l'alba del sesto sole

E’ TUTTO PERFETTO di Marika Moretto

| 0 commenti

Vi sentite demoralizzati, confusi, sfiduciati. Siete stanchi. Sfiniti.
Anche sorpresi.
Non vi riconoscete più.
State facendo i conti con lati di voi stessi che non sapevate di avere. Avete sbalzi di umore veloci e intensi. Le emozioni arrivano e vi mettono sottosopra. Spesso non ne conoscete le cause scatenanti.
Spesso vi ritrovate a chiedervi cosa sta succedendo.


E non sapete come fare per trovare un po’ di tranquillità.
Anzi, più la cercate più vi arrivano sfide, problemi e ostacoli. E quando magari vi sembra di aver raggiunto una certa serenità … ecco che accade qualcosa, che vi fa rimettere in discussione tutto.
Ancora. E quindi iniziate da capo.
Un’altra volta.
E in tutto questo vi sembra di essere “gestiti” da qualcosa che è al di fuori del vostro controllo.
Vi sembra di essere spinti verso direzioni sconosciute.
A volte vi sentite così piccoli … all’interno di un gioco molto più grande di voi.
Un gioco di cui ignorate completamente le regole.
Di cui ignorate l’origine e il fine.
E il punto è che non vi state divertendo affatto.


È un gioco stancante che ormai volete portare a termine.
E magari lasciarvelo alle spalle. Definitivamente.
Quante domande avete dentro di voi? O siete talmente stanchi da non avere più voglia di chiedervi nulla? Siete coscienti di aver fatto molto, di aver lavorato tanto … per poi ritrovarvi con le mani vuote.
Invece non è così.
E lo capirete quando non starete più a guardarvi le mani
sperando che arrivi qualcosa.
La mente vede la mano vuota.
La verità invece è che quelle mani non sono mai state così piene come ora. I risultati ci sono. Eccome. Ma ancora non riuscite a vederli del tutto. Perché si stanno preparando, si stanno trasformando in realtà piano piano. Stanno prendendo forma nella materia, nella realtà in cui vivete. Un passo alla volta.
Dovete sapere che il vostro carattere, la vostra personalità, le vostre paure, le vostre passioni, i vostri talenti, le vostre inclinazioni … sono parte di un bagaglio che arriva da lontano.
E nasce da “prima“ di arrivare qui. In questa vita vi siete portati appresso tantissime informazioni, che provengono dal “passato”o “vite precedenti” o “realtà parallele “.
Quindi questo bagaglio è utile?


Ora sì. Vi serve.
E se lo avete scordato è perché era necessario.
Per poter vivere al meglio qui.
Troppe informazioni avrebbero tolto spazio a ciò che dovevate fare e imparare.
Siete arrivati vuoti per riempirvi.
Di emozioni, di esperienze, di vita.
Ora però questo bagaglio si sta riattivando, si sta risvegliando in voi. Ecco perché tutto questo lavoro e tutta questa confusione.
Vi hanno messo all’interno di un mega frullatore e ne siete usciti quasi ubriachi. Smarriti.
Questo è il processo di accelerazione Karmica. Negli ultimi anni avete semplicemente ri-vissuto situazioni di altre vite.
Avete ri-incontrato persone,avete ri-visto luoghi,avete ri-elaborato emozioni già provate, già conosciute. Perché? Era l’unico modo per guarire le ferite rimaste aperte.
L’unico modo per chiudere e definire i conti in sospeso.
Non con l’esterno, ma con voi stessi. Gli altri sono solo uno specchio.
Per farvi vedere dove lavorare e dove portare equilibrio.
Per guarire cicatrici dell’anima che altrimenti sarebbero rimaste nel dolore.
Sappiate che tutto quello che avete sperimentato finora è perfetto.
Anche se non lo capite.
Anche se magari non lo volete accettare.
Ma è tutto giusto per voi.
Per la vostra crescita,
per la vostra evoluzione.
La mente vi dice di no … non è così.
Ma l’anima vi convince con il sì.
Perché voi lo sentite in profondità. Sapete che a condurvi è qualcosa di grande,
di immenso, di potente,
di elevato.
Che vi segue da sempre,
ma ora con più precisione.
Con più forza.
Fino ai minimi dettagli.
E giù in profondità.
Fino al cuore.
Fino a farvi vedere chi siete realmente.
E quindi vi conduce esattamente dove dovete essere.
E vi spinge sempre di più in basso per elevarvi in alto.
Vi spinge a migliorarvi e a guardarvi.
E ad amarvi mentre lo fate.
E questo vi porta a ricordare.
A comprendere chi siete davvero, senza l’idea che vi siete fatti di voi o l’idea che gli altri vi hanno cucito addosso.
Il bagaglio della vostra anima ora è aperto e disponibile.
E man mano che procedete si rivelerà quando ne avrete bisogno.
L’anima sa cosa sta facendo e sa dove vi sta portando.
La destinazione siete VOI.
È un viaggio dentro la verità.
Verso l’innocenza.
E la stanchezza che sentite passerà.
Non è più difficile.
Ora le frequenze vi aiutano a viaggiare leggeri e a creare con semplicità la vita che è destinata a voi.
Abbiate fiducia in quel
Qualcosa di Molto Più Grande … che a piccoli passi vi sta aiutando a capire.
A ri-definire tutto ciò che ora vi è sconosciuto.
E che sarà sempre più chiaro.
Siete esattamente dove dovete essere.
È tutto perfetto.

Marika Moretto

Fonte : https://www.facebook.com/marika.moretto.104

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.