l'alba del sesto sole

IL RUOLO DEI FRATELLI DI SANGUE di Barbara Ziletti

| 0 commenti

 

 

TRATTO DAL LIBRO: LA MIA ANIMA, UNO E DUE  di Barbara Ziletti

(potete ordinarlo dal mio blog : https://zilettibarbara.blogspot.com/)

 

B:- Mi potreste spiegare il ruolo che assolvono i fratelli di sangue?

ES:- Certamente. Quello che vi spiegheremo sarà “duro da digerire” per alcuni di voi. Altri potrebbero trovarlo interessante.

Aprite il cuore e mettete da parte la mente ed ascoltate…

I fratelli di sangue sono al secondo posto dopo la madre e il padre per importanza.

In realtà potrebbero essere al primo.

Il loro compito non è sostenervi, come si intende comunemente pensare, ma “allenarvi”.

Tra due o più fratelli si instaura SEMPRE una scala gerarchica.

C’è chi prende il comando e chi invece si sottomette.

Sono due esperienze complementari ma opposte.

Se riuscite ad andare d’accordo, fatevi un esame di coscienza e chiedetevi:

“Le cose vanno bene perché mio fratello/sorella è sottomesso e dipende da me o è il contrario?”

Ogni famiglia è una scuola e ogni componente rappresenta la società.

Più le famiglie sono numerose più vaste sono le tematiche su cui lavorare.

I fratelli estrapolano tutti i vostri punti deboli e li evidenziano in modo marcato.

I loro difetti non sono altro che i vostri difetti che non riuscite a vedere e da cui cercate di fuggire.

Se uno di loro tende a sottomettervi, significa che il suo senso di inferiorità è elevato e che voi con la vostra sottomissione mostrate il significato dell’umiltà.

Lo stesso discorso vale all’inverso, potete trovarvi voi nel ruolo di dominatori.

B:- Se un fratello/sorella avesse la tendenza a sottometterci sempre, cosa significa?

ES:- Significa che vi sta aiutando a tirare fuori il meglio di voi per mostrare a VOI STESSI quanto valete.

Da parte loro è una cosa inconsapevole, cercano qualcuno che stia ai loro ordini, perché in realtà si sentono inferiori.

B:- A me sembra, spesso, che in famiglia ci si senta obbligati a sostenere e aiutare, spesso lo si fa per un senso di responsabilità, non per il piacere di farlo.

ES:- Dovete sapere che i vostri fratelli di sangue, che sono quelli nati dai vostri genitori, sono ben diversi dai fratelli d’Anima.

Prima di nascere i fratelli di sangue si accordano con voi sulle tematiche che entrambe ritenete opportuno risolvere nella vita terrena.

Crescendo insieme fin da piccoli non potete sottrarvi a questo lavoro.

Per esempio, è tipico che spesso litighiate in famiglia per gelosia.

Se non fossero vostri familiari, probabilmente, evitereste il confronto invece di affrontarli.

Evitandoli rimandereste le varie tematiche e non fareste che prolungarle sempre di più dentro di voi.

È una sorta di duro allenamento, in modo che quando farete ingresso nella società i vostri problemi saranno più lievi e non li incontrerete, oppure se li incontrerete sarete in grado di superarli.

Se non ci riuscirete incontrerete di nuovo persone come loro.

B:- E i fratelli di anima?

ES:- Non vi è mai capitato di fare delle amicizie e sentire che a queste persone volete un bene immenso, come se vi conosceste da sempre?

B:- Si.

ES:- Questi sono i fratelli di Anima, che ad un certo punto della vostra vita appaiono per sostenervi, oppure perché essi stessi hanno bisogno del vostro sostegno, oppure entrambe le cose.

Fanno parte del vostro gruppo-famiglia nella fase della pre-incarnazione.

Fratelli e Sorelle
L’ordine di nascita nella famiglia

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 15,00

Sono le Anime che vi accompagnano nell’arco delle vostre vite e che incontrerete costantemente.

B:- Ritornando ai fratelli di sangue, come possiamo risolvere i conflitti che abbiamo con loro?

ES:- Semplicemente riappacificandovi con voi stessi e non limitandovi a cercare di cambiarli.

Loro cambieranno quando saranno pronti a farlo, forse non in questa vita.

Dovete comprendere che siete su questa Terra per imparare, sperimentare e allenarvi.

Loro sono i vostri allenatori.

B:- E quando i litigi si fanno “pesanti”?

ES:- Significa che l’ “accordo” era stato preso in precedenza, prima di incarnarvi.

Non vi dovete stupire. In questi casi svolgono un ruolo determinante i genitori, che dovrebbero mediare.

Loro dovrebbero cercare di portare l’equilibrio in assoluta imparzialità, anche se è molto difficoltoso.

Ricordate comunque che il buonsenso è proprio dell’Anima e non lo si può imporre.

I genitori fanno da “arbitri” e i fratelli da “allenatori”.

B:- Se mio fratello/sorella fosse geloso di me, oppure io di lui/lei, come ci dovremmo comportare?

ES:- Dovete sviluppare la compassione e rafforzare la resistenza e la sopportazione.

Significa che nel vostro futuro per realizzarvi necessiterete di sviluppare questa facoltà e vostro fratello/sorella vi stanno preparando.

Da parte loro, i fratelli, stanno imparando a controllare l’invidia e la gelosia.

Potreste ritrovarvi in un ruolo o nell’altro o in entrambe (nel caso di più fratelli).

Un’Anima che fa parte della vostra famiglia di sangue non ha dei doveri o dei diritti nei vostri confronti e viceversa.

Appartenete tutti ad un’unica grande famiglia: l’Universo e la specie umana.

B:- Abbiamo parlato dei fratelli di sangue, e ora vi voglio chiedere il ruolo-lavoro nei confronti della madre e del padre.

ES:- Solitamente funziona così: la donna, femmina si confronta con la madre e il maschio, uomo si confronta con il padre.

Può accadere anche il contrario, che il maschio si confronti con la madre e la femmina con il padre, ma è più raro.

Lo standard è: la femmina si confronta con la figura materna e il maschio con quella paterna.

Dovete tenere presente che prima di incarnarvi su questa Terra vi scegliete i genitori che raggruppano le tematiche su cui andrete a lavorare.

Se ne deduce che il karma delle vostre vite precedenti è presente anche nei vostri genitori.

Come il vostro karma in questa vita fa parte di quello trascorso dei vostri figli.

B:- I nostri figli sono più avanti di noi nella scala evolutiva?

L'importanza di Essere Straordinari
con opuscolo

Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere

€ 17,90

ES:- Questo sempre. Ed è per questa ragione che avete molto da imparare da loro.

Nascete con certi conflitti che si riflettono sulla figura su cui dovete lavorare.

Prendiamo te come esempio.

B:- Mio padre è morto quando avevo circa dodici anni, mi sono sempre confrontata con la figura materna.

ES:- Perché avevi bisogno di questo tipo di lavoro.

B:- I nostri rapporti sono sempre stati molto burrascosi, pur volendoci bene.

Col tempo, la maturità e il cammino interiore che ho intrapreso sono riuscita a comprendere…

ES:- Sei riuscita a comprendere che lei non faceva altro che riportare a galla, col suo atteggiamento, le tue tematiche rimaste irrisolte.

B:- Si, e ce ne sono state parecchie.

ES:- Erano gli stessi tuoi conflitti interiori e lei mostrandoteli, ti ha ricordato il lavoro che avevi lasciato incompiuto.

Ricordate che i genitori sono degli ottimi allenatori e ogni cosa che fanno è stata programmata in precedenza per aiutarvi.

Così come è accaduto a loro con i genitori e a voi con i vostri figli.

È una catena ben programmata e ben collegata consequenzialmente.

È IMPOSSIBILE spezzarla senza averci “lavorato sopra”.

Perciò vi conviene affrontare tutto ciò da un punto di vista “elevato”.

I difetti, come anche i pregi, di uno dei vostri genitori vi appartengono, li avete già sperimentati e per questo motivo non vi servono più, dovete lasciarli andare, previa ACCETTAZIONE.

Accettare che un difetto o un pregio di vostra madre o vostro padre vi è già appartenuto e non vi serve più.

Solo in questo modo potrete liberare sia loro che voi che i vostri figli.

Un esempio eclatante è quello dei genitori violenti.

Se vi ostinate a trascinare questa tematica che loro hanno subito e che voi avete subito, saranno così anche i vostri figli.

Ma se accettate che la parte violenta vi è appartenuta nella vita precedente e non vi serve più, liberate anche i vostri figli.

In alcuni casi (ce ne sono tantissimi altri) un figlio che ha subito violenza tende a diventare violento, portando avanti uno schema karmico che non è riuscito a spezzare.

Soffermandosi ad osservare il genitore violento, perché anche lui ha sicuramente avuto un’esperienza simile, vi ricorda che anche voi avete conservato questa parte violenta, ma non vi serve più.

Libererete così i vostri figli e i figli dei vostri figli.

Raggiunta questa consapevolezza vi accorgerete di che validi “allenatori” siano i vostri genitori!

E di che validi allenatori siete voi nei confronti dei vostri figli.

La forma di massima perfezione sarebbe quella di diventare genitori amorevoli come lo è Dio con voi.

Lui è un Padre e una Madre che vi osserva, vi è vicino e vi lascia liberi di sperimentare.

Per fare ciò bisogna accantonare il GIUDIZIO che è un’arma deleteria e devastante e che blocca l’evoluzione.

Non giudicate i vostri genitori per ciò che hanno detto o fatto perché è un’esperienza che anche voi avete acquisito nella vostra vita precedente e fa parte anche del vostro bagaglio evolutivo.

Il giudizio fa si che voi vi portiate appresso un peso che non vi appartiene più.

Nel momento in cui attuate il perdono, questa zavorra sparirà, si dissolverà e voi potrete evolvere.

B:- Comunque è faticoso riuscire a perdonare perché spesso i nostri genitori continuano a comportarsi nello stesso modo, senza cambiare mai.

ES:- E’ vero, ma è giusto così.

Non sono loro che devono cambiare ma voi. È questo che vi destabilizza.

Loro continueranno per la loro strada, ma nel momento in cui perdonerete, sarete in grado di sorvolare e sorridere in merito a certi atteggiamenti. Hai compreso?

B:- Credo di si.

LETTURA ENERGETICA GUIDATA DAI DEVA:

Dopo mesi di lavoro intenso, durante i quali mi sono purificata e preparata per portarvi questo meraviglioso dono, posso finalmente spiegarvi di cosa si tratta.

Per mezzo di alcuni strumenti miei personali e con il sostegno della mia Guida e dei Deva (che sono gli spiriti della Natura) divento il canale tra voi e Loro e sono in grado di analizzare in modo olistico la vostra energia anche a distanza.

Questo avviene perché dopo anni di preparazione (ben 22) ho ricevuto questo grande, immenso dono, e sono in grado di analizzare ogni singolo chakra, anche a distanza, attingendo al vostro registro Akashico (è una sorta di data-base in cui ci sono tutte le informazioni della vostra anima).

Noi siamo fatti di energia e nel nostro corpo i centri energetici si chiamano chakra.

Ogni chakra (o centro energetico) rappresenta una specifica tematica nella nostra vita e analizzandoli singolarmente con il mio nuovo metodo, sono in grado di darvi informazioni in merito al vostro stato di salute fisica, emotiva e spirituale e scovare eventuali blocchi che vi portate appresso magari da molto tempo, o di rafforzare il vostro potenziale di energia positiva, di scoprire anche quelle informazioni che cercate da tempo.

Avendo chiari i vostri blocchi, i vostri limiti siete anche in grado di comprendere i doni e i lati positivi che potete sviluppare per avere una vita migliore.

Vi verrà inviato tutto il materiale, frutto di una lunga analisi accurata da parte mia, della mia Guida e dei Deva, per email, tutto accuratamente scritto, accompagnato da una mappa che riassume le varie fasi di analisi.

Ogni chakra, o centro energetico verrà analizzato e spiegato in modo tale che sia più semplice per voi comprendere cosa vi sta ostacolando in questo momento della vostra vita, oppure cosa sia meglio sviluppare e approfondire.

Portando alla coscienza tutto ciò che da soli non è possibile vedere, la vostra energia si sblocca e siete così in grado di comprendere dove e come lavorare su voi stessi.

Per ulteriori informazioni potete contattarmi alla mail:barbaraziletti1971@gmail.com

Barbara Ziletti, messaggera dei Deva, guaritrice energetica, scrittrice, ricercatrice in ambito spirituale.

Blog: www.zilettibarbara.blogspot.com

Facebook: pagina: AMA OGNI COSA

https://www.facebook.com/AMA-OGNI-COSA-1924676214464006/

Canale youtube: https://www.youtube.com/channel/UCeCBhYDaW4_KVynFfqsPOSg?view_as=subscriber

Email: barbaraziletti1971@gmail.com

Fonte:https://zilettibarbara.blogspot.com/2019/09/secondo-video-il-ruolo-dei-fratelli-di.html

Immagine: https://www.visionaryartsfoundation.org/

 

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.