Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

IL SOLE…ESTATE 2016…ISTRUZIONI PER L'”USO” di Cammina nel Sole

| 0 commenti

soleg

Amici… sapete tutti quanto io ami il sole e quanto tempo dedico al suo “divenire”…Giorni… mesi e quasi sei anni sui siti di attività solare…monitorando costantemente le sue “evoluzioni”…guardando centinaia di video ed esaminando migliaia di grafici …Il sole è sorgente di vita …è il nostro collegamento con la Fonte divina…è sede di portali interdimensionali secondo lo scienziato Nassim Haramein…Il sole è tutto per noi…senza di esso non esisterebbe la vita sulla terra eppure questo sole meraviglioso  non è ìlo stesso di qualche anno fa …questo sole …è diverso è più potente …i suoi raggi sono più forti la sua azione sulle nostre pelli…molto più incisiva…Ho potuto constatare in questi giorni attraverso alcune persone che erano con me su una spiaggia che questi raggi solari non sono più quelli di una volta…in particolare nelle ore dove i raggi UVB regnano (ore 12.00 -15.00 )…qualsiasi tipo di protezione mediamente alta (fattore di protezione 15/30) è quasi inefficace soprattutto nelle prime esposizioni …Con questo non voglio assolutamente dire che il sole faccia male anzi me ne guarderei bene …ma voglio avvertirvi che il sole nelle ore dove i raggi UVB hanno la meglio non andrebbe preso neanche con protezioni ad alto schermo…Ho visto con i miei occhi due persone alle quali avevo spalmato abbondantemente crema solare a medio/ alta  protezione… (una con protezione trenta ed un’altra con protezione venti) …scottarsi nelle ore che andavano dalle 12 e 30 alle 14…e non erano persone che si esponevano per la prima volta al sole ma si erano già esposte altre volte….E mentre io in quelle ore sostavo tranquilla sotto l’ombrellone…loro convinti di essere protetti…hanno riportato delle belle scottature che hanno meravigliato non poco anche me…Io amo il sole e abituo già dal mese di maggio la pelle lentamente ai suoi raggi…evito rigorosamente il sole dalle 12 alle 16 e pur usando basse protezioni non mi scotto mai…Prendo il BUONO del sole…E’ ovvio che un momento così particolare  come questo … dove l’innalzamento vibrazionale detta legge … e dove certe caratteristiche e modalità in tempo di “SEPARAZIONE” si ACUISCONO ci fa vedere chiaramente come il sole nelle ore consentite faccia comunque bene forse anche più di prima e nelle ore non consentite andrebbe invece evitato accuratamente soprattutto da coloro che hanno una pelle chiara e sensibile  e dagli altri  preso con creme solari a schermo altissimo  (fattore di protezione 50 e oltre o totale) …Non dimentichiamo una cosa fondamentale …IL CAMPO MAGNETICO della terra si sta indebolendo e la terra è  meno schermata di prima dai raggi solari …TENETE IN ALTA CONSIDERAZIONE questa cosa…Forse vi farà contemplare l’idea di esporvi al sole nelle ore consentite tralasciando le ore dove gli UVB  dettano legge…L’esposizione ai raggi UVA …invece… nelle prime ore della mattina (ore 8-11.30) e nel pomeriggio inoltrato(ore 16.00- 18.30) invece… sarà benefica per tutti e sarà comunque  fonte di vitamina D che è fondamentale per il nostro organismo….Non dimenticate inoltre che le alte protezioni non permettono all’organismo di sintetizzare la  vitamina D (se vuoi approfondire questa informazione leggi qui  http://www.lucianogianazza.it/il-sole-fa-bene-2 )…e dunque prendere una quindicina  di minuti di sole a prima mattina o in pomeriggio inoltrato senza protezione dopo essere  già abbronzati  …permetterà di far produrre al vostro organismo la giusta quantità di vitamina D necessaria per il vostro benessere psicofiscico…

CON AMORE

Cammina nel Sole (Maria Rosaria Iuliucci)

Testi di Maria Rosaria Iuliucci
Riproduzione consentita con citazione della fonte.

 


Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: