Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

Mente, Emozione e Anima. I significati dei colori nel mandala.

| 0 commenti

 

mandalas1

Un mandala è uno schema energetico che rappresenta l’intero ciclo dell’esistenza. Cerchio, quadrato, triangolo, in ogni santuario, cattedrale che scegliamo di visitare, oggi vedremo questa geometria sacra che esercita in silenzio la propria influenza mistica e ancestrale e la sua magia di connessione.

In qualunque parte del mondo noi andiamo, potremo sicuramente trovare questi mandala con i loro poderosi disegni come chiavi per aprire porte sull’infinità eterna. I mandala li troviamo da tutte le parti, sono celtici, arabi, sufi, indù, indios…ciò che è chiaro è il perchè sono stati fatti e perchè esisitono. Perchè ci possiamo guarire attraverso di loro. I mandala servono a stimolare e a generare abbondanza, armonia e salute in ogni persona che desideri lavorare con essi, ridisegnarli e colorarli.

Ogni colore che si sceglie per colorare i mandala ha dei significati per la vostra guarigione, quando meditate sul colore che avete usato per i vostri mandala toccherete il centro della vostra essenza. Ad occhi chiusi scegliete i pastelli con cui colorare il vostro mandala e leggete poi il significato dei colori.

Colorare i mandala di Rosso aiuta a vivere con coraggio giorno per giorno. Il rosso, se viene utilizzato meditandolo sui mandala, vi guarirà dalla pigrizia e dall’indolenza, se vi affliggono, e vi aiuterà a orientare la vostra vita verso obiettivi e mete precedentemente definiti.

Il colore Nero è il colore dell’ovest, dove tramonta il sole. Un mandala con molto nero implica la necessità di un tempo di riflessione, di purificazione, di una “sosta” per osservarsi e scaricare qualunque cosa ci stia sovraccaricando.

Il colore Bianco il cui elemento è l’aria e la direzione è il nord, nei mandala rappresenta il mentale ideale, l’intuitivo. Nei mandala lasciare degli spazi in bianco è il simbolo del contatto con la nostra piccola mente con la Mente Suprema e denota un desiderio di ricevere idee superiori o di raggiungere gradi di maggiore e elevata comprensione del divino nell’umano.

Il colore Giallo che nei mandala rappresenta l’intelletto o la mente, rappresenta fioritura, chiarezza, intelligenza saggia del risveglio, denota crescita, evoluzione, carattere sereno, gratificante, eccittante e annuncia una certa qualità di chiaroveggenza.

Il colore Azzurro rappresenta lo spirituale o il sublime, ciò che si manifesta, ciò che sfida tutti i limiti, un carattere in movimento verso ciò che a volte si intuisce con l’immaginazione, il sogno ad occhi aperti, femminile (tenerezza e generosità), apertura spirituale.

Il colore Verde nel mandala rappresenta l’elemento terra, cioè la propria natura più aperta, nobile e debordante. Indica la crescita sana di tutto ciò che germoglia in voi, indica il naturale e l’ovvio, la logica, la precisione e anche la necessità di spazio personale.

Il colore Arancione indica un tempo di calore e di soddisfazione. La sua energia, più moderata di quella del rosso, favorisce l’allegria. E’ il colore delle forti rinunce mondane a favore di elevati obiettivi spirituali.

Il colore Viola, nei mandala indica il ludico e il trascendente finalmente uniti in armonia. La vita che fiorisce con lo spirituale, il materiale in calda fusione tra soggetto e oggetto, l’incanto di sapere di essere, più che un “io”, un “noi”.

Il colore Marrone è il colore che porta ricordi di suoli fertili e raccolti o terre pronte per una nuova semina. Rappresenta il campo dissodato, la vita che si apre a nuovi solchi, l’anima che scopre se stessa; ci suggerisce che qualcosa di noi già era lì, dove noi siamo ora, che tutto nel momento in cui succede è già passato.

Fonte: http://www.gruppomacro.com/blog/posts/mandala-significato-colori-mente-emozione-anima

Mandala per Guarire

Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere

Mandala e Yantra

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: