l'alba del sesto sole

Khecari Mudra : come attivare e riequilibrare pituitaria e pineale

| 0 commenti

Pineal_gland-600x330 (1)

 

Questo esercizio è considerato molto importante negli antichi testi yogici: apporta numerosi benefici a livello fisico ma ancora di più a livello sottile. Esso infatti stimola le ghiandole endocrine situate nel cervello aumentando e attivando le loro secrezioni ormonali inducendo rilassamento, incremento dell’energia vitale e il riequilibrio di tutto il sistema ormonale e ghiandolare del corpo.

Il suo nome è Khechari mudra che significa chiusura della lingua, una posizione particolare di questo muscolo, che rivolto verso l’interno solletica la parte molle del palato, attraverso un movimento ritmico e continuo. Nella cavità retrostante il palato vi sono la ghiandola pineale e la ghiandola pituitaria. Che secernano importanti sostanze regolatrici del sistema endocrino.

pituitaria e pineale

Ecco come Filippo Goti, esoterista e profondo conoscitore della tradizione massonica, marinista e gnostica, descrive questa pratica:

Fondamento di questa pratica è quello di stimolare le ghiandole poste nella regione cervicale, e direttamente corrispondenti a tale posizione, in modo da aumentare la produzione di determinate sostanze chimiche, in grado di agevolarci nella percezione delle realtà sottili. Nella base del cranio, e più precisamente nella sella turcica dell’osso sfenoide è collocata l’ipofisi, opituitaria, che stimola la produzione di spermatozoi nell’uomo, e nella donna la maturazione dei follicoli. Questa ghiandola è centro di regolazione della vita endocrinae secerne l’ormone somatotropo, la prolattina, l’ormone adenocorticotropo, l’ormone tireostimolante, e altri. Oltre all’ipofisi, abbiamo, annessa all’encefalo, un’altra ghiandola a secrezione interna: la pineale, che in alcune culture misteriche veniva strappata a coloro ai sacrificati alla divinità e assorbita dai sacerdoti, per divinare il futuro, o entrare in stati alterati di coscienza. Tali ghiandole rappresentano la radice energetica, il ponticello, posto fra il corpo fisico, la mente e l’anima, assieme alle ghiandole sessuali, trasmutano le energie grossolane, in energie sottili; ponendole a disposizione della volontà e il genio dell’operatore. In parche parole sono intimamente collegate alle ruote superiori.

Ed è proprio la pineale a sostenere direttamente la stimolazione del massaggio orale, provocando il secernimento, non immediato, di un particolare nettare che contiene la serotonina, precursore delle endorfine: la sostanza psicotropica prodotta dal corpo umano. Si constata, infatti, che uno degli effetti riconducibili a questa pratica, risulta focalizzarsi nella dilatazioni delle percezioni, e in un maggior ricordo dell’attività onirica fin dalle prime sedute: portandoci a navigare nello spazio del nostro mondo interiore.

Inoltre attraverso il Khechari Mudra riusciamo ad arrestare la cantilena della mente, il chiacchiericcio interiore, e ci induciamo in uno stato di rilassamento e di abbandono.

Tecnica

Chiudere la bocca, portare all’indietro la lingua il più possibile senza forzare, e per più tempo possibile, massaggiando ritmicamente la parte molle del palato.

Le prime volte la lingua indietro può diventare subito fastidioso, in questo caso rilassa la lingua per alcuni secondi e poi ripeti la pratica. Con la pratica regolare la lingua salirà automaticamente entro le cavità nasali per stimolare maggiormente i centri nervosi vitali del cervello.

Come risultato si può ottenere una secrezione dolciastra, chiamata nettare degli dei. Negli stati avanzati della pratica possiamo raggiungere uno stato di alterazione della percezione. Sospendere la pratica se si avverte una secrezione amara.

Lo stile di vita moderno in cui si vive proiettati nel futuro in continuo stress e in cui l’alimentazione riflette questo stato disfunzionale, le ghiandole endocrine con gli anni riducono sempre di più le loro secrezioni portando all’invecchiamento, disturbi psicologici, sessuali e digestivi. La loro funzione è invece massima nei bambini fino ai 12 anni. Tramite le loro secrezioni ormonali controllano tutto il corpo è quindi molto importante tenerle in considerazione.

Fonte : http://www.dionidream.com/antico-esercizio-per-attivare-e-riequilibrare-pineale-e-pituitaria/

Il Potere dei Mudra

Voto medio su 2 recensioni: Buono

LIFE - I Segreti della Ghiandola Pineale

Voto medio su 38 recensioni: Da non perdere

Grazie...

Condividi

Lascia un commento