l'alba del sesto sole

Apriti cuore !!!!… (Ritrovare l’impronta divina)

| 2 commenti

opening_by_schellings-d2wi1hf

APRITI CUORE!!!!…Come se fosse un “Apriti Sesamo”…Dopo tanto lavoro spirituale…noi sfreghiamo la lampada….arriva il genio… ed ecco che il cuore come per magia si apre …eppure non và così…Ho sempre pensato che non esiste un lavoro sul cuore…Il cuore questo muscolo meraviglioso capace di generare un campo energetico molto più esteso di quello della mente …non ha bisogno di pinze …bisturi o chissà quale altra diavoleria per poterlo aprire…non ha bisogno di tecniche energetiche particolari…invocazioni programmate…o “scudisciate” …Il nostro cuore… questo “sconosciuto”… in questo momento così particolare per l’umanità ha bisogno solo di fare la Volontà Divina e assecondare l’ONDA…Questo è il mistero…qui è l’arcano…Segui la tua essenza???…Onori l’impronta con la quale la Fonte Divina ti ha generato???…Tutte domande che dovremmo farci…invece di cercare pentimenti al di fuori di noi …dovremmo prima pentirci per avere peccato di presunzione…per aver pensato che da soli ce l’avremmo fatta… per aver creduto di essere gli unici creatori della nostra realtà …e aver dimenticato sempre più la nostra essenza…l’unica che ci avrebbe condotto lungo la strada del cuore…Aprire il cuore ha solo un significato…RITROVARE L’IMPRONTA DIVINA IN NOI…entrando in risonanza con l’ONDA…fare pace con il nostro bambino interiore…ritornare ad essere come siamo nati…PURO AMORE…e il resto lungo il percorso … miracolosamente… verrà da se…Nessun maestro potrà fare questo per noi…potrà indicarci la via…ma chi calzerà le scarpe saremo noi…chi affronterà questo cammino a ritroso nel nostro vissuto sempre noi…chi arriverà a destinazione solo noi che avremo aperto le porte all’ONDA divina e lasciato andare la vecchia creazione…perdonandoci e perdonando…e imparando nuovamente ad AMARE …La Sorgente Divina ci amerà fino alla fine… e fino alla fine ci offrirà questa meravigliosa opportunità…cogliamola finchè siamo ancora in tempo…

Cammina nel Sole (Maria Rosaria Iuliucci)

Testi di Maria Rosaria Iuliucci
Riproduzione consentita con citazione della fonte.

Grazie...

Condividi

2 commenti

  1. “dovremmo prima pentirci per aver peccato di presunzione per aver pensato che da soli ce l’avremmo fatta”, grazie!
    Mai come in questo periodo mi rendo conto di quanta dolcezza mettiamo in circolo aiutandoci a comprendere quali siano i nostri spigoli da smuovere e maneggiare. Che gran favore ci stiamo facendo ogni volta che ci lasciamo accogliere tra le mani degli altri e quanto bene ricambiamo quando custodiamo noi le loro paure.

  2. mi sono sempre sentita in colpa per non essere come gli altri mi volevano. mi sono sempre sentita diversa ed inferiore. e da quando ho cominciato a prendere coscienza di come voglio essere veramente (me stessa) si è creato il vuoto attorno a me…
    mi chiedo cosa sia meglio. accontentare gli altri o se stessi?

Lascia un commento