l'alba del sesto sole

LUNA NERA/NUOVA NEL SEGNO DEL LEONE-11 AGOSTO 2018 di Sara Cabella

| 0 commenti

Sono Lilith, la Luna Nera.
La parte oscura e segreta del tuo più profondo abisso. Svelo la rabbia e le pulsioni più incofessabili. Te le sussurro all’orecchio mostrandoti piano piano quello che di te e della vita intorno tu non vuoi proprio vedere. Il mio comando spesso non si limita ad allontanare: io elimino e termino con la mia falce fredda. E’ per questo che sotto il mio buio per tradizione nessuna meditazione, nessuna magia e nessuna pratica vengono eseguite: perché il taglio netto che io da sola porto basta di per sé a lasciare andare tutto quello che deve terminare. Basta a far vedere tutto quello che fuori e dentro volevi non vedere. Resta silenzioso e protetto. Stai in casa se hai la possibilità, riposati e lasciati andare a lunghi bagni di sale ed acqua e buon profumo di lavanda e incenso per permettere una buona purificazione. Purifica le stanze della tua casa con suoni di mantra e profumi di incensi. E lascia che le cose scorrano, nel buio e poi nella luce nuova, come devono senza interferire. Imparando che l’amore per te stessa passa nel riconoscere momenti più favorevoli e momenti meno e nella protezione e la pazienza e la cura che hai per te, rispetto a tutto questo.  L’equilibrio non è un’indiscriminata, costante apertura. Ma nel seguire con amore il flusso che condensa e dissolve, chiude e apre, illumina e oscura.Ed io sono il fiero Leone.

Che abbraccio questa Luna Nera con il mio fuoco. Con l’incendio che porto nel buio di queste notti senza luce. Io sono il maschile, il comando, la regalità. Nel mio lato luminoso e costruttivo porto la volontà di creare giustizia intorno a me, ho la tempra del re potente e saggio che amministra il suo regno con onore. Ma nel lato più distruttivo tendo alla rabbia al rancore, predispongo all’ira e all’indignazione. Abbraccio in questo tempo la Luna Nera, entro nel suo buio e ti suggerisco di tenere a bada l’irruenza e gli eccessi in questi giorni. Ti consiglio di scrivere su un foglio bianco tutte le cose che puoi cambiare in meglio, rendendole più eque e più giuste, di guardare dentro e fuori dove è la serenità e la pace vere. E rimandare ogni lite, ogni chiarimento e tutte le discussioni e le azioni più gravi. Perché il mio fuoco non domato dalla luce di Sorella Luna rischia di divampare e diventare un incendio che davvero non desideri.E io sono il Sole Nero.
Il Fratello luminoso che diventa buio all’improvviso.
C’è stato un tempo in cui i tuoi antenati erano attenti e inclini alla lettura della mia voce, riconoscevano nell’eclissarsi della mia luce un momento di stasi e freddo. Separati dal mio calore e dalla mia luminosità in modo improvviso e imprevedibile cadevano nell’oscuro che porta segretezza e ignoto. E nello stesso tempo cadendo nell’ignoto lo svelavano. Anche io ti suggerisco di prestare attenzione senza compiere nessun gesto in particolare. Osservare e mantenere silenzio e calma di modo che la conoscenza del dolore possa diventare Saggezza. Vengo oscurato parzialmente da mia Sorella, la Luna. Tu puoi osservare nel cielo la mia sfera fiammeggiante unirsi a uno spicchio oscuro. Equilibrio stabile e precario insieme.

Dopo tutto questo freddo e questo buio, dopo tutto il silenzio e la stasi, io Luna gettata nel fuoco e nel buio, celebrata nel silenzio e l’immobilità, risorgo Nuova come ogni mese. Mostro la mia piccola falce luminosa e timida. Sembro indifesa ma ora che ho affrontato le mie tenebre porto con me una saggezza e una maturità nuovi. Ho nel seme della mia nuova luce un nuovo ordine. Senza dubbio migliore. Non perdere le speranze durante la mia fase oscura, il mio moto a spirale porta in rinascita un soffio nuovo: la forza dell’inizio e la possibilità di avere la gioia e l’entusiasmo che nel vecchio ciclo sembravano perduti. Prometto e mantengo l’impegno che ho preso: io Rinasco, io Ritorno, io Risplendo ancora.
Ogni volta diversa eppure sempre uguale.

Migliore.

Sara Cabella
Riproduzione consentita solo con citazione della fonte https://lasorgenteeladea.blogspot.com/

Ricordo che per tutto Agosto, tranne la settimana di ferragosto, sarò presente con gli incontri individuali tutti i lunedì e martedì a Cuquello ( Al), i giovedì e venerdì a Ge-Sestri Ponente.
Domenica 19 sarà a TRiora ( Im) per la festa di Strigora con “La lettura dei Tarocchi della Strega”.
Domenica 26 condivideremo la Benedizione Mondiale del Grembo e il Dono agli Uomini a Champoluc zona Barmasc.
Per qualsiasi info o prenotazione scrivimi via chat a https://www.facebook.com/sara.cabella
o via mail a saracabella@gmail.com
o su cell a 3487228199
Buona estate a tutti!!

Edgar Cayce e le Cronache Akasciche
Il libro della vita

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

€ 15

Terra e Argilla - Terapie Naturali
Come utilizzare i fiori di fieno, le foglie di cavolo, i semi di lino e altri elementi naturali.

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 10

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.