Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

FINISCIMI…VIVIMI… COMPLETAMI E MUOVITI COME SE TUTTA L’ETERNITA’ FOSSE A TUA DISPOSIZIONE di OSHO *da leggere*

| 0 commenti

ragazza-prato

Tutti noi dovremmo ringraziare La Purificazione che attraverso la RIVISITAZIONE delle nostre vite e secondo la dinamica delle ottave  http://camminanelsole.com/la-grande-purificazione-ad-un-ottava-superiore/ ci permette di portare a termine l’IRRISSOLTO… Cammina nel Sole

 

Ricorda una cosa fondamentale sulla vita: ogni esperienza che non hai vissuto in pieno, rimane in sospeso dentro di te, continuerà ad esistere

“ Finiscimi! Vivimi ! Completami!”

 C’ è una qualità intrinseca in ogni esperienza che tende e vuole essere finita, completata.
Una volta che è stata completata, evapora; invece se è incompleta, continua ad esistere, ti tortura, ti perseguita, attrae la tua attenzione, ti dice:
“ Che fai con me? Sono ancora incompleta- esauriscimi!”
Il passato intero in cui nulla è stato completato, ti rimane addosso-infatti nulla è stato vissuto del tutto, in qualche modo ti è scivolato accanto;
l’hai vissuto parzialmente, solo a metà, in maniera tiepida, senza intensità, senza passione.
Ti sei mosso come un sonnambulo e dormivi in piedi.
Così il passato rimane in sospeso e il futuro crea paura: e fra passato e futuro il presente, l’unica realtà, è stritolato.
Devi rilassarti iniziando dalla circonferenza; il primo passo è rilassare il corpo: ricorda il più possibile il corpo, se da qualche parte hai qualche tensione- nel collo, nella testa, nelle gambe;
rilassale coscientemente. Vai in quella parte del corpo e persuadila, digli con amorevolezza ‘Rilassati!’,,,,CONTINUA

(Osho Rajneesh)

CONTINUA QUI e vale la pena di leggerlo tutto dall’inizio: http://www.osho.com/it/highlights-of-oshos-world/relaxation

FONTE: http://www.osho.com/it/highlights-of-oshos-world/relaxation

Lo Sguardo Fuori dagli Schemi

Voto medio su 3 recensioni: Buono

L'Arte del Rilassamento

Voto medio su 4 recensioni: Buono

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: