l'alba del sesto sole

GODIAMOCELA TUTTA… di Sabrina Capanna

| 0 commenti

 

Dopo tanto parlare ora c’è bisogno di silenzio,
dopo tanta luce ora c’è bisogno di un po’ di buio,
di tende tirate e luci soffuse,
dopo tanto star dentro
è il momento di uscire fuori.

Dopo tanta teoria ora è il momento della pratica.
Li hai sistemati i chakra?
Hai meditato?
Hai ripulito, compreso e perdonato?
Hai capito il karma che ti sei ritrovato addosso alla nascita?
Questa benedetta famiglia, che a quanto pare ti sei scelta, l’hai lasciata andare?
Li hai ringraziati per l’insegnamento che tanta sofferenza ti ha portato?
Sei stata brava suvvia, accetta il loro percorso e amali per ciò che sono…

La Ragazza dei Lupi
La mia vita selvaggia tra i lupi italiani
€ 17,50

Un’occhiatina alle vite precedenti gliel’hai data?
Quante ne hai trovate?
Cosa ti hanno insegnato?
Brava…hai fatto un ottimo lavoro…
Sei riuscita a comprendere, trasmutare e illuminare?
Embè, ti pare poco?

E la Lilith, l’altra faccia della tua Luna, l’hai vista?
Le hai parlato?
Cosa ti ha detto di te?
L’hai integrata nel tuo essere?
Mica di sola luce siamo fatte…e ti pare poco?

Ora, dopo tanto dire e tanto comprendere, è arrivato il momento di fare, il momento di usare le mani e di toccare nuovamente la terra, di sentirne l’umidità e la compattezza…pensavi per caso di essere in cielo e di accarezzare le nuvole?

Sei sulla Terra Baby, e devi godertela, dopo esserti smazzata a destra e a manca, dopo essere scesa all’inferno per poi risalire verso il Paradiso…

Fermati nel mezzo ora e rilassati…
È il momento in cui, dopo un lungo viaggio, si torna a vivere, forse cambiati o forse semplicemente più consapevoli che la vera vita è fatta anche del contatto pelle a pelle, di mani che accarezzano, di vento e sole sul corpo. Di brividi, di odori e sudore…

A volte ce ne siamo dimenticate prese come eravamo da un crescere che ci ha tolto il fiato e la terra sotto i piedi. Ritorniamo allora alla terra, alle radici, alle mani che agiscono e alle voci che tacciono.
Riscopriamo i sensi, mangiamo con gusto, sentiamo i profumi della primavera che avanza.

Amiamo anime e corpi, permettiamo a noi stesse di essere felici, semplici esseri umani in carne ed ossa, che tanto poi sulle nuvole ci torneremo prima o poi.
Godiamoci la vita che ci siamo scelte, usiamo il tatto e tutti gli altri sensi che poi un domani ci mancheranno…
Baciamo e accarezziamo, sorridiamo alla conoscenza che abbiamo acquisito… e chi se ne frega se l’altro è carente, ma se sta con noi un motivo ci sarà pure no?
Non mi scivolare sulla buccia di banana adesso!
Magari sta con noi per il semplice fatto che è la cosa più bella che ci potesse capitare…

Non fa una grinza Baby, lo sai questo!
Che cosa meravigliosa è la vita!
Godiamocela tutta…

Sabrina

Fonte : https://www.naturagiusta.it/benessere/godiamocela-tutta

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.