Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

NON SIETE SOLI …. SIETE COSTANTEMENTE GUIDATI E ASSISTITI…di Amur

| 0 commenti

luce-sul-mondo

Guarda nei tuoi occhi e perditi in essi. Sei meravigliosa nella tua essenza che ti illumina e si irradia dentro di te e intorno a te : la tua luce che diffondi che richiama a sè tante anime che sono a te collegate . Non sei sola e sei costantemente guidata , assistita e tutto è perfetto così come è . Accogli la tua bellezza rinnovata e continua a nutrirla della tua luce che è solo la tua e che non può essere un doppione , un copione di qualcun altro/a . E’ la tua , così come ognuno ha una propria luce da nutrire dentro di sé , da accogliere , da abbracciare , da sentirla come la sua luce . Per millenni avete vissuto fuori di voi , con un’immagine che vi siete costruiti e che credevate fosse la vostra , ma in realtà era un riflesso di voi di una immagine deformata e mascherata dall’ego e dal suo modo di manifestarsi . Avete creduto di vivere , ma invece non avete vissuto se non nella illusione , l’illusione di un amore che non era amore , perché l’amore è , e l’amore è in ogni cosa , è il rispetto di sé stessi , nell’accettazione incondizionata di come siete e non di ciò che credete di essere o di ciò che gli altri credono di voi. Voi siete e siete tutto dentro di voi perché in ognuno di voi esiste tutto ciò che potete vedere in un vostro fratello e sorella , un vostro simile che come voi è in cammino verso casa , nella casa del cuore , a riconnettersi con il proprio bambino /a interiore per ritrovarsi nell’Uno , in quanto siete una scintilla  della sorgente divina che indistintamente abbraccia , accoglie , accarezza , ama , perdona ognuno di voi . Per millenni vi siete trovati a vivere attraverso le illusioni , facendovi credere ciò che non eravate ,  che siete cattivi , che  non meritate nulla , che tutto dovevate conquistarvelo con sudore e fatica che se non facevate il vostro dovere venivate puniti . Vi hanno fatto credere in un Dio che giudica , in un Dio che punisce , addirittura hanno creato la parola Diavolo pur di farvi vivere nella paura e condizionarvi alla loro volontà , ed avete così perso voi stessi , non vivendovi più per come siete , ma per come credevate di essere e per come gli altri vi volevano . Tutti gli esseri umani hanno dimenticato che prima di tutto sono degli esseri spirituali che vivono di sentimenti e di emozioni , ma crescendo hanno dimenticato il loro bambino /a interiore appena nato/a , quel bambino /a che aveva solo entusiasmo per la vita , per venire al mondo , per abbracciare il Pianeta Gaia .Voi avete scelto  di fare l’esperienza sulla Terra , avete scelto la vostra mamma e il vostro papà e li avete scelti proprio per poter permettere alla vostra anima di fare questa esperienza . Nel momento del concepimento avete sentito entrambe le energie dei vostri genitori unirsi e da entrambi avete assimilato memorie energetiche di schemi mentali che a loro volta avevano ereditato dai loro genitori , quegli schemi mentali che hanno portato poi a creare quelle ferite dell’anima che sono quelle parti di ognuno di voi che hanno bisogno di essere accolte , accettate incondizionatamente , senza giudizio , senza accusa e senza critica , ma solo portandole alla luce e comprendere  che fanno parte del proprio percorso di evoluzione dell’anima.. Tutto è perciò da accogliere nell’amore per come siete , con le vostre parti di luce e di ombra , perché tutto fa parte di voi , senza nascondere nulla , perché nessuno è perfetto , ma tutti si è tanto perfetti in ogni momento per come si è ., in base alla accettazione nella integrità di come siete. Così come un fiore accetta di essere un fiore , un albero un albero e l’uccello un uccello , senza sentirsi diverso , inferiore e/o superiore uno verso l’altro , con la pretesa di voler cambiare per cercare di essere qualcun altro o qualcosa d’ altro , perché questo toglie la spontaneità di ciò che voi siete . La spontaneità di essere liberi di essere , di esprimervi nella vostra libertà , ritornando ad essere bambini che giocano con la sabbia costruendo castelli , ma che sanno che possono disfare il castello di sabbia e ricostruirne uno nuovo e tutto questo senza avere paura di essere rimproverati , puniti , ma solo per il piacere di sperimentare che vi sono tanti modi di poter esprimere voi stessi mentre create e tutti sono da accettare senza giudizio ed anche se non sono perfetti sono belli ugualmente , anzi sono originali ed autentici ed è proprio nella loro non perfezione che manifestano la loro bellezza . La bellezza di essere un bruco ed amarsi come bruco , la bellezza di essere un gelsomino ed amarsi come un gelsomino e nel contempo sapere che l’uno e l’altro sono importanti per l’uno e per l’altro , così come sono , senza doversi sostituire o scambiare per un altro : il bruco ha bisogno del gelsomino , così come il gelsomino ha bisogno del bruco , ed insieme si fanno compagnia e si rispettano . Viversi nella propria integrità ed amarsi per come si è , sapendo che anche un tuo fratello / sorella ha i tuoi stessi desideri , ed anch’egli / ella è bene che li soddisfi ed ognuno è libero di scegliere ciò che ama di più, purchè in linea al suo modo di essere , al proprio sentire del cuore : se ama fare l’ artigiano è bene che faccia l’artigiano , e le sue mani si adopereranno per creare oggetti d’arte , se invece ama scrivere si cimenterà nella scrittura , se ama cantare , canterà . E tutte queste sono le loro manifestazioni di espressione del proprio talento , sono l’espressione della propria individualità ed originalità , ed ognuno di essi ha un proprio valore , ed è bene che lo esprimano , lasciando gli altri altrettanto liberi di essere ciò che desiderano essere. Questo è viversi nella comunità , nello spirito di fratellanza , dove tutti siete ciò che desiderate essere in ogni momento della vostra vita , dove non vi è uno superiore all’altro , dove non vi è competizione , dove non vi è paragone , ma semplicemente vi è solo  la libertà di essere , di essere ciò che il vostro cuore vi porta ad essere , laddove non vi è un giudice che esprime un proprio giudizio dandovi un voto ,ma  la libertà di sperimentare e di vivervi nella vostra essenza naturale , in connessione alla vostra divinità interiore dove tutto è nell’UNO dell’amore incondizionato , dell’amore che nutre , avvolge e coinvolge.

Con infinito amore …Amur (attraverso Daniela Olivieri)

Qui troverete la Bacheca   FB di Daniela : https://www.facebook.com/daniela.olivieri.923?fref=ts


Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: