l'alba del sesto sole

SUPER LUNA NUOVA IN CANCRO : LASCIARE ANDARE IL VECCHIO GUSCIO di Cristiana Caria

| 0 commenti

Il 23/24 Giugno, a seconda della zona temporale, saremo sotto l’influsso magnetico dell’energia della Luna Nuova a 2 gradi in Cancro. Il Cancro è un segno d’acqua. Nell’astrologia tradizionale è governato dalla Luna, mentre in quella esoterica da Nettuno. Questo segno è una delle due porte dello zodiaco poiché attraverso di esso le anime entrano nella manifestazione esteriore e nell’appropriazione della forma, con la subsequente identificazione con essa per molti lunghi cicli. Come afferma il Maestro Djwal Khul nel testo di astrologia esoterica di Alice Bailey, è “la porta che è completamente aperta, spalancata e facile da attraversare, ma che porta al luogo della morte e a quel prolungato imprigionamento che precede la rivolta finale”.

Il Cancro è collegato all’aspetto materiale della vita, la madre di tutte le forme, mentre il Capricorno, l’altra porta ad esso opposta, è associato allo Spirito, il Padre di tutto ciò che E’. Il Cancro conserva il segreto della Legge di Rinascita, che è il risveglio all’energia spirituale nascosta dietro l’universo manifesto, poiché la materia è solo Spirito nella sua vibrazione più bassa. “In Cancro, Dio respirò nelle narici dell’uomo il respiro della vita e l’uomo divenne un’anima vivente” (Djwal Khul), stabilendo la relazione che esiste nella mente di Dio tra Spirito (il respiro della vita), l’anima (consapevolezza) e l’uomo (la forma).

Super Luna Nuova in Cancro: Lasciare Andare il Vecchio Guscio
Hei – da “Le Lettere della Creazione”, Davide Romanini

Nella tradizione ebraica il Cancro è collegato alla lettera Hei, che significa finestra,  associata al Respiro della Vita, al respiro dell’Anima. Il soffio della lettera Hei dona la forza di nascere ancora, senza lasciarsi invadere dal tormento di ciò che è sparito e ciò che non è stato. È la lettera dell’ispirazione, quella che fa passare il soffio divino sulle vite per farle esistere o rinascere, quando, per orgoglio o debolezza, abbiamo sperimentato lo smarrimento o la negazione della vita dell’anima.

Il simbolo Sabiano di questa Luna Nuova è “un uomo avvolto in una pelliccia guida un cervo arruffato” che esprime il bisogno di superare la stagnazione e il “freddo” durante prove di resistenza. (Dane Rudhyar) Questa immagine spiega che sperimenteremo un periodo di prove e test della volontà. Esotericamente il Cancro ha a che vedere con le fini e le conclusioni karmiche di circostanze di vita: riguarda le nostre relazioni strette, la nostra casa e le nostre fondamenta psicologiche.

La Luna e il Sole, situati nello stesso grado, sono congiunti a Mercurio, Vulcano e Marte. Opposti abbiamo la Luna Nera Lilith e Saturno, che sta proprio per attraversare il Punto Gandanta, il nodo spirituale karmico, un punto astrologico di enorme trasformazione, che porterà in superficie tematiche profonde che devono essere affrontate per accelerare la crescita dell’anima. La Luna rappresenta la personalità e il Sole l’anima. Questo significa che nelle nostre relazioni personali, nelle nostre case e famiglie affioreranno questioni profonde nascoste e mai dette.


La verità verrà in superficie e tutto ciò che era nascosto verrà rivelato: “”Non mentite, e non fate ciò che odiate, poiché tutto è manifesto al cospetto del cielo. Non vi è nulla, infatti, di nascosto che non verrà manifestato, e nulla di celato che non verrà rivelato”- Dal Vangelo Apocrifo di Tommaso, verso 6:1-5


Super Luna Nuova in Cancro: Lasciare Andare il Vecchio Guscio
Narciso – Caravaggio

Lilith è un alleato quando guardiamo nello specchio buio che riflette le paure che non ci permettono di muoverci verso il livello successivo di consapevolezza. Essa lavora con gli aspetti intimi della nostra vita e ricerca nel desiderio della nostra anima, portando disgrazia a chi nega la sua validità fino a quando non intraprenderà la ricerca di chi veramente è: “Io sono la tua prova e i veri occhi della comprensione: Lei. Non hai visto te stesso fino a quando non m’incontri nella radice del tuo albero e dei suoi frutti.” (Living Lilith, M. Kelley Hunter)

Nel processo alchemico il Cancro è associato alla dissoluzione, alla fase blu, che è parte dell’Opera al Nero, in cui ci dissolviamo davanti ai nostri stessi occhi per rivelare la parte più pura in noi.  Questo processo avviene nella parte più profonda, inconscia e negata del sé rompendo i nostri schemi di comportamento condizionato.

Super Luna Nuova in Cancro: Lasciare Andare il Vecchio Guscio
Nigredo (Opera al Nero) – Karena A. Karras

Nell’alchimista, l’Acqua della Dissoluzione può assumere la forma di sogni, voci, visioni e sensazioni strane che rivelano un mondo meno ordinato e razionale che esiste parallelamente alla nostra vita. Durante la Dissoluzione la mente conscia lascia andare il controllo per permettere l’emergere di materiale sommerso ed energia immobilizzata. La Dissoluzione può essere sperimentata come “flusso”, la benedizione di essere ben utilizzati e attivamente impegnati in atti creativi senza inibizioni personali o gerarchie stabilite che si inframmettono. […] Fisiologicamente, la Dissoluzione è la continuazione dell’esperienza della Kundalini, l’apertura di canali energetici nel corpo nel corpo per ricaricare ed elevare ogni singola cellula. La Dissoluzione ha luogo nei Chakra dei Genitali – o Chakra dello Stagno – e coinvolge cambiamenti nei polmoni e nella milza. A livello planetario la Dissoluzione è il Grande Diluvio, che pulisce la Terra di tutto ciò che è inferiore”. – The AZoth Ritual di Dennis William Hauck

Dal punto di vista numerologico questa Luna avrà luogo il 24 Giugno 2017. Il 24 è chiamato Alchimia, la trasformazione nello spazio e nel tempo che si verifica al ritmo dell’introspezione, dell’avvolgersi in se stessi con lo scopo di fondere i diversi aspetti dell’individuo, poiché la somma è 40/4, che è chiamato “Grande Responsabilità” e “Armonia attraverso il Conflitto”. Il 40 deve trovare la pace attraverso il conflitto della guerra; ad un livello più basso, potreste sentirvi travolti dal senso di oppressione; ci dice “Chi credi di essere?”

Super Luna Nuova in Cancro: Lasciare Andare il Vecchio Guscio
Luna Nera e Lilith – Artista Sconosciuto

Nettuno sarà in sestile alla Luna. Nettuno ha iniziato il suo moto retrogrado il 16 Giugno e ritornerà diretto il 22 Novembre. Nettuno ha a che vedere con il desiderio di scappare da tutte le limitazioni e disintegrerà tutti gli schemi della nostra vita e della personalità che non appartengono alla qualità dell’anima, mentre Saturno ci forzerà a vederli e affrontarli. È una forza oltre il nostro controllo, che provocherà un profondo “annegamento” emotivo, chiedendoci di andare profondamente dentro, proprio al centro del sé, l’anima. Saturno ci farà apprendere la lezione duramente, tenendoci in uno spazio in cui apparente non possiamo muoverci fino a quando la Luna Nera Lilith non aprirà la porta che conduce all’anima. Saturno si trova a 23°52’. In numerologia il 23 si chiama La Chiave al Sole (l’anima), il bisogno di elevare il modo in cui pensiamo, ma questo può accadere solo se tutto è perso e se incontreremo la verità interiore, rappresentata dal numero 52. Plutone a 19° in capricorno indica una crescita accelerata, mentre Urano a 28° Ariete evidenzia il bisogno di ascoltare la voce interiore.

È giunto il tempo di cadere nella vostra anima, poiché solo l’anima può dissolvere l’orgoglioso intelletto e tutti gli schemi di condizionamento karmico. Tutto intorno a noi si dissolverà lasciando solamente uno spazio vuoto. Potremmo sentirci confusi e sperimenteremo un senso di disorientamento, ma questo è solamente il riflesso della dissoluzione dell’idea che avevamo di noi stessi, la persona pubblica che pensavamo di essere.

Il Cancro è il luogo dell’imprigionamento simbolico ed enfatizza i dolori e le penalizzazioni dell’orientamento errato. È tempo di divenirne consapevoli e di lasciare andare il vecchio guscio, la prigione buia che abbiamo costruito, in modo da poter crescere e creare la nostra vera casa di luce interiore. Nella vastità dello spazio sacro l’Amore magnetico dell’anima, il vero sé, l’ “Io Sono”, diverrà il fulcro delle nostre vite per poter piantare i semi della nuova vita che ci sta aspettando. È tempo di aver fiducia nella chiamata del nostro cuore e fare un salto di fede nel mistero di chi siamo veramente.

Super Luna Nuova in Cancro: Lasciare Andare il Vecchio Guscio
Altare della Devozione – Rassouli

“Quando vuoi rivelarti al divino, come una trappola svuotata sino in fondo, come una tettoia che proietta l’ombra dal calore e dalla luce divina nella tua anima, allora entra nel tuo spazio interiore, in quella storia o simbolo che ti ricorda il sacro.

Chiudi le porte della tua consapevolezza alla persona pubblica che pensi di essere.

Prega il genitore della creazione con il tuo senso interiore, con i sensi esteriori sono rivolti all’interno.

Velando te stesso. Il mistero potrebbe essere svelato attraverso di te.

Aprendoti al flusso del sacro, da qualche parte,  risuonante in qualche forma interiore, l’onda dell’oceano divino potrà scorrere attraverso di te.

Il respiro della vita di ogni cosa si rivelerà nel modo in cui vivi la tua vita.”

– Matteo 6:6 (Traduzione da “The Hidden Gospels” di Neil Douglas-Klotz) –

 

Cristiana Caria

Fonte : http://it.blog.cristianacaria.com/2017/06/21/super-luna-nuova-in-cancro-lasciare-andare-il-vecchio-guscio/

 

 

 



Grazie...

Condividi

Lascia un commento