l'alba del sesto sole

LA FINE DEL PORTALE DEL LEONE e “IL PORTATORE DEL NOSTRO DESTINO” di Cammina nel Sole

| 0 commenti

 

Come vi ho sempre detto il solstizio estivo e il portale del leone che notoriamente si chiude a giorni …(personalmente credo che il portale duri tutto il tempo della costellazione del leone e dunque fino al 22Agosto) in un anno legato alla loggia energetica del cuore… dettano le leggi per il futuro ciclo solare e dunque per la nostra vita che verrà ..Continuo a dirvi di porre attenzione a questi giorni che saranno inoltre enfatizzati da eventi planetari di grande importanza non ultimo l’eclissi di luna del 7 agosto e quella solare del 21 agosto…Quello che ci verrà mostrato in questi giorni e che già ha messo le sue basi sottili o enfatiche nei giorni del solstizio estivo dipende da ciascuno di noi e da come abbiamo lavorato con l’energia cosmica in questo ultimo decennio ed è quello dove noi dovremo lavorare nei prossimi dieci anni …Questo momento che abbraccia circa tre mesi a partire da giugno ci mostra qualcosa che non abbiamo mai voluto vedere qualcosa che la nostra mente ha tenuto a bada per anni e anni e che ha a che fare con la nostra parte inconscia… con i desideri perduti … con il talento nascosto… ci mostra quella parte di noi senza la quale non saremo in grado di essere essenza e lo fa in maniera eclatante o silenziosa …lo fa riportandoci un dolore fisico dimenticato nel tempo e tornato a galla dopo anni… lo fa mostrandoci i nostri intenti profondi …caricati e mai lasciati andare…lo fa ricordandoci che siamo prigionieri spesso delle vite altrui senza mai vivere la nostra vita …lo fa… infine… ricordandoci attraverso intuizioni e illuminazioni il disegno prescelto prima di venire al mondo e dunque “il portatore del nostro destino” (J.Hillmann)…quel seme nascosto che preme di uscire sempre di più allo scoperto per compiere il suo disegno …Osserviamoci bene … soprattutto in questi giorni a cavallo delle due eclissi…perche “lui o lei”si farà vedere… si paleserà alla nostra vista per anni accecata dal nostro ego e chiederà di essere riconosciuto e finalmente ascoltato…e lo farà nel modo più consono al nostro risveglio anche in maniera dolorosa ma lo farà affinchè noi LO COMPRENDIAMO E ACCETTIAMO…il resto è solo AMORE da riscoprire finalmente per se stessi…e per quella parte unica …profonda… repressa e mai dimenticata …Che la Sorgente Divina ci benedica tutti 

CON AMORE

Cammina nel Sole (Maria Rosaria Iuliucci)

Testi di Maria Rosaria Iuliucci
Riproduzione consentita con citazione della fonte.


Grazie...

Condividi

Lascia un commento