Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

IL NOVILUNIO IN PESCI E L’ECLISSI DI SOLE ANULARE : IL RISVEGLIO DELLA LILITH di Akash

| 0 commenti

 

Il 26 febbraio prossimo alle 16 si verifica il novilunio in pesci con eclissi anulare. Detta così potrebbe sembrare un articolo di Focus, tuttavia in termini astrologici siamo di fronte ad una configurazione alquanto delicata. Questo novilunio risveglia la Lilith presente in ognuno di noi, quella parte che tentiamo (malamente) di nascondere perché “non politicamente corretta”. Qualcuno potrebbe identificarla come la nostra ombra, qualcun altro come la nostra parte diabolica; fatto sta che, invece, la Lilith è la nostra parte migliore, ma che reprimiamo continuamente e quindi diventa “distruttiva” “cattiva” “Diabolica”. Astrologicamente, la Lilith (o luna nera) è il secondo focus attorno al quale ruota la luna nel suo percorso orbitale (il primo è la terra) ed è il punto dell’orbita lunare più lontano dalla terra. Il 26 la luna, nel momento in cui si verificherà il novilunio, si troverà proprio in questa posizione. L’aspetto tecnico ve lo lascio approfondire da soli; ora invece occupiamoci del messaggio che la luna nuova ci trasmette.

Con il novilunio e l’eclissi in pesci, la nostra parte oscura si risveglia, si manifesta sempre più: tuttavia è un risveglio positivo, poiché i tempi che stiamo vivendo sono i migliori per iniziare un percorso personale di trasformazione in quello che si sente di essere, e non quello che ci costringono a diventare. Chi non ha sentito nervosismo o è venuto in contatto con una certa forma di aggressività e rabbia in queste settimane, alzi la mano. Immagino che ce ne siano pochi col braccio alzato; quasi tutti abbiamo trascorso settimane un pochino “arrabbiate”. Effetto di questo movimento di risveglio tra la luna piena in leone di 14 giorni fa e la luna nuova di domenica prossima in pesci ed entrambe caratterizzate da eclissi. Si chiude un ciclo energetico importante, e se ne apre un altro ancora più forte. A differenza degli anni trascorsi dove “i portali” erano periodici, ora siamo in un continuo cambiamento spazio temporale, stiamo attraversando tante dimensioni, ogni giorno, ogni ora, stiamo viaggiando ad una velocità incalcolabile, tra una frequenza e l’altra: apriamo e chiudiamo porte di continuo. Potrei azzardare dicendo che stiamo viaggiando nel tempo dimensionale, seppur apparentemente “fermi”. I portali sono frequenti e quello del prossimo novilunio è uno dei più forti. Un novilunio in pesci col contemporaneo risveglio della Lilith non capita spesso. Se volessi utilizzare una parola che descriva in sintesi ciò che la configurazione vuol trasmetterci , userei il termine “Risveglio”. Tuttavia non un risveglio qualsiasi; qua si tratta di Svegliarsi definitivamente. Non tutti saranno in grado di farlo, c’è una selezione importante in atto. Solo alcune anime sono pronte per il cambiamento, mentre altre rimarranno “imprigionate” in una frequenza più bassa. Tuttavia le anime che faranno il “salto” inizieranno a cambiare veramente il mondo. Mi aspetto che, a livello mondiale, escano novità economiche e politiche importanti, che a livello sociale le persone si comportino in maniera Coerente con ciò che il loro destino gli richiede, che inizino a vivere più la sostanza dell’essere invece dell’inutilità dell’avere.

E’ un transito che risveglia il femminile ferito, bistrattato; quel femminile fatto di desiderio, di passione, d’istinti: in poche parole, la nostra natura umana. Chi governa in modo occulto la nostra società, tenta giorno dopo giorno di nascondere questa parte (naturale) facendola così diventare distruttiva, aggressiva, proprio perché non riconosciuta e ritenuta “sporca”. Ma sarà proprio il risveglio di questa nostra parte che ci salverà, perché ognuno diventerà un Individuo speciale. Allora verrà fuori la ribellione contro l’omologazione, contro l’economia di massa indiscriminata e con il conseguente crollo definitivo di tutto un sistema politico economico. Il cambiamento definitivo lo vedranno sicuramente i nostri figli, ma noi ( e sottolineo noi) saremo coloro che lo inizieranno. Se i nostri nonni hanno fatto la guerra per liberarci dalle dittature politiche, ora noi faremo una guerra contro tutto un sistema subdolo di controllo mentale. Ma la guerra che combatteremo sarà dentro di noi; tuttavia senza lottare, senza distruggere e distruggerci…. La battaglia sarà rivolta ad abbattere i muri che ci separano dalla scoperta del nostro vero Potere: quello di Co- creare la nostra realtà.

Ariete: la vostra Lilith vi porterà la gioia di vivere se solo smetterete di farvi la guerra.

Toro: mollare il controllo è ciò che vi viene richiesto. Lasciate che accada.

Gemelli: il risveglio della Lilith vi farà diventare Adulti.

Cancro: la Lilith vi chiede di imparate anche a dire di NO.

Leone: alcune volte essere “cattivi” può salvare la vita.

Vergine: le cose che non vi piacciono negli altri, sono aspetti che vi appartengono.

Bilancia: A volte superare i propri schemi e limiti è l’unica via d’uscita.

Scorpione: la lilith vuol essere immortale, ma per esserlo l’unico modo è creare qualcosa.

Sagittario: la lilith è il vostro o vostra bambina interiore arrabbiata. Giocate con lui o con lei.

Capricorno: inutile far finta che una certa cosa non vi tocchi: siete delusi e tristi e questo va espresso.

Acquario: spesso ribellione non equivale a “distruzione”. Spesso significa “Costruzione”.

Pesci: dottor Jekyll e il signor Hyde possono convivere? Certo! basta imparare a conoscerli.

Akash

Fonte: http://akash.it/il-novilunio-in-pesci-e-leclissi-anulare-il-risveglio-della-lilith/

 

Simbologia della Luna
L’archetipo del femminile in Astropsicologia

Voto medio su 3 recensioni: Buono

€ 20


Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: