l'alba del sesto sole

COME AFFRONTARE I CAMBIAMENTI FISICI DELL’ASCENSIONE – prime riflessioni

| 1 commento

kontakt

Molte delle informazioni circa i cambiamenti fisici legati al processo di Ascensione di Gaia e i suoi abitanti erano già in nostro possesso. Eravamo stati informati, soprattutto gli operatori di luce e chi come me ha l’onore di avere come guida un Maestro Cristallo. Ero stata preparata a questo momento ed ora cerco di trasmettervi quanto ho appreso.

Innanzi tutto va fatto un chiarimento: il cambiamento, o ascensione, o trasmutazione, é strettamente legato al livello di coscienza, ossia a quanto si é consapevoli di se stessi, degli irretimenti familiari, dei propri copioni psicologici e relazionali, e dalla avvenuta trasformazione di tutto ció attraverso il potere alchemico del Cuore. Maggiori sono state le vostre resistenze circa l’assumervi la completa responsabilità della vostra vita, e più intenso sarà il dolore e la frustrazione che la vostra mente ancora potente vorrà farvi percepire. Maggiore é stata la vostra resistenza a perdonare, accogliere ed attivare l’Amore dentro di voi, e più pesante sarà questo cambiamento. Ma non é mai troppo tardi! Lavorateci sopra adesso e se vi siete arenati nella vostra osservazione di voi stessi, cercate un nuovo punto di vista, un nuovo approccio che vi entusiasmi per riprendere il percorso. Accogliete ogni sintomo come uno sprone per lavorare su di voi e non lasciatevi tentare dal desiderio di abbattersi e lamentarvi. Ogni momento è buono per avere insight, chiarimenti, nuove chiare visioni, e catarsi emotive liberatorie.

L’altro chiarimento riguarda la soggettività. Come sopra, ciascuno di noi vivrà questo momento in base al percorso fatto sinora, ma anche in base alle tematiche ancora da affrontare o non concluse. Sono molti i sintomi fisici che coinvolgono questo cambiamento, ciascuno di noi percepirà più doloroso ció che rispecchia la propria area di miglioramento. Non saremo soggetti a tutti i cambiamenti, descritti dai migliori testi a riguardo, allo stesso modo. Ciascuno riceverà il proprio personale messaggio dal proprio corpo. Quindi non dimenticate mai di collegare il sintomo del corpo con una vostra credenza, schema mentale, trauma infantile, etc. da lasciar andare (nel mio gruppo Cuore e Scarponi é possibile scaricare gratuitamente la dispensa sui Chakra e la psicosomatica energetica). Oramai sono anni che osservo la natura e nulla accade per caso, né nulla accade all’esterno che non sia in risonanza con l’interno. “Oggi ho mal di testa..sarà l’ascensione”…vi prego non banalizziamo poiché così perdiamo la Magia della Vita, la perfezione divina intrinseca nel significato che ogni cosa ha per noi. Non perdiamo di vista il punto di vista da cui dobbiamo guardare tutto, ossia da dentro di noi. Solo da lì possiamo sanare, lenire e anche alleggerire questo processo. Dunque ciò che soffrite ora evidentemente va ancora di più amato ed integrato per essere risolto.

Per ricevere al meglio tutti i messaggi che il vostro corpo, il vostro Cuore o le vostre Guide (che comunque risiedono nel Cuore..) vogliono offrirvi, occorre alleggerire il carico emotivo, mentale e fisico, così, come già sapete…
– seguire una alimentazione e stile di vita sani, a partire da ciò che ingerite, da quanto dormite e da come e cosa pensate – non rimandate più i cambiamenti che volevate apportare in questa area, é arrivato il momento!
– perdonate voi stessi, proponetevi di perdonare chiunque vi abbia fatto del male, coglietene il servizio e perdonatevi per non avere visto l’Amore allora – il rancore, i rimorsi e i rimpianti sono veleno, risolveteli una volta per tutte
– non giudicate gli altri e ringraziateli per quanto vi mostrano il vostro limite, applicate la Legge dello Specchio finché non sarà automatico ragionare nell’Unità, riportate dentro di voi chi incontrate e le esperienze che fate, questo significa ‘integrare’
– alleggerite con la musica e la natura, siate attenti e amorevoli verso voi stessi, non sfondatevi di pessimismo e pensieri dannosi-se non sapete osservarvi con rispetto fatevi aiutare
– siate autentici, siate voi stessi, fate uscire chi siete e cosa amate, e siate coerenti! La coerenza cioé il rispetto di se in pensieri, parole, emozioni ed azioni consolida il radicamento e innalza le frequenze!
– non caricatevi di troppe informazioni, non proponetevi obiettivi impossibili ma dedicatevi al quotidiano, al presente, l’unica realtà che esiste.

La chiave per aprire tutte le porte, le potenzialità e il benessere é dentro di voi ed é l’Amore. É l’ingrediente segreto con cui tornare alla semplicità, dal ciambellone all’uscita col collega, dal fare i compiti coi vostri figli a quando buttate la spazzatura (differenziata!), dal perdonare i vostri genitori ad amare incondizionatamente voi stessi e gli altri. Chi é riuscito a fare questo passaggio nell’ultimo anno, sta risolvendo proprio le ultime questioni per cominciare un nuovo giro sulla spirale dell’ascensione, e già adesso trabocca di Amore per la Vita: chi sta bene, si ama, sta in forma, si sente veramente e divinamente realizzato, aiuti gli altri! Come meglio vi piace, con uno scritto, un consiglio, o tramite un trattamento, o un cibo ben preparato, una buona parola…o uscendo fuori allo scoperto come operatore di luce. Chi si percepisce più radicato e stabile la smetta di chiedersi se é arrivato il suo momento per aiutare gli altri! Sei arrivato, fallo adesso! E chi si sente sballottato chieda pure aiuto, non c’é nulla di male nel farsi sostenere per un tratto del proprio cammino.

Concludo con una bella sensazione. Qualche giorno fa son tornate a me foto di quando ero bambina. Ho mandato tanto amore a quella bimba nelle sue difficoltà…che mi son accorta di essere io stessa, da qui, i miei “Loro” di allora. Avete visto Interstellar? Ve lo consiglio. Una parte di voi, che già é sana e pura poiché il tempo non esiste, proprio adesso vi sta amando e vi sta inviando un messaggio. Abbassate il volume della mente e mettetevi in ascolto.

Un abbraccio luminoso
Michela

Riproduzione consentita con testo integrale e citazione della fonte
Michela Ruffino (posso essere utile come Counsellor Olistico, Reiki Master, operatore Terapia Cranio Sacrale, Lettore Registri Akashici)
Sito michelaruffino.weebly.com
Facebook gruppo aperto Cuore e Scarponi     https://www.facebook.com/groups/CuoreeScarponi/?fref=ts

FONTE : http://michelaruffino.weebly.com/blog/come-affrontare-i-cambiamenti-fisici-dellascensione-prime-riflessioni

Grazie...

Condividi

Un commento

  1. Interstellar!
    Film visto più volte con mio marito, ci siamo focalizzati a discutere sul come fosse possibile che dalla quinta densità fossero riusciti gli umani ad intervenire nel passato per portare il cambiamento che li avrebbe salvati tutti.
    Leggendo il suo articolo ho avuto l’illuminazione: attraverso l’amore l’universo stesso ha messo il protagonista in condizione di aiutare sua figlia (che amava più di sé stesso) quindi gli esseri umani sono riusciti ad intervenire sul passato attraverso l’accettazione di ciò che era accaduto e con l’amore tutto ciò che era andato storto si è raddrizzato mettendo in atto eventi che hanno salvato tutti.

    Mi ha dato molto su cui riflettere.

    Grazie e buona vita

Lascia un commento