Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

Dallo spazio non esistono confini di stato…(Siamo tutti UNO)

| 0 commenti

 

11251898_941875099168769_7013875137508729_n

Osservate quella freccia (nella foto), è la Terra, fotografata dalla sonda Cassini, nei pressi di Saturno a una distanza di 1.050.000.000 Km.
Un giorno, quando tutta l’umanità avrà modo, di sollevarsi dalla Terra, superando la forza di gravità e trovandosi a 400 Km, o a 1000 Km di distanza dalla Terra, si renderà conto che dallo spazio non esistono i confini di stato, non esistono barriere, non esistono linee che tracciano i confini, perché tutto è unito; restando ancora legati alla Terra, a determinare i confini di stato, a distinguere il color della pelle, avrà ancora una mente primitiva.
Sarebbe ora di pensare che, dallo spazio siamo tutti uniti su questo pianeta Terra, immerso nell’immensità dell’universo da 5 miliardi di anni.
Grazie agli astronauti che, si trovano a bordo della Stazione Spaziale Internazionale e alle sonde, la maggior parte dell’umanità, si rende conto dove è collocata nell’universo.
La Terra è un pianeta unico, senza confini e senza frontiere.
L’astronomia ci insegna che, nell’universo non esiste un centro, gli astronauti ci insegnano che, dallo spazio i confini di stato fanno parte di una mente ancora primitiva.

Giuseppe Lo Greco

Giuseppe è un astrofilo ed ha un bellissimo gruppo su FB  “COME VEDONO GLI ASTRONAUTI LA TERRA DALLO SPAZIO”https://www.facebook.com/groups/438036726347503/

GODMAN - L'Universo Olografico

Voto medio su 14 recensioni: Da non perdere

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: