l'alba del sesto sole

AQUILA BLU LUNARE, KIN 15, E LUNA IN TORO – INTEGRARE IL CIELO CON LA TERRA INTERIORE

| 0 commenti

Aquila Blu Lunare rappresenta il giorno due dell’Onda Incantata del Mago Bianco, il momento in cui, dopo aver formulato l’intento dei prossimi 13 giorni, ci prodighiamo nel renderlo concreto. Per approfondimenti sul Sincronario Galattico delle 13 Lune leggi QUI.

Di per sé, l’Aquila Blu è la Mente Visionaria, nutrita dai mille flussi del Cosmo, è uno stato di coscienza rivolto molto più al Cielo, a ciò che c’è al di là dei limiti umani. Essa è lo sguardo proiettato verso il Futuro, che poco si cura delle problematiche umane relazionali, dei bisogni del Bambino o delle convenzioni sociali.
Questo aspetto contrasta tanto con la presenza della Luna nel Segno del Toro (oggi transita dai 16° ai 28°), che invece porta l’attenzione al corpo, alle sue esigenze; essa ci chiama a vivere il piacere del cibo, della vita che si manifesta intorno, è calda e avvolgente, rivolta all’abbraccio, al tocco, al sentire tattile.
In Aura-Soma questo contrasto viene rappresentato con l’Asse dei Colori Turchese-Corallo Chiaro, contenuti nella Bottiglia 93, Hansel, la Coscienza del Nuovo Umano, quando Cuore (Raggio del Turchese), Mente (Raggio del Giallo contenuto nel Turchese e nel Corallo Chiaro) e Ventre (Raggio del Corallo Chiaro) si allineano nel forte intento di amare se stessi, guarendo l’antica ferita dell’amore non corrisposto.
La potente occasione che ci viene fornita oggi dai flussi planetari e galattici è questa. Non per niente, l’Aquila Blu è guidata dalla Mano Blu Lunare, Kin 67, agire consapevolmente per portare unità dove c’è stata separazione. L’Archetipo Galattico connesso con questo Glifo è l’Avatar, uno stato di coscienza consapevole alla proprie risorse e pronto ad agirle.
Nel 16° giorno della Luna Galattica siamo attivati dal Plasma Radiale chiamato Seli, collegato con l’Avatar, per cui gli spunti per la guarigione arrivano copiosi.
Per quanto mi riguarda, riflettevo come già le prime ore del mattino mi abbiano messo a confronto con una tematica molto delicata e ora che esamino i flussi, capisco il perché.
Non è semplice mettere insieme Cielo e Terra dentro di noi; quest’ultima è veramente molto densa e lenta. Più volte ci sentiamo catapultati sullo stesso palcoscenico, con gli stessi attori, a ripercorrere le stesse trame. E’ ora di parlare a se stessi e dirsi un definitivo Basta! per andare oltre, perché le onde non sbattano contro l’identica riva continuamente.
L’Aquila Blu, Glifo di oggi, è connessa con Giove, pianeta da cui, in base alla Storia Cosmica, fu emanato il raggio che distrusse Maldek. Per cui anche oggi elaboriamo e lasciamo andare l’amarezza del passato, aiutati dal potente Stellium in Pesci: Venere e Nettuno sono congiunti al grado (13°) in Sestile (attivazione delle risorse) con la Luna in Toro – la parte femminile oggi è molto esposta, sia nel lato del piacere, che quello malinconico, lunare.
In lak’ech!
Stefania Gyan Salila
Aura Soma
Guarire con le energie dei colori, delle piante e dei cristalli

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 16

Loading…

 

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.