Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

Quali effetti avrà l'”ONDA X” su di noi !!?? (Simon Atkins)

| 9 commenti

bluecosmicwave

 

“L’Onda X”è il termine dato dal dottor Simon Atkins alla grande ondata di frequenze elettromagnetiche che dovrebbe arrivare sul pianeta alla fine di settembre di quest’anno. È scientificamente provato che le frequenze elettromagnetiche del sole colpiscono ogni essere  vivente e la sua coscienza sul pianeta. Quali effetti avranno su di noi le frequenze elettromagnetiche e cosmiche dell’onda X?

 

Noi in realtà siamo  la persone migliori per rispondere a questa domanda. La Terra e i suoi abitanti hanno ricevuto dalla Sorgente divina  esplosioni  di energia di luce,  sotto forma di eruzioni solari e raggi gamma, per migliaia di anni. Come la Terra, il sistema solare, e la galassia si sono  allineati con il centro dell’Universo alla fine del 2012  tutti siamo stati  in grado di ricevere rapidamente ondate  di energia di trasformazione dal centro del cosmo, o Sorgente divina , che stanno tuttora alzando le frequenze vibrazionali di ogni cosa nell’Universo

Il 2012-2013 sembrò un periodo di riposo e preparazione per molte persone. Sembrava che non fosse successo niente e che  noi fossimo bloccati in un loop temporale senza fine. (Nota di Cammina nel Sole…Per quanto riguarda il mio percorso già nel 2010 ho cominciato ad avvertire la trasformazione in maniera fisica e conosco molte persone che hanno avuto forti segnali tra il 2007 – 2008 con l’inizio del ciclo solare 24) La festa è cominciata di nuovo nel 2014 quando gli eventi mondiali caotici hanno cominciato a riflettere i cambiamenti interiori nelle persone. La fine del 2014 e l’inizio del 2015 hanno  portato ondate di energie di trasformazione che hanno posizionato  l’umanità in una spirale che quasi sicuramente cambierà il mondo per sempre.

 

Guardiamo indietro al 2012 e rivediamo il modo in cui siamo cambiati da allora. Siamo persone diverse? Abbiamo una migliore comprensione di ciò che è accaduto in passato all’umanità edi  ciò che sta accadendo al nostro DNA? Guardando indietro, all’inizio dell’accelerazione   e di come adesso siamo cambiati, è possibile ottenere un’ idea di come sarà la nostra futura  gestione delle energie dell’Onda X.

 

Le nuove anime risvegliate

Coloro che hanno avuto  un risveglio veloce si sono letteralmente trasformati  a 180 gradi negli ultimi cinque anni. Queste sono le persone che erano letteralmente “addormentate” e che all’improvviso hanno avuto un enorme risveglio perchè hanno sentito che  c’era qualcosa di molto sbagliato nella loro vita e c’era l’urgenza di scoprire cosa fosse. Ciò ha portato a dedicare la maggior parte del loro tempo alla ricerca, al fine di scoprire la verità di chi sono e perché sono qui.

 

Questi individui hanno avuto un momento particolarmente difficile che ha riguardato   l’integrazione delle energie attraverso i loro corpi in un tempo così breve. Possono aver avuto sintomi di ascensione attraverso un maggior numero di influenze (malattie) che hanno permesso al corpo di disintossicarsi e purificarsi. Hanno dovuto lavorare sodo con  alcune “morti” dell’ego e delle  personalità inferiori attraversando cosi la “notte oscura dell’anima”

 

La maggior parte delle persone  che si sono risvegliate in maniera veloce integreranno le energie dell’ onda X con rapidità e grazia. Hanno voluto cambiare e non hanno avuto  paura di dedicare ogni secondo della loro vita per l’integrazione e l’esplorazione .Quello che le persone risvegliate da poco  prenderanno  da tutto ciò dipende dalla quantità di integrazione dell’attuale energia e da quello che hanno fatto in questa vita che va di pari passo con l’integrazione e l’esperienza dell’anima globale

 

I Pionieri

 

Coloro che si erano già risvegliati durante la Convergenza Armonica del 1987 hanno scelto la via dei Pionieri. Hanno dovuto preparare il terreno per l’enorme quantità di persone che hanno  cominciato a risvegliarsi solo a partire  dal 2012. I Pionieri hanno   lavorato attraverso l’ energia di guarigione ,le  letture psichiche ,le  canalizzazioni, e la scrittura  per rivelare ai nuovi risvegliati quello che il futuro avrebbe avuto in serbo loro. I Pionieri hanno scelto un lungo e costante percorso di cambiamento  e si sono preparati  per  “l’Onda X” grazie all’ esperienza e alla saggezza che hanno accumulato in questa vita. Molti dei pionieri hanno fatto questo tipo di lavoro in altre vite e potrebbero essere stati  già consapevoli di chi sono e di cosa   sono venuti a fare sulla terra , fin dall’infanzia.

 

L’operato di un Pioniere non gli  garantisce un lascia passare  per affrontare i  i cambiamenti che stanno avvenendo sul pianeta in questo momento. Alcuni possono effettivamente trovare questo momento estremamente difficile perché resistenti al cambiamento improvviso. Come i Pionieri integreranno  la prossima onda galattica dipenderà da quanto sono disposti a rinunciare alle loro prassi già consolidate. Un metodo garantito di integrazione della nuova onda per i Pionieri includerebbe il lasciarsi andare e rispettare il loro vero sé autentico. La bella fusione di energia dei  Pionieri con l’energia degli Indaco costruirà un ponte per molti dei nuovi risvegliati per integrare questa nuova energia e per i diventare  gli insegnanti e i leader di oggi.

 

Gli Indaco e i bambini stellari

Gli indaco e i bambini stellari  possono essere raggruppati insieme perché sono quelli che stanno cambiando  “il gioco”.I  Bambini Stellari sono i bambini di oggi che sanno chi sono e che hanno già tre eliche o più di DNA attivato. Gli Indaco sono i bambini e gli adulti che hanno sempre saputo che sono qui per ancorare le nuove energie e per  passare attraverso questo cambiamento di coscienza con il pianeta. I Bambini Indaco e i bambini Stellari sono già entrati in sintonia con l’ onda X mentre si avvicina al pianeta e stanno lavorando con  le energie in anticipo, al fine di contribuire ad aiutare l’ancoraggio della frequenza galattica un po ‘alla volta, perché l’energia è troppo raffinata per essere assimilata tutta in una volta.

 

Gli Adulti Indaco possono essersi risvegliati velocemente se hanno impiegato molto tempo per  ricordarsi chi sono e perché sono venuti. Una volta risvegliati , hanno dovuto fare in fretta e recuperare il loro lavoro personale, al fine di sapere cosa fare quando le grandi onde di energia sarebbero arrivate . Incarnadosi con la loro luce sul pianeta terra  in questo momento, i bambini stellari e gli  Indaco avranno completato la loro missione.

 

I Dodici filamenti di DNA significano dodici e più dimensioni

 

Ognuno ha svolto un ruolo importante nella preparazione per il pianeta per ricevere l’energia di pulizia dell’ “Onda X “. Non ci sono limiti a ciò che può essere realizzato con queste energie. Un DNA  di dodici filamenti  permette di accedere a dodici dimensioni, e le porte che sono state chiuse per migliaia di anni, saranno di nuovo aperte. Dovete essere disposti a trovare la porte e camminare attraverso di loro ,vedrete  che è possibile tornare alla Fonte ogni volta che  desiderate crogiolarvi nel vuoto fatto di amore e di pace. Dopo aver realizzato il vuoto dentro di voi scoprirete che  avete sempre desiderato  tornare a casa, e avrete  un diverso apprezzamento per la Terra e per  l’esperienza fisica del  nuovo corpo.

 

Carla Fox ha recentemente condiviso la sua esperienza di ritornare alla Sorgente. Ecco un estratto dal suo blog che descrive il suo viaggio verso casa:

 

“Mi sono ritrovata  a galleggiare in uno spazio per lo più scuro. Fuori in tutte le direzioni, ci sono state enormi bolle che ho assunto come realtà  quadrimensionali create dalle varie divinità, maestri ascesi, e arcangeli.Poi, si è aperto un grande buco che mi ha portato attraverso il grande vuoto che separa la quarta dimensione dalla quinta . Il mio sé superiore all’altra estremità del tunnel mi spingeva su. Superata la galleria, ho attraversato le dimensioni che mi  hanno portato fino  allo stargate del  centro della Via Lattea. Ci sono molte altre realtà nelle dimensioni dalla  quinta  alla  ottava e oltre che ho potuto vedere, ma ancora una volta, la mia missione è stata quella di non impegnarmi con nessuna di loro. Inoltre, a questo punto guardai dietro di me e sono rimasta sorpresa di vedere tutta una serie di esseri in formazione alle mie spalle, quasi come se fossero  la coda di una cometa. La mia interpretazione di questo è che ogni volta che un individuo intraprende questo cammino finale, ci sono altri, forse dalla stessa famiglia d’anima che allo stesso tempo escono dalla quarta dimensione e cercano di superarla

 

 

 

 Una volta che si esce  fuori dall’altro lato dello Stargate della Via Lattea, ognuno guarda e si sente più o meno lo stesso. Qui è dove si crea la coscienza del vero gruppo. Mi sentivo sempre più grande e più espansiva come mi sono fusa con altre coscienze che erano sullo stesso cammino .Avevo la consapevolezza  che ormai ero una vibrazione più elevata, sempre più grande e più espansiva, e mi muovevo più velocemente  mentre mi avvicinavo al  portale di uscita di questo universo. Sono uscita attraverso  il portale e ho dato un breve sguardo ai  tanti universi che esistono nel multiverso.

Dopo qualche tempo, ho realizzato la fusione con  un campo di energia che posso solo descrivere dal mio punto di vista sulla terra come ‘tutto ciò che è’ o la ‘Sorgente Divina ‘. Questo spazio è di un colore dorato chiaro, senza figure o flussi di energia.  perfettamente puro e uniforme. Niente, per così dire, stava accadendo lì! Vorrei anche dire   che la presenza della coscienza indicherebbe una sorta di processo di pensiero al lavoro, e li ,invece  non c’era niente di tutto questo. Immaginate di essere in uno spazio totalmente neutrale e privo di movimento, suono, emozione, pensiero, bisogni, o obiettivi,   si era totalmente nel qui e ora, senza alcuna voglia di andare  verso il passato o il futuro. Era tutto e allo stesso tempo nulla. Così difficile da descrivere.

 

Questo è quanto ho percepito  durante il viaggio di oggi, questo post 3 è una continuazione del  post precedente intitolato “di ritorno a casa pt.1″. . C’era di  più al di là di  tutto questo? Probabilmente sì, cosi  come noi esistiamo in una creazione infinita. Ora che ho visitato questo luogo ‘La Sorgente Divina’, posso tornare lì in qualsiasi momento. E ‘il luogo ideale per riposare e essere soli. ” (Nota di Cammina nel Sole…Cercare di tradurre e interpretare quello che Carla ha voluto descrivere è stato molto difficile per me …chi conosce bene l’inglese può portare correzioni all’interpretazione…leggendo l’originale che troverà nelle fonti dell’articolo e postarla  nei commenti all’articolo GRAZIE)

 

Leggi la seconda parte del blog di Carla QUI http://thecarlafoxblog.blogspot.it/2015/07/going-home-part-ii.html

 

Capacità  metafisiche avanzate

 

La maggior parte delle persone che hanno intenzione di “spostarsi nella quinta dimensione” saranno piacevolmente sorpresi quando accederanno alle dimensioni superiori e ai luoghi nello spazio e nel tempo al di fuori della matrice dove noi siamo intrappolati. Mentre ci saranno  sempre più persone che  cercheranno  di esplorare al di fuori delle  mura della prigione, non saranno più supportate  dalla matrice di falsa luce, e si dissolveranno. L’accesso alle dimensioni superiori non necessariamente si svolgerà in modo lineare. Come esseri multidimensionali, siamo sempre stati collegati a tutte le dimensioni, ma abbiamo dimenticato come accedervi.

 

Molte persone che hanno avanzate abilità metafisiche sperimenteranno un’apertura che permetterà loro di essere maestri di capacità che non hanno mai sognato di poter avere .  Coloro che stanno già canalizzando le  informazioni dai loro sé superiori avranno accesso immediato ai registri Akashici. In un futuro molto prossimo, il teletrasporto dovrebbe essere possibile attraverso la dematerializzazione e ri-materializzazione del corpo fisico, questo potrà accadere quando i nostri corpi si trasformeranno in un corpo di luce da un corpo fisico denso. La Rigenerazione e il ringiovanimento del corpo fisico curerà tutte le malattie e l’invecchiamento.

Coloro che hanno manifestato  abilità metafisiche attraverso la guarigione e la compensazione saranno  in grado di attingere all’energia dell’Onda X. Questo è davvero un momento eccitante per aver scelto di vivere su questo  pianeta e non importa  a quali eventi caotici saremo sottoposti.

Gli Indaco e Bambini Stellari  inventeranno e produrranno le tecnologie necessarie per ripulire il pianeta . Coloro che hanno dimostrato di essere negativi saranno divisi da quelli che operano con amore e armonia. Il mondo sarà cambiato per sempre. Quanto il mondo cambierà dipenderà da noi, e quanto velocemente possiamo arrivare a tutto ciò,  dipenderà da quanto possiamo velocemente  sciogliere i nodi Quanto siamo disposti a sognare?

 

Sarà l’ onda X a cambiare il mondo in un istante? Il mondo è già cambiato nel  futuro. Al di fuori del tempo, il mondo è perfetto. Il percorso verso la perfezione e il tempo che ci vorrà per manifestare questa perfezione dipende dall’umanità. Mentre alcune persone cambieranno immediatamente quando l’onda di energia arriverà nel mese di settembre, gli altri  lotteranno per sapere cosa li ha colpiti. Preparatevi ora con l’intenzione di non avere limiti a ciò che si può fare con questa energia.

 

Per saperne di più sulla preparazione e sull’ “Onda  X” nel video troverete la  mia intervista con il Dr. Simon Atkins. Simon tornerà alla Mostra del  Risveglio Cosmico il 27 agosto con un aggiornamento!

Autore dell’articolo : Michelle Walling

Fonte : http://in5d.com/how-wave-x-will-affect-you/

Traduzione a cura di : http://camminanelsole.com

PS: Non essendo ferrata in Inglese un lettore del blog di nome Stefano si è prestato a tradurre la parte di Carla Fox…quella che mi ha creato un po di difficoltà…la troverete nei commenti…Grazie Stefano

Kryon - I 12 Strati del DNA

Voto medio su 18 recensioni: Da non perdere

Alle Porte del Cambiamento

Voto medio su 18 recensioni: Da non perdere

The Shift - Il Cambiamento

Voto medio su 18 recensioni: Da non perdere

9 commenti

  1. TRADUZIONE. —-> Questo post 3 è una continuazione del precedente intitolato “di ritorno a casa pt.1”.
    Ogni navigatore intraprende un viaggio e poi ha la possibilità di scegliere di rimanere lì, se il viaggio è stato significativo, o intraprenderne un secondo se si ha desiderio di aggiungerlo al primo oppure di sperimentare qualcosa di completamente differente. La mia scelta è stata quella di tornare indietro e visitare la casa natale, o Sorgente Divina, per raccogliere ulteriori informazioni.

    • Il mio obiettivo per il secondo viaggio era scoprire come inizia il processo di creazione da quel livello di “tutto e nulla”. Ero molto curiosa dal momento che sembrava non ci fosse assolutamente niente in atto in quel posto! Dopo il balzo, sono subito tornata alla Sorgente Divina, dove mi sono semplicemente immersa in quella meraviglia d’ambiente inerziale così puro e terso.

      • Dopodiché, ho messo in pratica il mio intento. “Mostrami come ha inizio il processo creativo”. L’ambiente attorno a me ha cominciato a muoversi e a formare delle bolle, quasi come se fosse in ebollizione.
        Mi sono venute in mente le parole “Reazione chimica”. Cosa ha attivato questo agitarsi da principio, io ancora non lo so. Che possa essere stata la mia intenzione? Oppure un’altra forza nascosta che ha impiegato il proprio volere per creare proprio in quel modo?

        Di tanto in tanto, questo campo di energia, che è la Sorgente, sputacchiava una delle bolle. Dopo che alcune di queste venivano espulse, cominciavano a interagire e a comunicare le une con le altre. Ora sì, che si aveva un po’ d’azione.
        Alcune bolle di energia avevano sviluppato consapevolezza come principale risultato del bisogno di comunicare tra di loro. Il passo successivo era lo sviluppo dei loro propri desideri di evoluzione e creazione di forme d’energia più complessa. Una volta che questa parte del processo aveva effettivamente avuto inizio, le possibilità si fecero infinite. Interi mondi e realtà e dimensioni vennero create l’uno dopo l’altro fino a dove siamo noi.

        • Così come con tutta la mappatura che sto tenendo, questo è solo l’inizio di un’importazione d’informazioni sull’argomento Casa. Dopotutto, se uno non ha una mappa può risultato difficile giungere a destinazione! Non vedo l’ora di sviluppare questo tema ancora oltre e più a fondo.

  2. Grazie Stefano…non conosco bene l’inglese e faccio grandi sforzi per cercare di tradurlo…Grazie davvero

    • Figurati! 🙂 ti leggo con grande frequenza e affetto. Se posso aiutare, lo faccio volentieri.
      PS il post di Carla termina con la narrazione di un episodio riguardante il viaggio di una ragazza, nuovo membro del suo gruppo. Dice solamente che durante il viaggio di questa, Carla e gli altri compagni hanno sentito rumori e scricchiolii pervenire dentro la loro abitazione. Se necessario, lo traduco. Io l’ho però trovato poco in linea con il resto della trattazione. Resto a completa disposizione! Un abbraccio

  3. Pingback: Sentieri di Vita - Episodio 65 - Conversazione con Sai

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: