Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

9 SETTEMBRE 2016… GIOVE IN BILANCIA : SCEGLI CON SAGGEZZA PER RISTABILIRE LA PACE INTERIORE

| 0 commenti

maxresdefault

“Eccomi cara Bilancia, so che mi aspettavi con ansia! tu più di tutti. Chissà cosa ti aspetterai da me… fammi un po’ vedere nella sfera magica… vediamo.. vediamo.. Vedo per te all’orizzonte un nuovo amore.. sarà vero? ”

Giove, il Dio del Cielo, il pianeta che tutti attendono sempre con gioia farà il suo ingresso nel segno della Bilancia il 9 Settembre 2016 alle 13:18 e vi rimarrà fino al 10 Ottobre 2017.

Il suo ingresso nel segno sarà plateale, alto nel Cielo splenderà non visibile ai nostri occhi, ma sicuramente in tutto il suo Splendore non tanto lontano dal Sole.
“Eccomi, sono qui!” – Fiero nel suo splendore ripete ancora. “So che molti di voi mi stavano aspettando! non solo tu cara Bilancia, (tra l’altro.. grazie per la tua ospitalità! Mi hai liberato dall’esilio, è stato un po difficile per me non potermi espandere con tutta la mia forza, ma sono sicuro di aver svolto bene il mio lavoro sotto le direttive della cara Vergine).
Lo so che da me avrete molte aspettative, le tensioni che state vivendo negli ultimi anni vi portano a voler desiderare finalmente un po’ di pace e leggerezza e chi meglio della Bilancia può portare un po’ di equilibrio e serenità interiore.
Ma ricordate.. io sono esigente, no non come Saturno, lui per mostrarvi la realtà e curdo e diretto! Io vi mostrerò anche la verità di chi siete veramente, ma lo farò in modo diverso, potrei anche abbagliarvi, attenti a non cedere alle mie lusinghe.
So chi siete e so cosa potete fare. Vediamo quanto siete disposti a puntare sulla roulette della vostra vita! Vediamo se la fortuna vi sorriderà come io vi sto sorridendo ora”
Giove è sempre stato considerato il Pianeta della Fortuna, del Successo e della Fama, ma anche il giudice supremo. Gioioso ed ottimista ci invita all’espansione e ad esplorare nuovi orizzonti. Nel segno della Bilancia chiede giustizia.
La sua massa è più grande di tutti i pianeti messi insieme, se fosse stato solo un po’ più grande sarebbe stato considerato la seconda stella del nostro sistema solare.
Ho più volte scritto nei miei articoli quanto sia vitale per noi dis-identificarci dal proprio Ego per riconnetterci con la nostra Anima e la nostra vera Essenza, per comprendere chi siamo veramente e quale sia la nostra vera missione su questa terra, e credo che in questa era, l’invito sia costante e quotidiano. Credo che vengano riportate alla Luce dinamiche e credenze tramandate da generazione in generazione affinché vengano viste, affrontate e trasformate. Le mie esperienze e le conoscenze acquisite fin qui mi hanno portato a comprendere che noi viviamo in una realtà creata dai pensieri e dalle emozioni di chi ci ha preceduto, e che pertanto siamo responsabili della realtà che lasceremo in eredità ai nostri figli. Un punto di vista questo altamente condiviso da molti di voi.
Il mondo è in subbuglio, tutto sembra crollare, Plutone in Capricorno sta facendo tremare anche le basi più solide. Il grande rivoluzionario, Urano in Ariete, ci invita ad una presa di coscienza e ribellione personale. Nettuno nel segno dei Pesci ad un espansione Spirituale attraverso la guarigione delle nostre stesse ferite con la congiunzione a Kirone, mentre Saturno e Marte ancora in Sagittario ci invitano ad un’espansione maggiore, avvolgendo in un “tenero” abbraccio la Luna che tanto desidera espandersi per sentirsi finalmente felice e libera  dai condizionamenti ricevuti.
Ma tutto questo crea tensione dentro di noi. Deve per forza farlo, altrimenti addormentati in ruoli che non ci appartengono da vite, non cercheremmo mai un cambiamento. La nostra verità, chi siamo e chi desideriamo essere rimarrebbero assopiti in profondità e noi proseguiremmo a vivere le nostre vite nella routine inseguendo desideri quotidiani ed adattandoci ad una vita che non ci appartiene.
Invece no! Dobbiamo renderci conto che abbiamo sempre una libertà di scelta! E Giove in Bilancia ora ci invita a scegliere, a ricreare una pace interiore ristabilendo giustizia laddove necessario.
La collaborazione tra i pianeti non manca mai.
Marte, Saturno e la Luna in congiunzione, nel momento dell’ingresso di Giove nel Segno della Bilancia si trovano a transitare la prima casa invitandoci ad espandere con coraggio la nostra vera personalità, i nostri desideri, mostrando la nostra volontà con coraggio, sostenuti da Urano in trigono che ci invita a ribellarci ad un ego che non ci appartiene. La tensione da parte di Nettuno in quadratura a Saturno, Marte e la Luna ha lo scopo di farci ribellare da credenze religiose che ci hanno limitato ad esprimerci apertamente.
Insomma.. veniamo davvero spinti a trasformare radicalmente la realtà nella quale viviamo, per ricostruirne una più consone alla nostra vera natura e desideri. Ed il processo non potrà di certo essere privo di ostacoli e sfide da superare. Ostacoli che solo la nostra mente si è auto-imposta perché convinta che non vi era altra scelta che adeguarsi alle scelte altrui o dei nostri genitori, alla cultura o a credenze che non ci appartengono, difendendosi dietro la paura di mostrare chi veramente siamo.

E’ arrivato il momento di fare chiarezza, di sapere di poter scegliere per raggiungere una pace interiore.

Ma saranno davvero rose e fiore per i segni d’aria soprattutto?
Giove di transito illumina ogni pianeta con il quale entra in contatto nel vostro tema natale, espando l’energia che trova.
Se troverà coraggio, fiducia e chiarezza, le illuminerà espandendole ulteriormente. Se al contrario troverà rabbia repressa, tristezza ed apatia saranno queste le emozioni che andrà ad espandere ed illuminare, affinché vengano viste e riportate in superficie per ristabilire un equilibrio interiore, invitandovi a fare una scelta.

Che sia attraverso l’espansione di tensione o gioia, è sempre l’espansione della nostra Anima che Giove vuole incitare.

Attenzione però, perché come ogni pianeta, anche Giove ha il suo lato ombra, e potrebbe essere quello degli eccessi. Eccessiva fiducia, eccessiva esagerazione, luccichii ed illusioni (un po’ come per Nettuno, ma piuttosto illusioni portate da false speranze e da troppa fiducia nate dall’ego, più che dall’Anima. Ascoltate Mercurio e scegliete con saggezza.

Insomma… La scelta, l’equilibrio, la quiete interiore, e la giustizia verranno chiamati in causa durante questo transito. Anche a livello collettivo!
E’ anche arrivato il momento di comprendere e rispettare le scelte altrui, anche se non le condividiamo. Non sta a noi giudicare, vi è sempre una legge Universale che governa tutto il creato. Dobbiamo piuttosto comprendere che l’altro riflette sempre l’immagine che noi abbiamo di noi stessi, ed è da questa visione che dovremo fare le nostre nuove scelte.E’ arrivato il momento di fare giustizia, ma non fuori di noi, piuttosto dentro! Dunque non siate i giustizieri delle vite e delle scelte altrui, concentratevi sulla vostra, focalizzatevi su di voi! Non su fattori esterni, mai.
Non possiamo cambiare il mondo, possiamo solo cambiare noi stessi! Non sta a noi far ragionare gli altri, possiamo solo far ragionare noi stessi.
In questo lungo processo (talvolta difficile e doloroso) di conoscenza interiore, non dimenticate di focalizzarvi sulle bellezze della vita! Gioite, create la bellezza attraverso l’arte e ritrovatela dentro di voi. Siate voi la Bellezza che volete incontrare e vivere.
Osservate la vostra vita, ed osservate quello che gli altri vi comunicano di voi stessi, ma anche quello che la realtà circostante vi trasmette. Osservate chi siete diventati grazie alle scelte del passato, e sopratutto con l’aiuto di Mercurio retrogrado fino al 22 settembre ri-valutate e ri-analizzate le conseguenze delle vostre scelte. Approfittate di questo periodo per rispecchiarvi negli altri e nella vita stessa.
Siete quello che siete per le scelte che avete compiuto nel passato, chiedetevi pertanto se siete felici e se state vivendo la vostra vita e la vostra missione.
Non condannatevi per le scelte fatte. Erano le scelte più giuste che potevate fare in quel momento, e se poteste tornare indietro con la consapevolezza di allora, le rifareste comunque.
Non focalizzatevi sul futuro chiedendovi cosa può rendervi felici e soprattutto non focalizzatevi sulla fama, il possesso e la lussuria, su gioie che vanno a soddisfarvi solo momentaneamente, continuando a tenervi ancorati a soddisfare un desiderio dopo l’altro senza mai farvi sentire veramente completi,  felici ed in pace.
Cercate di scegliere con saggezza, è la vostra Anima che dovete soddisfare, non il vostro Ego.
Focalizzatevi sul qui ed ora! Su di voi, e non sugli altri!
E’ nel presente che dovete ristabilire un equilibrio interiore!
E’ oggi che potete fare le scelte giuste e sarà così ogni giorno, in quel preciso momento.

E’ arrivato il momento di scegliere e di farlo con consapevolezza assumendovi ogni responsabilità, è arrivato il momento di riconquistare una quiete interiore, sana, forte, stabile e duratura!

“…Vedo per te all’orizzonte un nuovo amore.. sarà vero? ” Si, se saprai osservare e scegliere con saggezza!

Claudia Sapienza

FONTE: http://astrosapienza.blogspot.it/2016/09/eccomi-cara-bilancia-so-che-mi.html

Pagina FB : https://www.facebook.com/AstroSapienza/?fref=ts

 

 


Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: