Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

6 MODI PER APRIRSI ALLE ENERGIE COSMICHE

| 0 commenti

ener_dic14.2

tratto da : https://lalucedigaia.wordpress.com/

 

Mentre la scienza accademica inizia a riconoscere sempre più l’efficacia di pratiche come yoga, meditazione, agopuntura ecc., sempre più persone stanno comprendendo che siamo esseri fatti di energia e che bisogna tener conto di come le energie intorno a noi ci influenzino. Secondo quanto già ritenuto dai Maestri Taoisti dell’Antica Cina, e successivamente dimostrato dalla fisica quantistica, siamo tutti connessi anche attraverso le dimensioni spazio temporali, e lo siamo alla “maniera” cosmica: il TAO.

 

Con questa conoscenza è una responsabilità personale decidere se vogliamo connetterci al flusso di questa energia d’amore che ci circonda, oppure ignorarla e tagliarci fuori da essa. L’energia cosmica continuerà a fluire comunque, senza giudizio. Se decidete di volerla invitare nella nostra vita e abbeverarvi della sua abbondanza, allora qui troverete delle idee su come riattivare la vostra relazione col cosmo.

  1. Stimare il livello di Energia Negativa presente in voi.

 

A volte non ci rendiamo nemmeno conto di quanta negatività sia presente in noi. Essa può essere auto perpetuata ed attrarre persone negative nella nostra vita. Potete aiutarvi a misurare il vostro livello di energia negativa con il seguente test di  Christie Sheldon tratto da Loveorabove.com. Trovate un luogo tranquillo e guardatevi dentro. Tutto inizia con la consapevolezza di sé.

 

Ti lamenti? Sempre o solo a volte?

Discuti spesso su quanto di sbagliato ci sia nel mondo più di quanto non faccia per ciò che c’è di buono? Incluso il clima “terribile”, il traffico “orrendo”, il governo “idiota”, l’economia “schifosa”, i suoceri “stupidi”, ecc.

Critichi? Lo fai sempre o solo verso alcuni?

Sei attratto da drammi e disastri (non riesci a staccarti dalla TV quando c’è un nuovo disastro e non puoi evitare di essere attratto dalle vite disfunzionali di alcune celebrità?)

Incolpi? Sempre o solo alcune situazioni?

Credi di non avere il controllo della maggior parte dei tuoi risultati?

Ti senti vittima? Parli di come le persone ti trattino?

Sei grato per ciò che sei o sarai quando le cose finalmente inizieranno a migliorare?

Ti senti come se le cose ti accadano? O senti che esse accadono attraverso di te?

Ci vuole coraggio per essere onesti con sé stessi ed accettarsi quando si è molto negativi. Voi create le vostre esperienze. L’energia cosmica attorno a voi vi guiderà attraverso tali esperienze, ma dipende da voi viverle in gratitudine. Lungo la via, l’essere grati per ciò che vi accade, nel bene e nel male, attirerà più energia positiva nella vostra vita.

 

  1. Limitare il dialogo dell’Ego che Critica e Dubita

 

La maggior parte di noi, ad un certo punto della vita, lotta contro il pensiero e il giudizio negativi della mente egoica che parla dentro di noi.– “Non accadrà nulla di buono” “Non riuscirò mai a farcela” “non troverò mai il lavoro giusto.” A volte la mente è assordante. A volte può essere persino pericolosa.  – “Sono una persona orribile,” “Non merito la felicità” – guidandovi verso sfiducia e dubbio. Se non ponete limiti a questo dialogo dell’ego vi distaccate dal flusso onnipresente dell’energia cosmica  a vostra disposizione. Bisogna che impariate ad avere il controllo del vostro pensiero, acquisire la calma mentale e l’equilibrio, per riaffermare i vostri confini e la relazione col cosmo.

 

  1. Usare Affermazioni per liberarvi dalla negatività.

 

A volte dobbiamo motivarci quotidianamente per affrontare la negatività e indirizzare le sue fonti – mente egoica, vita stressante, mondo pazzo ecc. Di seguito trovate delle affermazioni quotidiane – usate quelle che risuonano meglio con voi, oppure usatele come spunto per crearne di vostre. Scrivetele, tenetele a vista e pronunciatele a voce alta.

 

Ciò che gli altri dicono di me è un loro problema, non mio.

Sono libero di essere me stesso.

La vita non è perfetta, ma sono certo che sia meravigliosa.

Va bene che vi siano giornate difficili.

Anche nelle difficoltà, ho tanto di cui essere grato

Ogni esperienza è solo un’altra lezione importante.

Nulla è per sempre

Sbagliare è il primo passo verso il giusto

Non mi serve restare aggrappato a ciò che mi trattiene.

La mia felicità di oggi è semplicemente il risultato del mio pensiero.

E’ importante con chi trascorro tempo di qualità.

Dramma e giudizio sono uno spreco di gioia perfetta

La maggior parte della gente mi giudica meno di quanto sembri.

Posso rendere il mondo un luogo più felice.

Il lavoro merita ogni sforzo.

  1. Rilasciare tutte le limitazioni di Corpo/Mente/Spirito

 

Le energie di Sole, Terra, Galassia e Cosmo ci influenzano attraverso le energie sottili di superiori livelli dimensionali, sul piano fisico, eterico e spirituale. E’ facile per noi restare intrappolati nel piano fisico e credere che importi solo ciò che sperimentiamo su questo. Di fatto, il nostro campo energetico e il nostro spirito comunicano anch’essi con l’energia cosmica.

 

Se ricordiamo questa connessione al cosmo su ciascun livello del Vero Sè che alberga nella forma umana, possiamo aiutarci ad aprire il canale di comunicazione con le energie più alte dell’Universo. Qui noi sperimentiamo una trasformazione più profonda a tutti i livelli – nel corpo, mente, spirito e anima. Pratiche come lo yoga, il tai-chi, il qigong, sebbene usate per scaricare lo stress, possono aiutarvi a realizzare la Vera Consapevolezza oltre la paura su cui è impostata la realtà di 3D.  Inoltre, pratiche specifiche focalizzate sull’apertura del chakra del cuore, il centro energetico Anahata, sono efficaci nell’aumentare la capacità del cuore di assimilare l’energia cosmica.

 

  1. Pulire il vostro spazio esterno

 

Molti dei vostri sforzi per connettervi all’energia cosmica richiedono una centratura interiore, del tempo da trascorrere in silenzio e solitudine in un ambiente sano. Per questo motivo è importante che lo spazio in cui viviamo sia ripulito da energie negative e stagnanti, tanto quanto il nostro spazio interiore.

 

Spesso sentite dire dell’importanza di togliere il disordine, buttare le cose inutili e riorganizzare lo spazio spostando i mobili. Questa cosa è un modo pratico per farvi sentire più leggeri e positivi.

 

Prendete in considerazione di fare qualcosa in più della semplice pulizia, purificando con la salvia le aree in cui trascorrete la maggior parte del tempo, come la casa l’ufficio e l’auto. La purificazione ripulisce tutto il campo energetico, creando uno spazio nuovo più equilibrato e salutare. Il processo può essere svolto in modo semplice con soli quattro strumenti:

 

Un mazzo di salvia bianca, a rappresentare la TERRA

Una conchiglia di abalone, a rappresentare l’ACQUA

Una piuma, a rappresentare l’ARIA

E FUOCO per accendere la salvia

Potete usare anche campane e campanelli, recitare mantra o preghiere, spargere sale negli angoli di ogni stanza e usare incenso naturale.

 

Creare uno spazio vivo con meno energia negativa è importante ma non dimenticate di avventurarvi fuori. Riconnettervi alla natura ritirandovi in un luogo quieto, con poche persone, meno inquinamento elettromagnetico e senza mezzi di informazione può aiutarvi ad aprirvi al naturale flusso dell’Universo. Vi sarà necessario staccarvi dal vostro solito ritmo di vita, per entrare in maggior sintonia con voi stessi.

 

Quando non vi è possibile uscire, fate in modo di avere un luogo in cui ritirarvi durante i vostri momenti di introspezione e di ridurre l’inquinamento elettromagnetico in casa.

 

  1. Practicare Autentica Meditazione

 

La meditazione inizia con una breve pratica quotidiana, che per alcuni può essere semplice rilassamento mentale o star seduti immobili. Più meditazione si fa,  più energia energia si riceve. Questa energia fluirà attraverso l’intera struttura mente/corpo/spirito del Vero Sè. Con la costanza, la pratica meditativa si allunga sempre più, dissolvendo sempre di più il pensiero, fino a che si attiva l’intuizione dell’Universo e si conquista la chiarezza che arricchisce le nostre vite.

 

Il processo di portare più energia cosmica nelle vostre vite armonizzerà e bilancerà la vostra connessione col TAO. Questo è un rapporto ed una interazione fondamentale in ogni aspetto delle nostre vite. Dipende da noi decidere quanto profondamente vogliamo beneficiare da questo rapporto e se siamo pronti ad espandere la nostra coscienza.

 

Traduzione a cura di La Luce di Gaia

 

® riproduzione e diffusione consentita con citazione della fonte.

 

tratto  da: https://wordpress.com/read/post/feed/21578636/892362829

 

FONTE: https://lalucedigaia.wordpress.com/2015/12/26/6-modi-per-aprirti-alle-energie-cosmiche/

 

 

Tao Yoga dell'Energia Cosmica

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

Luce Stasi Energia Cosmica + Carte

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: