibrium 0, il Rescue Spirituale, blu reale su magenta scuro. Il blu reale riguarda la chiarezza alle porte dei sensi (i cinque sensi e la mente inferiore) e le altre funzioni della mente (chiaroveggenza, chiaroudienza e chiarosentienza). Ha a che vedere con la chiarezza riguardo al proprio sé spirituale. Rescue significa ri-centrare noi stessi in relazione a chi siamo veramente come anima.

Mercurio, il Messaggero degli Dei, supporterà la comunicazione tra la mente superiore e la mente inferiore permettendo a Giove in Bilancia di favorire l’unione tra il cuore e l’intelletto, l’unione mistica tra l’anima e la personalità. Urano ed Eris, la Dea della Discordia, porteranno alla superficie le tematiche nascoste pronte per essere affrontate. L’asse Luna Nuova-Mercurio sarà congiunto alle Stelle Fisse Gacrux a 7° in Scorpione e Acrux a 12°, che rappresentano rispettivamente la parte superiore e inferiore della costellazione della Croce del Sud, che si trova sulla Via Lattea, accanto alla costellazione del Centauro.

southern-cross-constellation

Costellazione della Croce del Sud

Nei tempi antichi questa croce era visibile alle nostre latitudini e si narra che fosse stata vista per l’ultima volta sull’orizzonte di Gerusalemme al tempo in cui Cristo venne crocifisso. Per questa ragione è stata associata alla Croce del Calvario e raffigurata nel cielo come un’indicazione della possibilità verso la nostra redenzione.


“Poi Gesù (l’Anima) disse ai suoi discepoli: «Se qualcuno vuole seguirmi, smetta di pensare a se stesso, prenda la sua croce e mi segua. Perché chi pensa a salvare la propria vita, la perderà; chi invece è pronto a dare la sua vita per me, la ritroverà. Che vantaggio ne avrete, se guadagnate tutto il mondo e perdete la vita eterna? Che cosa può essere paragonato al valore della vita eterna?» ” – Matteo 16:24-26


La Croce del Sud è anche collegata alla mistica Tau/Tav, l’ultima lettera dell’alfabeto ebraico, che significa “segno di confine”, “limite” o “fine”, “il giungere a una conclusione”. Questa lettera è chiamata il Sigillo della Creazione, “il Regno di Colui che è Infinito” e ci chiede di vivere ogni momento della nostra vita in allineamento con la Volontà di Dio. Il Sigillo di Dio nella Creazione è la Verità e la culminazione della verità è la “conoscenza del non sapere”.


Poiché l’Anima non è né nel passato né nel futuro e ha lasciato andare tutte le limitazioni della personalità, spesso sperimentiamo la sua energia e presenza in noi come un senso di disorientamento. In realtà, proprio in quel momento, siamo completamente aperti alla guida Divina giacché siamo al cospetto dell’Amore illimitato.


Questa Luna Nuova in Scorpione rappresenta il momento per immergersi e perdersi nelle profondità dell’oltretomba plutoniano, la parte intuitiva più profonda di noi stessi, dove comprenderemo veramente il potere e la bellezza della nostra stessa luce. La morte sulla Croce coinciderà con la sconfitta della personalità, il lasciare andare il controllo sulla nostra vita e l’incontro con la verità/amore dell’anima, così da poter risorgere a un completo nuovo e vero modo di essere. In quel momento tutti i dubbi interiori saranno rimossi dal gentile sussurrio della voce dell’anima proveniente dal cuore. Il conflitto interiore cesserà. Le incomprensioni del passato saranno chiarite e noi apprezzeremo completamente quanto sia valsa la pena accettare la verità della nostra anima ed essere trasformati dal potere del suo stesso Amore.

 

“La mia Anima è la mia Guida,

poiché la mia Anima appartiene a quella Dimora,

io non parlerò del Terreno,

io sono l’Ignoto”.

Jalāl al-Dīn Rūmī

 

Cristiana Caria

Fonte : http://it.blog.cristianacaria.com/2016/10/28/novilunio-in-scorpione-accettare-la-verita-dellanima/

Lunario 2017
Per l’orto, il giardino e la salute. Vivi in armonia con la Luna

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 9.9


Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: