Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

RADICARE I NOSTRI SE DIVINI di Stefania Croci

| 1 commento

naturedivine

 

Il silenzio riempie le mie cellule di un nuovo sentire, il dolore lascia spazio alla calma e la mente finalmente tace dopo tanto lottare, capire, controllare.

Lasciar andare significa permettere alla nostra parte divina di mettere apposto le cose per noi che semplicemente dobbiamo farci da parte per permettere alla vita di evolvere e equilibrare le vecchie energie con le nuove.

Poi arriva la chiarezza e un nuovo sentire, lasciarsi fluire senza più lottare significa andare oltre tutto ciò che siamo stati , le vecchie strutture alle quali ci siamo aggrappati per poter continuare a vivere, ma ormai queste vecchie strutture si sono sgretolate , sono stati rimossi gli impianti della vecchia realtà e noi stessi permettendo il cambiamento stiamo cambiando la matrice energetica del pianeta .

Respirare la nuova aria , fresca, pulita e libera, libera da tutto , solo adesso possiamo permettere ai nostri nuovi Se di riempire ogni cellula del  nostro corpo , questo significa andare oltre la biologia del passato per integrare la nuova matrice energetica.

Qualche sera fa ho fatto un sogno.

Prima di addormentarmi ho chiesto al mio spirito guida se dovevo andare dal medico o se potevo fare qualcosa per i miei dolori ………

Ho fatto un sogno la notte stessa , mi trovavo in ospedale e c’era un grande caos ed io sembravo invisibile , ad un tratto un bellissimo infermiere con gli occhi blu mi invita ad entrare in una stanza ed ecco che non mi trovo più in ospedale , all’ interno della stanza c’è una donna al Pc che mi dice di togliermi la tuta e di appenderla , così faccio e sorpresa sotto questa tutta logora e stanca, dolorante e insicura appare una versione di me potenziata, bella dritta e sicura di se, ecco che la donna al Pc consegna un foglio alla nuova me e le dice ecco fatto sei aggiornata dovevi solo permettere il cambiamento ed hai sofferto tanto perchè la parte di te legata al controllo non voleva lasciar andare .

Mi sono svegliata con la piena comprensione di quello che stiamo attraversando e del ruolo che abbiamo in questo processo , dobbiamo solo permettere , più lasciamo andare più l’integrazione del nostro corpo di luce Se superiore con il nostro corpo umano sarà veloce e indolore.

Allora saremo infusi di amore e luce e potremo finalmente radicare la nuova matrice energetica nelle nostre nuove realtà permettendo ai nostri Se divini di guidare le nostre azioni, i nostri pensieri e la costruzione della nuova realtà.

Vi abbraccio con amore e luce !!!

Stefania Croci

Croci M.StefaniaFloriterapiAngelicacopyright2016

FONTE: https://floriterapiangelica.wordpress.com/2016/08/17/radicare-i-nostri-se-divini/

Qui  troverete la bacheca FB di Stefania : https://www.facebook.com/mariastefaniacroci?fref=ts

 

Un commento

  1. Grazie per aver condiviso questa esperienza, buon proseguimento e buona vita.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: