Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

Solstizio d’inverno 21-12- 2014…siamo pronti per un altro salto!?

| 7 commenti

Birth

Si sta avvicinando  il Solstizio d’inverno (21 dicembre 2014)… siamo pronti per un altro “salto”?…Lasceremo l’energia dei portali galattici https://camminanelsole.wordpress.com/2014/12/14/i-portali-galattici-10-19-dicembre-dove-stiamo-andando-2/  e ci sentiremo  investiti da una  nuova ondata cosmica …che ci farà passare da un livello di comprensione ad un altro…Tutto quello che in questi giorni abbiamo vissuto e sperimentato anche in maniera talvolta dolorosa sarà resettato e all’improvviso ci ritroveremo a spaziare dentro  nuovi orizzonti   tra coordinate temporali che ci faranno fare un salto all’indietro nel tempo  ed una proiezione in avanti …La  Grande Purificazione soprattutto attraverso i solstizi e gli equinozi… lavora come una “pialla da falegname” …tralasciando i circuiti di tipo frattale https://camminanelsole.wordpress.com/circuiti-di-tipo-frattale/  che presuppongono una comprensione più “scientifica” e profonda dell’ evento…vorrei farvi capire come lavora una pialla che “salta” da uno strato di vernice ad un altro….Immaginiamo che la nostra vita  in relazione al nostro corpo e alle nostre emozioni sia rappresentata da  una linea temporale  e immaginiamo che questa linea sia un asse di legno con vecchi strati di vernice e che su questo asse scorra una pialla che ha il compito di ripulire questi vecchi strati… …La pialla nel suo meccanismo  di ripulitura andrà su e giù  cercando di toccare gli opposti dell’ asse temporale (asse di legno) … e si soffermerà in quei punti dove la vernice sarà più incrostata…dunque sarà molto semplice sentirci spesso  proiettati in situazioni e sintomatologie  del passato per  riviverle… e all’improvviso  poi…  vederci catapultati nel presente  alle prese con le diatribe quotidiane ma con il pensiero rivolto al passato…Il meccanismo della pialla andando indietro si soffermerà sui blocchi molto antichi e ci metterà in condizione di  poterli risolvere  ma nel contempo ritornerà in avanti permettendoci di rivalutare il problema alla luce delle nostre nuove consapevolezze e dinamiche di vita…Insomma questo andare avanti e indietro è  estremamente stancante …ma alla fine l’asse ritornerà al suo vecchio splendore nudo e grezzo…e noi se avremo permesso al nostro cuore di collaborare e di aprirsi  al flusso divino ci ritroveremo nuovi come bambini e pronti per il salto finale..….

Ho sempre cercato di portare l’informazione spirituale alla portata di tutti… ringrazio dal profondo del mio cuore  i miei maestri preferiti Gesù… Aivanhov e Deunov che mi hanno insegnato a parlare con semplicità  al cuore delle persone…mi inchino alla loro grande saggezza e alla loro meravigliosa essenza…senza di loro e senza tutti gli altri grandi maestri spirituali…l’umanità non avrebbe avuto la comprensione di questa epocale…. unica e meravigliosa ….possibilità di evoluzione….

Cammina nel Sole (M.R. Iuliucci)

Testi di Maria Rosaria Iuliucci
Riproduzione consentita con citazione della fonte.

Consigliati
E se non fosse influenza??? Che  cosa è la Grande Purificazione ???…In parole semplici…a livello di materia fisica ed emozionale  …è il rilascio   di “tossine” e dunque di freq...
La caduta del velo e il distacco dagli eventi COME IL VELO ELETTROMAGNETICO si sta staccando a fatica ma inesorabilmente da noi lasciandoci svuotati...così il distacco dagli eventi principali dell...
Cosa accadrà tra il 13 e il 15 dicembre?? Dunque diciamocela tutta questo fine settimana sarà molto particolare….e i motivi sono ovviamente collegati al macrocosmo e al nostro Sole…Per i g...
Domande sui sintomi del risveglio Mi avete scritto su FB chiedendomi approfondimenti sul concetto di Purificazione a livello di circuiti di tipo frattale (la "pialla del falegname"...
L’energia della terra e la grande purificaz... Ed ecco che l ‘energia della terra ha anticipato il suo ingresso di qualche giorno merito anche della tempesta del giorno 10 novembre e di quella di...
La natura di tipo frattale della Grande Purificaz... Ho ricevuto alcuni messaggi nella posta della mia bacheca di FB...di ritorno di sintomatologie già vissute all'ingresso del solstizio invernale......
Cosa ci sta accadendo ????….Il ritorno del b... Cerchiamo di fare il punto della situazione e di capire cosa ci sta accadendo…perchè dopo il solstizio invernale del 2014…c’è stato un salto in co...
Domande sui sintomi del risveglio Leggo in giro vari post sui sintomi del risveglio …che rispecchiano molto bene le infinite sintomatologie che tutti noi da qualche anno stiamo viven...
La Grande Purificazione e la RIVELAZIONE in chiave...   Se in questo momento state soffrendo di disturbi fisici ed emozionali che non avete mai avuto nella vostra vita ….non pensate per qu...
La Grande Purificazione e la legge di Hering   Questo mese di ottobre con le sue eclissi e le sue tempeste solari  ha rappresentato un momento importantissimo per la nostra evoluzione...

7 commenti

  1. Ciao, cosa significa esattamente fare un salto all’indietro nel tempo ed una proiezione in avanti ? grazie 🙂

    • Rivisitare stati d’animo e sintomatologie del passato e dunque sembrare di essere ripiombati in situazioni che oramai non ci appantengono più e nel contempo sentire una forza propulsiva che ci proietta di nuovo nel tempo presente e che richiede la risoluzione dell’evento o sintomo passato…se guardi una pialla di un falegname al lavoro lo capirai perfettamente <3

  2. Cara Sandra, se sei in sincronia con l’onda, avrai notato che molte persone del tuo passato sono ricomparse nella tua realtà, una telefonata, un incontro per caso, un pensiero, è il passato che chiede di essere chiuso. Chiuso vuol dire risolto, integrato, liberato dalle profondità in cui si era infilato. Dopo la morte Gesù va all’inferno a liberare tutti. E’ metaforico, va a liberare il passato. Non si butta via niente, si integra e finisce lì :).

  3. NAMASTE ! Finalmente una descrizione dell’attuale situazione ,miscelata di tutto ciò a cui sono legata, di cui sono strutturata, intrisa.Volevo complimentarmi con chiunque abbia steso questa sacra descrizione che nella maniera più avvolgente mi appartiene e mi rappresenta…seguo con estrema attenzione e riconoscenza questo svolgersi che proponete poichè è come essere seduti sullo stesso sedile del mezzo che ci sta portando alla medesima meta…un immenso “IO CI SONO” mi esce così dal cuore, dove necessità di condivisione e felicità pura campeggiano da tempo !! chiara

  4. Carissimi, grazie! Che siate immensamente benedetti! Namastè!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: