l'alba del sesto sole

IL PRINCIPIO LOL 2 A…LA PERFEZIONE DEL MONDO…*da leggere*

| 0 commenti

Children`s holding world in hands against green spring background. Earth day concept. Elements of this image furnished by NASA

“Il principio LO 2 A …la perfezione del mondo” è un libro che nella sua semplicità ho amato come pochi e che consiglio a tutti quelli che stanno risvegliandosi adesso…girando in rete  ho trovato questa  sintesi ben fatta che condivido volentieri sul  mio blog . Cammina nel Sole

“Come posso passare con il minimo sforzo e il minor tempo da uno stato delle cose come sono,
a uno stato delle cose come dovrebbero essere?”

Il principio LOL2A è un atteggiamento di vita semplice e veloce per risolvere i propri problemi e raggiungere i propri obiettivi:

LO= dal tedesco Los Lassen ovvero Lasciare andare
L2= Liebe ovvero Amore al quadrato (amore x amore)
A=Aktion-Reactionovvero Azione-Reazione

Azione-Reazione
La legge fisica di azione e reazione è applicabile al modo di pensare e alle sue conseguenze. La qualitá della vita di ognuno dipende dai pensieri che ha generato.

  • Ad ogni pensiero corrisponde una vibrazione e un determinato potenziale di energia emesso e che ha la tendenza a realizzarsi. Questa tendenza sarà tanto maggiore quanto più è alto il potenziale del pensiero. Poiché il pensiero viene potenziato dalle emozioni ne consegue che piú intense saranno le emozioni associate ad un pensiero più questo si realizzerà.
  • Pensieri simili hanno vibrazioni simili perciò si attraggono e si sommano e aumentano il potenziale di energia: pensieri positivi di molte persone produrranno risultati positivi.
  • Il principio di azione e reazione implica che ogni pensiero ritorna a chi lo ha trasmesso (questa è la più grande giustizia del cosmo!) quindi chi emette pensieri di critica vedrà tornarne indietro questa energia magari sotto forma di problemi di salute o come licenziamento. La cosa migliore che si può fare a se stessi è augurare il miglior bene possibile agli altri.
  • Nel cosmo non esiste il caso: ogni avvenimento è il frutto di un pensiero che è stato generato nel passato vicino o remoto.
  • Il presente è il frutto dei pensieri passati quindi è possibile modificare il futuro cambiando i pensieri ora.
  • In campo finanziario le entrate sono in relazione con le uscite. Se si spende con avarizia anche le entrate saranno avare. Se non riconosce a sufficienza il lavoro degli altri di conseguenza non verrà riconosciuto il valore del proprio lavoro.
  • ciò su cui ci concentriamo aumenta:se ci concentriamo sulla mancanza la mancanza aumenta, se ci concentriamo sul benessere, il benessere aumenta.

Il mondo è ciò che di esso si pensa. Ognuno è ciò che pensa di se stesso. Questo significa potere. Si è responsabili di tutto ciò che ci succede. Nel cosmo non esiste nessuna vittima, nel cosmo non esiste il caso. Può accaderci sempre e solo ciò che esiste come possibilità nella nostra consapevolezza.

Lasciare andare       
Vivere significa fluire. Poiché tutto scorre, se si trattiene qualcosa le si impedisce di muoversi, di fluire, quindi muore. Trattenere conduce alla morte, lasciare andare ha a che fare con la vita.
Lasciare andare significa:

  • Accettare ciò che è: Non accettare le cose come stanno significa creare un conflitto tra la persona e ciò che è. Un conflitto costa energia, denaro e blocca l’intelligenza e questo ostacola la soluzione dei problemi. Accettando le cose come stanno non le si trattengono e lo stato delle cose poiché libero di fluire non può che cambiare in un nuovo stato.
  • Lasciare andare significa vivere nel QUI E ORA: Non accettare ciò che è significa vivere nel passato o nel futuro. Solo vivendo nel qui-e-ora ci si allinea con la vita senza avere conflitti con essa e solo in questo modo è possibile disporre del massimo di intelligenza ed energia.

Per evitare di perdere inutilmente energia si dovrebbe:

  • Non giudicare: non accettare qualcosa significa condannarla. Giudicare vuol dire dividere qualcosa che è intero in due parti divise che creano conflitto.
  • Non pensare alla strada che si prenderà: Lasciare andare attira l’intelligenza universale che è presente in ogni essere umano. Se si vuole raggiungere un obbiettivo è opportuno non concentrarsi su un unico percorso perchè questo limita totalmente.
  • Non lottare per un obiettivo o contro ciò che è: Lottare significa trattenere ed è un inutile spreco di energia e tempo.
  • Non concentrarsi sull’obiettivo: Concentrarsi troppo sull’obbiettivo significa trattenerlo e questo limita l’intelligenza universale e la visione completa dell’insieme nel presente. Concentrarsi troppo significa escludere il resto, comporta un irrigidimento che limita il potenziale.
  • Non dubitare di raggiungere l’obiettivo: Il dubbio è il contrario della fiducia, e senza fiducia non si può attivare l’intelligenza. Lasciar andare significa avere fiducia nella vita, nell’infinita saggezza presente in ogni essere umano. Il dubbio blocca il flusso della vita.
  • Smettere di provare sentimenti negativi e di lottare: Questi attirano situazioni negative e altre lotte.
  • Smettere di avere sensi di colpa: i sensi di colpa bloccano interiormente e non sono altro che un giudizio verso il proprio passato.

Amore2 (AmorexAmore)
L’Amore è scienza dell’eterna perfezione del mondo, sorriso, unità.
Tutto è Uno. Questa unità ha a che fare con l’Amore – La paura è il sentimento della separazione.
L’Amore è il sentimento dell’unità.

  • L’Amore è il potere più forte del cosmo: non esiste nessun problema che non possa essere risolto con una porzione sufficiente di Amore.
  • L’Amore conduce al massimo di intelligenza ed energia: Si raggiunge il massimo del potenziale umano quando si attiva il massimo dell’Amore.
  • L’Amore è energia illimitata: Attraverso la vibrazione dell’Amore è possibile attutire il contraccolpo dei pensieri malvagi che sono stati emessi.
  • L’Amore da assoluta sicurezza: l’Amore è più forte della lotta
  • L’Amore è unità, è la risposta a tutte le domande, la soluzione a tutti i problemi.

Quanto più è ampia la nostra consapevolezza tanto più è semplice risolvere i nostri problemi e raggiungere i nostri obiettivi perchè abbiamo una visione d’insieme più ampia. Il massimo di ampliamento della consapevolezza che possiamo raggiungere è la consapevolezza Cosmica: la consapevolezza di tutte le cose, dell’unità di tutta la Vita. La consapevolezza si amplia con l’Amore.

Imparare ad amare se stessi per poter poi amare gli altri come se stessi.
Amare tutto ciò che accade è la via più veloce verso il proprio sviluppo.

L’amore per se stessi e per tutte le altre persone, per gli animali, piante e oggetti, permette di raggiungere qualsiasi obbiettivo con il minimo tempo e sforzo.
Non ha importanza a chi si manda amore, esso va sempre a vantaggio di tutto il cosmo e in questo modo si favorisce il processo di pace in tutto il mondo.

FONTE: http://www.shantisara.it/principio.htm


Grazie...

Condividi

Lascia un commento