Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

6 NOVEMBRE 2016 …LUNA CONGIUNTA A MARTE IN CAPRICORNO …IL DISTACCO DAI DRAMMI EMOZIONALI

| 0 commenti

mars_exalted_capricorn
 
Il 06 novembre la Luna e Marte si congiungono a 27° del Capricorno e aprono la settimana indirizzando la Coscienza collettiva verso la Ricerca di una risposta alle grandi domande dell’esistenza.
La Luna simboleggia la Coscienza Individuale nel suo essersi plasmata all’ambiente familiare, ai retaggi della stirpe, alle storie tramandate attraverso il DNA di generazione in generazione. In questo caso rappresenta gli oneri che ci prendiamo al momento della nascita (anche prima, quando dallo spazio della Coscienza di Luce ci scegliamo i genitori – quindi la nostra famiglia è il gruppo sacro delle anime che maggiormente ci aiuteranno a crescere in questa esistenza, ricordandoci costantemente chi siamo). Con il transito in Capricorno la Luna richiama un atteggiamento di distacco dai drammi emozionali e soprattutto mette in luce i ruoli da vittima, carnefice o salvatore che abbiamo giocato reciprocamente con i familiari.
Marte in Capricorno da fine settembre sta segnando un cammino molto preciso a livello evolutivo per molti di noi. Esso è la spinta che ci fa superare ostacoli e difficoltà con grinta e presenza. Nella sua scorsa congiunzione con Plutone a metà ottobre ci ha portati ad un forte allineamento con la coscienza, davanti ad uno specchio in qualche modo spietato a cui non si poteva mentire. In questa congiunzione con la Luna la sua azione si spinge dentro e si dirige verso il luogo segreto dove viene custodito il senso di dignità. E da lì non possiamo più prescindere. Diventiamo irremovibili se le condizioni esterne ci portano a tradire noi stessi, l’amore che nutriamo verso ciò che siamo.
La differenza con il passato rispetto a questo tipo di irrequietezza, comune a tanti umani, è che adesso non ci si accontenta più di aspettare che la Vita arrivi davanti alla porta. Tuttvia non è ancora il momento dell’azione perché Marte, simbolo del Fuoco attivo e trasformatore, nel denso Segno di Terra del Capricorno spinge ad un movimento intenso, sì, ma profondo e deciso, guidato dal Tempo (il Capricorno è governato da Saturno, il dio Cronos dei Greci, governatore del Tempo). Viene dunque richiesto un percorso di maturazione, come sempre accade in Natura, ed è un altro insegnamento sull’adottare i ritmi più consoni a ciascuno di noi, rispettando il Tempo Naturale, l’orologio cellulare che batte alla frequenza individuale, intrinseca e unica, immersa nell’Oceano di sinapsi della Coscienza Collettiva.
Per agire è bene aspettare l’ingresso del Sole in Sagittario, il 22 novembre, perché in quel caso l’elemento Fuoco a cui questo Segno appartiene stimola alla giusta messa in atto di una consapevolezza che sta maturando adesso. Ora è il momento di spostare la ricerca della risposta migliore sul farsi la domanda più corretta possibile. Ecco quello che matura in questa settimana. In questo ci supporta un’altra congiunzione interessante, quella di Mercurio, pianeta della comunicazione, con Lilith a 18° dello Scorpione il 05 novembre. E’ dalle profondità dell’animo che sale la domanda, da tutti i malumori del passato, considerando che Lilith rappresenta la nostra Ombra che si congiunge con i 5 sensi (Mercurio) e ci fa vedere l’esistenza da lì. E’ il grande “perché?” che prima o poi ciascuno di noi ha maturato almeno una volta nella propria vita. Questa domanda è un grande segno di maturità, è un porsi al di fuori da dogmi e credenze che ci hanno messo addosso come un vestito usato, addormentando l’acuta intelligenza di qualcuno che da sempre aveva compreso le vere Leggi della Natura e dell’Uomo. Del resto la Lilith è la Grande Ribelle ed alza la testa davanti a qualunque imposizione. Una cosa a cui fare attenzione è il manifestarsi di episodi di vita quotidiana pesanti. Sarebbe bene non reagire, non entrare in risonanza, mantenendoci, come indicato sopra, un distacco sano e imprescindibile. Cerchiamo di fare il possibile per mantenere una centratura sul Fuoco interiore, sulla Forza della Radice, che ora come non mai ci può sostenere in mezzo ai flussi degli eventi esterni. Anche questo periodo, come in precedenza, passerà. E’ solo Vita.
Vediamo ora le posizioni dei dodici Segni Zodiacali rispetto a questi movimenti planetari:
ARIETE – da un’iniziale pesantezza, sentita soprattutto a livello lavorativo, passate ad uno stato di euforia che quasi non riconoscete più. Respirate tanto e cercate di non reagire aggressivamente contro il mondo esterno. Siete perfettamente in grado di navigare dentro questi ultimi giorni di tunnel con la solita maestria. Amore vi guarda. Cosa volete rispondere?
TORO – non è facile tener testa a tanti stimoli opposti e contrari che vi arrivano insieme, in un colpo solo. Vi viene richiesto un grande distacco, e questo è un esame dell’esistenza per vedere quanto siete centrati su di voi. E’ importante maturare un senso di sé che non vi faccia spostare da dove siete perché così porterete sincerità e cuore aperto nelle relazioni.
GEMELLI – Amore è presente e rende la vita piacevole. Fatevi coccolare così sarete poi in grado di rispondere alle sfide più grandi che vi aspettano nel quotidiano. A volte il passato ritorna e in questo momento vi chiede di superare la sfida dell’autostima dimostrando con i fatti quanto vi amiate fino in fondo. Vi fidate di voi stessi?
CANCRO – andando a scavare nel vostro passato, siete ancora fermi sull’amarezza scaturita da relazioni sbagliate, nate quale compensazione ai vuoti interiori? Prendete in considerazione la possibilità di lasciar andare ricordi che sono diventati gomitoli di lana infeltrita nascosti nei recessi della coscienza. La vita è cambiamento e movimento.
LEONE – questo è il tempo del riposo, del mettere fuori servizio la vostra brillante intelligenza indagatrice. Piuttosto state in natura, in mezzo ai boschi, e fate respirare l’anima. Novembre è impegnativo per voi, troppi circuiti viziosi di pensieri, sentirsi fuori luogo, giudicarsi. Mettetevi in stand-by dedicandovi alla meditazione e all’arte-terapia.
VERGINE – adesso che il futuro vi chiama, cosa volete rispondere? Guardate innanzitutto cosa sia rimasto in voi dopo l’intero processo di purificazione attraverso cui siete passati negli ultimi mesi. E’ tempo di definire confini differenti, che saranno la base del nuovo ciclo vitale che si manifesterà a partire dalla prossima primavera. Fino ad allora progettate.
BILANCIA – non mancano gli aspetti dissonanti che portano in superficie i pesi che avete sul cuore. Se così è, considerate questa settimana come un’occasione importante per liberarvi da ciò che vi grava dentro da tanto tempo. Avete maturato il coraggio dei vostri sentimenti, quindi non occorre temere nulla, ma semplicemente lasciar andare ciò che vi viene spontaneo.
SCORPIONE – l’intensità cresce, se mai è possibile sopportarne dell’altra, e voi siete costretti a fare spazio ad un sentire sempre più profondo. Il modo migliore è respirare, un altro è fare attività fisica, un altro ancora è pulire tappeti con il battipanni, metodo infallibile per alleggerire cuore e mente. Da metà settimana vi sentirete più centrati.
SAGITTARIO – ultimi giorni in cui dare corpo ad un nuovo progetto a cui state lavorando da tempo. Non arrendetevi facilmente se ci fossero difficoltà, fa tutto parte del gioco e voi amate inventarvi strategie per aggirare gli ostacoli. La cosa importante ora è gettare le basi e costruire la struttura per il contenuto che volete mettere in atto.
CAPRICORNO – tanti aspetti stimolanti, tanta luce su di voi, tanti inviti ad agire. Vi sentite in grado di gestire tutto? Non fatevi distrarre, rimanete fermi sul proposito di cambiamento che sentite dentro. Siate centrati sulle vostre esigenze e non accontentatevi. La vita ora la state facendo voi in maniera consapevole. La serenità nasce dentro e poi si manifesta fuori.
AQUARIO – Amore sta arrivando, passando per vie traverse e strane circonvoluzioni dell’Anima. Tutto cambierà intorno a voi e la calma piatta degli ultimi mesi diventa attività febbrile, voglia di nuovi stimoli, ricerca di benessere. Sta ripartendo il viaggio che avevate messo da parte dalla primavera. La direzione ancora non è chiara perché si mostrerà strada facendo.
PESCI – la domanda per voi è: sei arrivato dove era previsto tu ti portassi? Hai ascoltato la Voce Interiore, letto i segni, mantenuto il cuore aperto? Il Maestro Saturno non abbandona la vostra compagnia e vi  lascia rivedere i passi compiuti, per scoprire eventuali errori perpetrati nel passato che spesso ritornano. Voi però aprite la Vista!Buona settimana a tutti!
Stefania Gyan Salila
I Transiti
Cosa sono, come si interpretano, come influiscono sull’uomo

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 24

Manuale dei Transiti Astrologici - Libro + Cd Musicale
Armonizzarsi con la corrente del tempo utilizzando al meglio l’energia delle stelle

Voto medio su 3 recensioni: Buono

€ 25

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: