Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

La mappa dei brufoli per capire che problema di salute hai

| 0 commenti

MAPPA

Il volto è in grado di fornire dei segnali non verbali sul benessere; lo stato della pelle, ad esempio, rivela molto di quello che succede all’interno dell’organismo, sia fisicamente che emotivamente. I terapeuti che praticano la Medicina Tradizionale Cinese hanno usato l’analisi del viso come strumento diagnostico per secoli, mettendo in correlazione specifiche aree del viso con gli organi e gli stati emotivi.

Perciò, quando si presenta un brufolo ricorrente nello stesso punto del mento oppure si ha la fronte sempre arrossata, la pelle potrebbe voler cercare di comunicare l’esistenza di un problema di salute più profondo.

Perché un brufolo compare sul mento piuttosto che sulla fronte? Grazie alla mappa dei brufoli possiamo risalire all’origine dei nostri malesseri e disagi; basta osservare la zona dove il brufolo si presenta per individuare l’organo coinvolto. corrisponde ogni zona del viso.  Può interessarti l’articolo “Come eliminare i brufoli”

La mappa dei brufoli per capire l’origine dei tuoi foruncoli

Quando i brufoli si trovano nella parte alta della Fronte

Organo coinvolto: vescica e apparato digerente

Se presente in quest’area del viso, l’acne può rivelare un problema all’apparato digerente e alla vescica.

Cosa fare?

  • Bere acqua aiuta ad eliminare le tossine dal corpo, quindi aumentate l’assunzione di liquidi e fate attenzione agli alimenti che mangiate.
  • Cercate di ridurre al minimo il consumo di bibite gassate e quelle ad alto contenuto di caffeina. In alternativa, optate per tè o tisane a base di erbe, in particolare il tè verde.
  • Consumate meno cioccolato, torte e bibite gassate, preferendo l’acqua minerale non gassata. Aumentate il consumo di alimenti che aiutano ad eliminare le tossine dal corpo, come il cavolo bollito e le mele al forno.
  • Riposate almeno 8 ore per notte, senza interruzioni.
  • Fate dai 20 ai 30 minuti di attività fisica moderata tutti i giorni, soprattutto all’aria aperta.
  • Praticate qualche tecnica di rilassamento per diminuire le preoccupazioni.
  • Migliorate le vostre abitudini di igiene di pelle e capelli.

Quando i brufoli sono nella parte inferiore della Fronte

Organo coinvolto: il cuore

Potrebbe indicare un problema al cuore. Il cuore è l’organo che pompa il sangue a tutto il corpo. Se siete stressati a causa di una cattiva alimentazione, dell’inattività o di tensioni fisiche e mentali, allora non solo avrete più probabilità di avere foruncoli sulla parte bassa della fronte, ma anche sul resto del corpo. Avere un cuore sano significa fare regolarmente esercizio per rafforzare quest’organo, seguire una dieta sana e tenere lontane le preoccupazioni.

Cosa fare?

  • Fate attività fisica con una certa regolarità.
  • Bevete almeno 8 bicchieri di acqua al giorno.
  • Mangiate sano, preferendo cibi senza grassi e ricchi di fibra.
  • Smettete di fumare.

Quando i brufoli compaiono nelle orecchie

Organo coinvolto: reni

Può essere sintomo di un problema ai reni. Quando i reni vengono trascurati, potreste avere brufoli grandi e dolorosi sulle orecchie.

Cosa fare?

  • Aumentate il consumo di acqua.
  • Evitate di eccedere con il sale e la caffeina.
  • Ricorrete ai rimedi naturali, come il prezzemolo e l’acqua, per pulire i reni.

Quando i brufoli compaiono tra la zona Orbitale degli occhi

Organo coinvolto: fegato

Può indicare un problema al fegato. Pelle grassa, arrossata, squamosa e brufoli tra le sopracciglia possono significare che il fegato sta lavorando troppo e che ha bisogno di una pulizia.

Cosa fare?

  • Mangiate frutta e verdura ad alto contenuto di vitamina C (kiwi, peperoni dolci, arance).
  • Cercate di evitare di cenare tardi la sera, specialmente prima di andare a dormire, perché il corpo non potrà digerire efficacemente gli alimenti, cosa che comporta un accumulo di tossine.
  • Riducete il consumo di grassi, dolci, alimenti grassi, alcol, latticini, soprattutto se siete intolleranti al lattosio.
  • Alcuni dei migliori alimenti per pulire il fegato sono l’aglio, il pompelmo, il tè verde, la barbabietola, gli ortaggi a foglia verde, il limone e il lime.

Quando i brufoli compaiono nella parte alta delle guance

Organo coinvolto: polmoni

In questo caso, l’acne potrebbe indicare un problema ai polmoni e al sistema respiratorio. I foruncoli sulla parte superiore delle guance possono essere conseguenza del fumo, dell’asma, di allergie e di infezioni polmonari.

Cosa fare?

  • Evitate di fumare e state lontani dal fumo passivo.
  • Fate attività fisica.
  • Evitate le zone inquinate.
  • Gli alimenti che aiutano i polmoni sono il cavolo crespo, il cavolo e la zucca.
  • Aggiungete alla vostra dieta verdure fresche, avena e riso.
  • Consumate alimenti come la zucca, il melone invernale e i fagiolini verdi.
  • Non mangiate troppo.
  • Evitate i fast food, il cibo spazzatura, lo zucchero artificiale e la soda.
  • Evitate alimenti quali il mango, il taro, il vino, i frutti di mare o altri cibi irritanti.
  • Limitate il consumo di zucchero.

Quando i brufoli interessano la parte bassa delle guance

Potrebbero esserci dei problemi ormonali. Se l’acne compare sulle zone laterali del mento, è sintomo di uno squilibrio ormonale, spesso causato dalle mestruazioni. Anche lo stress emotivo o fisico può causare alterazioni ormonali.

Cosa fare?

  • Limitate l’abitudine di mangiare prima di andare a letto.
  • Mangiate frutta e verdura fresche.
  • Riposate e dormite di più.
  • Fate almeno 20 minuti di attività fisica al giorno e massaggiate il vostro corpo per rilassarvi.
  • Ricorrete ad alcune erbe che possono aiutarvi a riequilibrare i livelli ormonali, come la liquirizia, la magnolia cinese, il basilico viola, la maca, la bardana, le foglie di lampone rosso e il tè verde.

 

Può interessarti: Come schiarire le macchie della pelle

Quando i brufoli interessano il mento (area laterale)

Organi colpiti: squilibrio ormonale e genitali
Cause scatenanti: dieta ricca di soia, stress emotivo o fisico, elevata assunzione di contraccettivi, vita sedentaria

Quando i brufoli interessano il mento (area centrale)

Organi colpiti: intestino tenue, stomaco

Può indicare problemi di lieve entità all’intestino e allo stomaco, dovuti anche alla cattiva alimentazione e alle allergie alimentari. Assicuratevi di eliminare tutti gli alimenti poco sani.

Cosa fare?

  • Mangiate più frutta e verdura fresche.
  • Riposate di più.
  • Aumentate il consumo di acqua e fibra nella vostra dieta.

Fonte: http://www.realfarmacy.com/acne-reveals-health/

letto su: http://www.tecnologia-ambiente.it/la-mappa-dei-brufoli-per-capire-che-problema-di-salute-hai

Per una Pelle Sana e Perfetta
Crema Gel Viso Riequilibrante

Voto medio su 5 recensioni: Da non perdere

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: