Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

SEGUI L’ISTINTO,SEGUI LE INTUIZIONI,CREDI NELL’INVISIBILE

| 0 commenti

“…e solo quando riesci a deporre tutte le credenze e le opinioni personali, solo allora puoi liberarti da questa falsa relazione ed assumere la tua vera posizione di Maestro e di Re; costringendo la personalità a prendere il suo posto naturale di servo e di suddito, pronto e volenteroso ad obbedire al MIO minimo ordine…”

IO SONO il Donatore

Conte di Saint Germain

Avete mai sentito parlare del Demone? Non mi riferisco al mostro che ogni tanto vediamo rappresentato con differenti sembianze nei film o nei fumetti, parlo proprio di quella parte oscura presente in ognuno di noi e che coesiste alla nostra zona di luce. 

Il Demone si nutre dei pensieri, si manifesta attraverso la nostra personalità segue i bassi istinti, vive e si rafforza attraverso tutto questo. Quante volte abbiamo detto che non siamo i nostri pensieri (ed io aggiungerei anche molto spesso le nostre azioni)? In gran parte dei casi  infatti è proprio questa parte oscura ad agire, e lo fa quasi sempre in modo sottilmente aggressivo, ma se ne diventiamo consapevoli, questa può rappresentare il nostro più grande motore evolutivo.

L’istinto, le intuizioni…cosa sono? Scintille divine, manifestazioni di quell’Essere divino di cui noi siamo emanazione. Roba da niente..

E noi seguiamo l’istinto oppure lasciamo che sia il Demone ad agire?

Quei pensieri sono tanto radicati nelle profondità da vite intere, che lasciarli passare senza esserne toccati è davvero l’atto di Consapevolezza, di Volontà e di Fede più grandi possiamo mai operare nei confronti di noi stessi.

Dicevo atto di Fede.ecco, ci fidiamo di noi stessi? Se la risposta è No forse è perché quell’istinto è stato troppe volte soffocato e soppresso. Ma Lui è il nostro Maestro Interiore, la Fiamma Divina, l’unica Verità che esista davvero, ed è sempre stato li, in ogni istante, è li per guidarci, lo ascoltiamo? O meglio lo seguiamo a dispetto di ogni circostanza o fatto di vita? Qui risiede la vera sfida.

Sposare la propria Verità sempre e comunque. Ecco l’atto di Volontà.

Trascendiamo ciò che i nostri sensi non riescono a sentire perché ESISTE tanto, tanto di più. C’è un Universo che lavora mentre siamo occupati a fare cose…C’è un mondo invisibile molto più grande di quello visibile (e che per questo non significa che non sia vero e reale, anzi), che si prende cura di noi in ogni momento, che Sa e conosce cosa è bene e cosa non lo è, basta volerlo vedere, basta lasciarlo essere…. ed esistono due vie: quella che che conduce in luoghi conosciuti, la via della sicurezza, e poi c’è la via del coraggio, quella che ha una sola destinazione: l’ignoto. Molto spesso la nostra Verità ci chiede un bel lancio giù nel vuoto, ma si sa che gli atti di Fede richiedono coraggio, non possiamo restarcene troppo a lungo sull’orlo del precipizio ad osservare il panorama.  Il salto solo noi possiamo farlo, cosa sarà poi..non è dato conoscerlo, noi pensiamo a saltare, pensiamo a seguire quell’istinto, non abbiamo altri doveri nei confronti di noi stessi, se non questo!

Più boicotteremo questa Voce tanto più grandi saranno il dolore e le nostre sofferenze, se non oggi…quelle di domani, poiché è come rinnegarci, e dal momento che se essere felici o meno dipende da noi…. a noi come sempre la scelta.

Ho avuto una visione qualche giorno fa: un viandante con un piccolo sacco sulla spalla. Camminiamo con l’essenziale. Ci stiamo sbarazzando di tutto ciò di cui non abbiamo più bisogno, di tutto ciò che non appartiene alla nostra essenza profonda. Stiamo lasciando alle nostre spalle finalmente ogni zavorra del passato e ogni cosa che impedisca il nostro cammino evolutivo ma che soprattutto non è più in assoluta risonanza con noi stessi. Camminiamo leggeri.

Volontà e Coraggio!

L’Universo ci sostiene sempre, siamo sue creature, non mi stancherò mai di ripeterlo…

Siamo giunti all’Essenza di noi stessi

Entriamo nell’ascolto della nostra anima

Sposiamoci con noi stessi prima di tutto

Ennesima morte e rinascita…

Moriamo a quel demone, alla nostra personalità che chiede, che vuole, che cerca, che rifiuta, che fa spesso senza ottenere, che si affanna, che si lamenta, che si oppone…e che comunque ci ha condotti fin qui, per rinascere nella nostra anima, nel silenzio e nell’accoglienza di un flusso incessante di attimi di vita, situazioni e accadimenti che altro non chiedono se non di essere seguiti con Fede e Amore incondizionato, oltre che con la grande consapevolezza che il loro flusso ci sta conducendo dritti dritti verso il compimento di ogni cosa. Non esiste un momento giusto o sbagliato, esiste piuttosto un tempo in cui scegliere di unirci a noi stessi…. fino alla morte!! E questo tempo è ora.

Compiamo un ennesimo balzo in avanti e immergiamoci nel profondo ascolto, nell’ascolto di quella Voce.

Auguro a tutti i più spettacolari salti nel vuoto ed i più morbidi atterraggi in infiniti e colorati spazi…dove non esiste altro se non la nostra autentica Essenza e un Universo pronto ad abbracciarci e a prendesi cura di noi, sempre…

con amore,

Alessandra Ruta

Fonte : https://sultettoconale.wordpress.com/2017/05/23/segui-listinto-segui-le-intuizioni-credi-nellinvisibile/

 

Segui la Forza
Come Cambiare la Propria Vita con la Guarigione Attitudinale
€ 15.49

Il Potere dell'Intuito
Sviluppare il dono dell’intuizione e le proprie capacità sensitive

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 15.5

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: