Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

LASCIARE ANDARE IL DOLORE DEGLI ALTRI

| 1 commento

dandelion-in-wind_w520

E’ difficile lasciar andare il dolore degli altri perché crediamo che sia più importante del nostro oppure perché in fondo ci hanno talmente insegnato che gli altri sono più importanti di noi che ci trascuriamo, sicuramente questa cosa ce la portiamo dietro da eoni , ovvero da quando cerchiamo di alimentare con la nostra energia le anime perse che non sanno come fare per andare avanti che crediamo insicure e incapaci ed allora noi da buoni operatori di luce ci prodighiamo per far si che gli altri stiano bene e permettiamo loro di agganciarci con i loro dolori e ferite .

Che si tratti di un figlio, di un amico o di un compagno di vita siamo sempre li a cercare di tirare fuori dal fango o addirittura di caricarci dei loro dolori .

Questo legame profondo lo abbiamo anche a livello globale , noi siamo legati al dolore e alla sofferenza che crea dubbio e paura.

E’ tempo di lasciar andare , la vita ci sta insegnando che la maggior parte dei dolori che ci portiamo addosso non sono nostri ma di altri oppure derivati dalla negazione di noi stessi per gli altri.

Caricarci il dolore degli altri ci toglie energie e comunque non aiuta il prossimo o chi sta vivendo il dolore anzi ci limita e limita il nostro percorso evolutivo.

Siamo nell ‘anno dell’intestino tenue. Il dolore all’intestino deriva dal dover digerire la negazione di quello che realmente siamo, al  perineo appendice riguarda tutto il dolore che ci rimane addosso delle estensioni di noi ossia  quello dei figli ,genitori,partners che non ci permettono di procedere nella nostra personale evoluzione, la paura che abbiamo di lasciare tutte le persone che amiamo nel fango della vita mentre ,invece, solo se andiamo avanti possiamo essere un esempio e un faro di luce anche per loro

Siete disposti dunque  a lasciar andare tutto questo ??

La mia anima  questa sera è stata molto chiara con me……

Sei disposta a lasciar andare in te la salvatrice dell’umanità e a rilasciare nell’universo i mali del mondo??

Ci ho pensato …….siamo così legati a questa parte che ci sembra assurdo doverla lasciare nonostante ci procuri dolore e ci rubi energia ……

Poi ho detto si ,si , si ,ho respirato profondamente e affidato tutto all’universo  ,voglio lasciar andare e alzare la mia vibrazione ancora di più per poter permettere alla presenza IO SONO di essere sempre più in me !!!

Un saluto colmo di gioia

La consapevolezza è sempre più forte e la luce sempre più vicina !!!

 

Croci M. Stefania

 

mstefaniacroci©copyrightFloriterapiAngelica2016

Queste informazioni possono essere liberamente divulgate per intero o in parte, a condizioni che non ci sia alcun addebito per esse e che questo avviso sia allegato alle stesse. Questo materiale può essere utilizzato a condizione che tutti i diritti rimangano all’originale possessore dei diritti d’autore.

Grazie per il vostro aiuto a diffondere la luce

Qui  troverete la bacheca FB di Stefania : https://www.facebook.com/mariastefaniacroci?fref=ts

QUI il suo Blog: https://floriterapiangelica.wordpress.com

 

Lasciare Andare
Lasciare andare le preoccupazioni, i dispiaceri, lo stress e le tensioni

Voto medio su 3 recensioni: Sufficiente

€ 19.9999

Un commento

  1. Il problema e non prendersi in giro con le parole

    PRIOR, comparativo di maggioranza di PRISCVS, suppone una primazia tra cose gia prime… Se uno poi finisce con l’ avere piu priorita ovvio che si ingolfa

    Priorita per definizione non ce ne puo stare piu di una

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: