Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

VUOI ESSERE UN SUPEREROE???…(è talmente facile…)

| 0 commenti

contatto-psicoluce-536x300

UNO SU DIECI CI SALVERA’

Caro viandante, ti sei mai chiesto di che consistenza è fatta un persona “santa”, e quale sia la differenza con una “comune”? La  principale diversità si può notare dalla quantità di desiderio di migliorarsi e dalla quantità di ego presente.

La lampada è la medesima

La luce di una persona santa e di una persona qualunque è la medesima: immagina, viandante, due portalampada, uno rappresenta il santo e l’altro una persona qualunque. La luce emanata dalla candela dentro a ogni portalampada è la stessa, ma la differenza di funzionalità sta nella quantità di sporco che copre il vetro della lampada; questo produrrà una diversa luminescenza, un differente risultato.

Tornando a parlare di uomini e non di lampade, in cosa consiste questa “spazzatura”, questa sporcizia che ricopre il vetro? È la quantità di ego presente nella persona. Nel santo la percentuale di ego è pari a zero.

Fidarsi e affidarsi come i gigli nel campo

Altro elemento che può intensificare la durata della stessa candela è la fede, la fiducia e la capacità di affidarsi: il santo ha fede, è nella convinzione ferrea che egli rappresenta una manifestazione del divino. L’uomo comune dubita, in sé si agita forte il seme malefico che lo porta, se può, a pensare male.

A cosa porta un cuore pieno di ego

Il cuore dell’uomo pieno di ego, coperto di questa immondizia, crea i disastri ai quali tutti i giorni assistiamo. Si è parlato molto del raggiungimento della famosa massa critica. Essa non è ancora stata raggiunta e questo non è difficile da credere, è sufficiente guardarsi intorno…

Nella corrente New Age, che ha di buono l’aver fatto diventare la spiritualità una moda, si racconta che solo alcuni uomini avranno la possibilità di vivere in un mondo migliore. Questo non è completamente vero. In realtà, se non evolviamo tutti, non ce la farà nessuno.

La giusta ricetta

Perché questa massa critica possa costituirsi è necessaria una percentuale pari a un uomo santo su dieci. È necessaria quindi una persona santa su dieci per entrare nel regno del futuro.

La buona notizia è che ognuno di noi può rappresentare quel santo con  opere di ordinaria gentilezza, spassionato amore e incondizionata volontà di essere una persona migliore. Senza ansia, ognuno di noi, quindi, dovrebbe essere spinto dal desiderio di contribuire a questa massa critica, salvare per salvarsi. Evolvere per migliorarsi.

Illuminare la strada mano a mano che la si percorre

Questa visione panoramica catastrofica che si può osservare in questo momento a livello mondiale potrebbe suscitare una sensazione di panico in molti, vedendo quanto ancora c’è da fare. In realtà è come se si stesse viaggiando in una autostrada in piena notte. I fanali dell’auto andranno a illuminare laddove potranno e, via via che l’auto avanzerà, si andrà a schiarire il panorama, si avrà la visibilità illuminata. In tal modo, serenamente, ognuno di noi potrebbe arrivare lontano, illuminando le zone più buie di sé, piano piano, cammin facendo.

Pulire la lampada: istruzioni per l’uso

Iniziare a pulire dall’ego la propria lampada, là dove si può vedere che occorre farlo, con calma, potrebbe portare, in un tempo più breve di quel che si crede, a trovarsi con l’intero portalampada che risplende di chiara luce.

Accorgersi per liberarsi

Queste persone che si accorgono di poter far parte della massa critica sono gli “eletti”. Essi non sono necessariamente scelti da Dio ma dalla parte sana di sé che si sente spinta a essere un fenomeno di miglioramento e che desidera innanzitutto migliorare sé stesso.

Gli illuminati che qui si intendono non sono coloro che appartengono necessariamente a un gruppo religioso o culturale, essi sono persone comuni, spinte dal desiderio di essere migliori, come abbiamo già detto. Essi non hanno per forza dei superpoteri. Spesso è facile cadere nell’errore e credere che le persone “speciali” siano solo quelle che hanno certi doni, certe abilità.

Il vero super eroe è il santo comune

L’ego esiste anche se si arriva a parlare con gli angeli, vedere gli spiriti, creare manifestazioni, apporti, essere canalizzatori di entità, contattisti  di creature aliene, arrivare a leggere la mente, interpretare il futuro, avere la capacità della bilocazione, riuscire a vedere le vite precedenti delle persone …

Il più grande miracolo che l’essere umano può augurarsi che accada nella propria vita è l’illuminazione, è accorgersi che egli è importante per il raggiungimento di quella massa critica che interromperà i mali del mondo. La persona che inizierà a pulire il suo cuore dall’ego scaccerà il buio, l’immondizia da sé, sarà capace di evitare di alimentare le forze che fanno accadere le guerre, le discordie, le manie di potere, di possesso, gli omicidi, gli stermini, le manipolazioni di ogni forma e genere. Essi sono a tutti gli effetti i nuovi supereroi.

Essere un super eroe

Ognuno di noi dovrebbe accorgersi e voler migliorare per aggiustare il proprio karma e di conseguenza il karma collettivo. Il karma individuale crea le nostre malattie, il karma collettivo i disastri. Solo il giusto livello di umanità potrà far accadere questo. Ogni altra forma aiuta, ma è debole, flebile. Esiste un equilibrio e questo è composta dal delicato sistema formato da un uomo santo su dieci: questa è la meta da raggiungere.

I fattori

Perché ci fosse un giusto livello di umanità servivano dei fattori fondamentali, che solo nel tempo dell’adesso troviamo presenti. Essi sono: il giusto tempo, la giusta umanità, il posto giusto e la possibilità di poterne parlare, di poter divulgare certe conoscenze.

Vuoi essere un supereroe?

Monia Zanon

Operatore olistico con livello Trainer, accreditato SIAF (Società italiana armonizzatori familiari, councelor, operatori olistici) codice di attestazione VE855T-OP. Professionista disciplinato ai sensi della legge 4/2013. Direttrice didattica dell’accademia Human Project ®.

Fonte: http://anima.tv/moniazanon/

 

Progetto Anima

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

eBook - Sincronicità - Tutto Ciò che non Sai può Essere Usato Contro di Te

Voto medio su 1 recensioni: Buono

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: