Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

L’IMPATTO DEI PENSIERI….ULTIMO MESSAGGIO di Monique Mathieu

| 0 commenti

telepatia

«Voi, esseri umani, non siete consapevoli del potere psichico che emana da ciò che siete. Non siete consapevoli del fatto che i vostri pensieri hanno un risultato molto diverso da ciò che supponete.

L’associazione di tutti i pensieri inferiori, le emanazioni di sofferenza, di violenza, di tristezza crea una terribile egregora, terrificante, che voi non vedete. Tale egregora influisce molto profondamente con la sua coscienza planetaria e con la sua materia».

Mi mostrano una griglia con tanti colori. Cerco di percepire al meglio ciò che mi mostrano per descriverlo bene.

«Questa è la griglia energetica che protegge il pianeta Terra. La protegge da tutti i pensieri inferiori, pensieri che, rendono notevolmente fragile questa griglia energetica e vibratoria. Quindi, cosa fa il pianeta Terra? Cerca con tutte le sue forze di lottare contro l’attacco dei pensieri inferiori!

Naturalmente, gli esseri umani non si rendono conto del loro potere, quindi lei cerca di difendersi con i mezzi che ha, cioè con le tempeste, i terremoti, le eruzioni vulcaniche, ecc. Questi mezzi di difesa l’aiutano a ristabilire un po’ il suo equilibrio.

Dovete essere consapevoli che ad un certo punto, se non fate ciò che è necessario fare, il pianeta Terra reagirà molto più violentemente, in un certo modo per assicurare la sua stessa sopravvivenza, non solo per la sopravvivenza della sua materia, ma anche per la sopravvivenza della sua coscienza.

Naturalmente, i Guardiani, gli Esseri di Luce e i vostri fratelli galattici la stanno aiutando notevolmente.

Ma voi, che vivete sulla vostra Madre Terra, siete nella materia, e l’effetto che avete su di lei è molto forte, ed è questo che determina un lavoro considerevole per tutte le persone che desiderano aiutare questo magnifico pianeta, prezioso per il sistema solare e le galassie.

Quindi, è necessario che ne siate consapevoli e che lo aiutiate non solo come esseri umani ma anche con l’Amore che c’è nel vostro cuore.

Come fare? Innanzitutto è importante che ognuno di voi lavori su tutti i suoi pensieri limitanti, su tutti i suoi pensieri di negazione, su tutti i suoi pensieri distruttivi di violenza e di paura; la paura è un’energia tremenda per il pianeta Terra! Purtroppo, in questo momento, certe entità fanno tutto il possibile per generare paura negli esseri umani in modo terribile.

Dovete quindi allontanarvi da queste paure generate dalle entità che tirano i fili sul vostro mondo e che lo dirigono. Non proseguiremo con questo argomento, non è necessario.

Cominciate dapprima a controllare i vostri pensieri, le vostre parole e le vostre emozioni, in quanto anche le emozioni hanno un enorme impatto sul vostro pianeta Terra e voi non ve ne rendete conto.

Immaginate uno, due, sette miliardi di individui che proiettano i loro stati d’animo (utilizziamo un’espressione umana), che proiettano di continuo le loro sofferenze, le loro ribellioni, le loro emozioni. Se queste emozioni sono positive, è meraviglioso, ma spesso gli esseri umani proiettano unicamente delle emozioni inferiori.

Se si tratta di un solo individuo, non è grave, esso può al limite avere delle emozioni inferiori, anche delle paure, della violenza, ecc., ma moltiplicato per molti milioni o addirittura parecchi miliardi di persone, immaginate l’impatto e cosa può causare nella coscienza e nella materia della vostra Madre Terra!

I Guardiani che si trovano intorno alla Terra, le entità dei piani superiori di Luce e i vostri fratelli galattici lavorano in continuazione affinché tutte queste emanazioni psichiche inferiori non oltrepassino il pianeta Terra, vale a dire la sua griglia e, in un certo modo, la cintura energetica che si trova al di là di essa».

Mi mostrano delle figure geometriche che si incastrano le une nelle altre e che formano una griglia; in questa figura geometrica ci sono dei colori talvolta scuri, talvolta luminosi.

«Quindi coloro che hanno tanto Amore lavorano affinché queste energie non vengano espulse verso il vostro sistema solare e ben oltre.

Un pensiero non ha limiti, e voi non lo avete ancora compreso realmente. Niente ferma un pensiero! Il vostro pensiero può essere percepito dall’altra parte del mondo e si può unire con un pensiero simile che c’è dall’altra parte del mondo.

Per il pensiero, non esistono limiti, sia nel tempo che nello spazio, perché il pensiero è un’energia, una vibrazione. Nulla ferma un’energia, nulla ferma una vibrazione! Essa parte e va sempre più lontano. Nemmeno un muro ferma un’energia poiché attraversa i muri.

Dal momento in cui sarete consapevoli della vostra responsabilità in merito alla potenza dei vostri pensieri, potrete cambiare il mondo!

Questo sarà sempre di più lo scopo dell’insegnamento che vi daremo!»

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :

    • che non sia tagliato,
    • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
    • che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
    • che menzionate il nome di Monique Mathieu.


Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: