Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

Nessuno sa perchè

| 0 commenti

Riporto senza cambiare di una virgola le considerazioni fatte su www.spaceweather.com in merito all’attività solare di questi giorni …più relativa tabella riassuntiva…Provate a immaginare se ci fossero state oltre ai flare  anche delle esplosioni di massa coronale (CME) …non so se mi spiego…!!!! Divertente l’ammissione finale “NESSUNO SA PERCHE”…noi sappiamo bene perchè…la Sorgente divina è stata come al solito fin troppo magnanima con i suoi figli!!!                                               (la traduzione è stata fatta con il traduttore di Google)

Cammina nel Sole

“Durante le ultime due settimane di ottobre, la più grande macchia solare in quasi 25 anni, AR2192, ha ruotato attraverso il disco solare scoppiettando con razzi forti. Il lettore di Spaceweather.com Sean Barnes

ha preparato una sintesi delle eruzioni. Ci sono stati 26 M flare -razzi, 6 X flare -razzi  a zero CME (espulsioni di massa coronale) Terra-diretti. Clicca sull’immagine qui sotto per sfogliare i numeri in dettaglio:

La macchia solare mostro è stata notevole sia per il gran numero di razzi che produceva e il piccolo numero di CME. Quando il baldacchino magnetico di una macchia solare esplode, produce in genere un lampo di radiazione elettromagnetica (un flare solare) e lancia una nube di miliardi di tonnellate di gas (CME) nello spazio .I due fenomeni non sempre vanno di pari passo, ma spesso lo fanno. AR2192, tuttavia, è stata solo  “tutti  flash.” Essa ha prodotto un sacco di eruzioni solari, ma molto pochi CME – solo uno, in realtà. NESSUNO SA PERCHE

Perché AR2192 scagliò  zero CME (eruzioni di massa coronale) verso la Terra? il nostro pianeta non ha subito alcuna tempesta geomagnetica durante l’apparizione della macchia solare. Per gli osservatori delle aurore boreali , la Grande Macchia solare è stata in realtà un vero disastro.

In questo momento AR2192 sta transitando sul lato oscuro del sole. Se non decade troppo mentre è lì, la macchia solare potrebbe tornare integra  e noi sulla Terra la potremmo rivedere  prima di metà novembre.”

Fonte  www.spaceweather.com

Sunspot2192_Summary_strip

Consigliati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: