l'alba del sesto sole

DISTINGUERE AMORE E ATTACCAMENTO di Luca Carli

| 0 commenti

Il sentimento più bello, il mistero che citando Dante fa mover il sole e l’altre stelle, cantato da tutti i più grandi musicisti e ritrovato nei versi struggenti dei poeti. L’amore che tanto ricerchiamo e vogliamo per noi… sì appunto, vogliamo.

Cos’è l’amore quando diventa un attaccamento? Meglio sarebbe domandarsi cosa si muove in noi quando lo ricerchiamo. Siamo davvero noi oppure delle piccole nostre parti che agiscono, ognuna con il proprio esclusivo bisogno di colmare un vuoto? Se l’amore diventa un bisogno non è più Amore: potrà chiamarsi bisogno di sicurezza, approvazione, riconoscimento o di controllo, bisogno perfino di “calore” fisico.

Osserva caro amico, se ciò che tu chiami amore non sia invece una di queste cose. Riconoscendo e distinguendo potrai allora cercare davvero quello che ti serve (ad esempio per non confondere il bisogno di veder approvate le proprie scelte, oppure il bisogno di aiuto per risolvere una situazione, con un bisogno d’amore).

Di cosa hai bisogno? Risponditi con calma, senza fretta, e se la cosa che ti dirai sarà l’amore, riprova ancora, sii più preciso. È essenziale definire i propri bisogni al meglio, con parole che conosciamo, per poter arrivare a conquistare ciò che ci serve. Un esercizio molto importante questo che muove davvero tanto, se fatto con attenzione e coraggio.

Lascio per voi dei versi che parlano dell’Amore, che possono chiarire come esso sia tanto distante da quello che cerchiamo solitamente e quanto in realtà sempre presente.

“L’Amore giunge come un vento,
non nasce in nessun luogo e non ha destinazione.

È intorno a te, come l’aria, tanto invisibile quanto fondamentale.

È un movimento costante che illumina dove gli occhi non vedono, è una vibrante intesa, libera e incondizionata, uno sguardo complice, una scintilla che unisce.

Non è travolgente, ma se c’è lo avverti, e non ammette menzogne.

L’Amore che muove tutto l’Universo è anche in te adesso, e non ti lega a nessuno, ma ti unisce a tutti.

Gioca con esso, perché è l’unico modo per comprenderlo.”

Quindi riconosci come l’Amore sia un movimento e tutto ciò che ti fa sentire fermo, vincolato, bloccato nella tua vita, è qualcos’altro, probabilmente un bisogno che cela inevitabilmente una qualche paura.

In tutto ciò che stai vivendo, comunque sia, sappi che in fondo c’è del vero Amore. La cosa bella è che basta togliere ciò che è in sovrappiù e scoprire cosa si cela sotto, e stupirsi della sua semplicità.

Un buon modo per fare questo è non mentire a sé stessi e quindi nemmeno alle persone che si hanno accanto. La menzogna copre l’essenziale e mostra solo maschere di cera. Torna ad essere vero e chiaro con te stesso e tutte quelle maschere cadranno, mostrando ciò che tutti noi cerchiamo, ma che in fondo abbiamo sempre avuto dentro…Amore.

Buone scoperte allora,

e per oggi, vivi semplicemente, ma con una brezza leggera ad accompagnarti.

Luca Carli

SERVIZI NUMEROLOGICI: Clicca quì per conoscere chi sei attraverso il tuo profilo numerologico.

TRATTAMENTI ENERGETICI: Per purificare la casa, ripulire l’aura, superare paure e blocchi…

1001 messaggi dall’Universo: La pagina facebook del Libro che svela tutti i messaggi dei numeri dallo 0 al 999.


Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.