Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

IO SONO DIVINA PRESENZA di Manuela Forte

| 1 commento

 

grandepresenza01

Accogli le infinite possibilità dell’Essere oltre i limitati confini della mente inferiore. Il pensiero umano è lineare, conosce ciò che conosce e ha paura dell’ignoto. E’ dal Sacro Cuore che accogli l’ignoto con la fiducia dell’Aquila che solca i venti ascensionali dispiegando le ali nella sua maestosità. Non importa la destinazione, non conta l’obiettivo. L’Anima vuole vita, esperienze, per distillarle nella sua Saggezza. Accogli le infinite possibilità dell’Essere e permettiti di ricevere Nuovi Punti di Vista, Nuove Vie alla scoperta del tuo meraviglioso Te. Dispiega le tue Sacre Ali e lasciati fluire nel vento del tuo più Alto Sé. Grazie.

Tu non sei un corpo separato dalla Coscienza Divina. Sei un Essere di Luce incarnato nella materia-corpo che CREDE di essere limitato dalla densità del corpo. Accogli le infinite possibilità dell’Essere oltre i limitati confini della mente inferiore. Accogli la tua Coscienza Superiore che è energia viva e vibrante in ogni cellula del tuo corpo fisico.

Tu non sei i pensieri separati dalla Coscienza Divina. Sei Divina Presenza che ha accesso al campo di Coscienza di tutto il Creato. Il pensiero umano è lineare, conosce ciò che conosce e ha paura dell’ignoto. Il pensiero divino è infinito, incondizionato, onnisciente, onnipresente. La mente umana non può conoscere il modo di pensare della Mente Superiore che-tutto-crea. È confinata nei suoi limiti e CREDE che il mondo è tutto quello che è già conosciuto.

Puoi superare la paura dell’ignoto solo quando ti affidi al tuo Saggio Sé, al tuo Sacro Cuore. A quella parte di Te oltre il Velo che sa affidarsi ed accogliere le Infinite Possibilità della Mente Divina.  E’ dal Sacro Cuore che accogli l’ignoto con la fiducia dell’Aquila che solca i venti ascensionali dispiegando le ali nella sua maestosità. La Fiducia incondizionata in ciò-che-sei a livello superiore appartiene al sentire del Sacro Cuore.

Non importa la destinazione, non conta l’obiettivo. “Destinazione” e “obiettivo” sono parole che appartengono alla mente inferiore. Il Sacro Cuore si esprime manifestando – nella tua realtà – ciò che sei a livello superiore, ciò che è nelle infinite possibilità di quel che VUOI essere. Ciò che VUOI ESSERE lo scegli con i tuoi Atti di Coscienza. L’Anima vuole vita, esperienze, per distillarle nella sua Saggezza. L’Anima esperisce la Vita facendo esperienza di tutto ciò che sei senza giudicare.

 

Con il tuo Atto di Coscienza ti permetti di accogliere le infinite possibilità dell’Essere. Ti permetti di ricevere Nuovi Punti di Vista, Nuove Vie alla scoperta del tuo meraviglioso Te. Se non scegli con discernimento  ciò che VUOI per Te, la Vita ti porta le sue esperienze lasciando che sia la mente inferiore a (ri)generare ciò che conosce, anche se disfunzionale o negativo per te.

Se decidi di scegliere con discernimento, di vivere dallo spazio dell’Anima armonizzato al tuo Sé Umano, se vuoi davvero esprimere la Bellezza che Sei, pronuncia il tuo Atto di Coscienza: IO SONO DIVINA PRESENZA. IO ESISTO. IO SONO LA PIU’ ALTA ESPRESSIONE DI ME. IO MERITO DI VIVERE LA MIA VITA IN AMORE, SALUTE. PROSPERITA’ E ABBONDANZA. COSI’ SIA.

Dispiega le tue Sacre Ali e lasciati fluire nel vento del tuo più Alto Sé. Grazie.

 

Manuela Forte

#sceglibenelatuaVita

Bacheca FB : https://www.facebook.com/manuela.forte.77?ref=ts&fref=ts

 


Alla sua Presenza
Come entrare nel proprio cuore e dialogare direttamente con Dio
€ 7.8

Un commento

  1. Salve!
    Ho una domanda: per esprimere il mio Atto di Coscienza, è consigliabile trovarmi in uno stato di quiete (meditazione), o è meglio pronunciare la mia volontà alla sera prima di andare a riposo o la mattina appena sveglia
    Chiedo perché sono una bambina che comincia a muovere i primi passi, in barba all’età anagrafica che porto.

    Saluti e buona vita

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: