l'alba del sesto sole

SOLE E LUNA (NUOVA) IN ARIETE. L’AMORE CI CHIEDE DI ESSERE SOLO CHI SIAMO VERAMENTE di Francesca Spades

| 0 commenti

 

Il fuoco di Marte apre le danze al rinnovamento della Natura come ogni anno. Il ciclo ricomincia. Dalla nuda terra escono leggere dita verdi di vegetazione, gli alberi si riempiono di fiori. Tutto ancora si schiude. Il Sole ha fatto il suo ingresso da poco in Ariete, regno di fuoco dello start cosmico, e domani anche la Luna ricomincerà il suo percorso partendo dalla congiunzione con il Sole in Ariete facendosi Nuova ancora.

E ogni mese nel Cielo si ripropone lo schema della creazione.

Le Sacre Scritture raccontano della creazione del mondo da parte dell’Altissimo e riportano che Dio creò Adamo, successivamente dalla sua costola Eva. Lo Spirito impersonale, maschile, dinamico, yang è l’energia creativa e seminale di cui si compone tutto l’Universo. E’ espresso nella prima Sephira dell’Albero della Vita della Cabalà, Kether, o Corona, ovvero lo Spirito Divino che informa di se stesso tutto quel che esiste. E quello Spirito ha connotati maschili perchè la sua qualità primaria è esprimersi, realizzare. Deve concentrarsi in Kether, in quella prima espressione divina, e per farlo deve fendere i Tre Veli di Vita Negativa che avvolgono l’Albero stesso. I Veli della non-creazione. Il Dio ancora inespresso, immobile, increato. La seconda Sephira dell’Albero sarà infatti femminile: Binah. La comprensione del Divino. La capacità di accogliere lo Spirito, di riceverlo e in questo scambio consentire il movimento e di nuovo la vita e il suo proseguire.

Maschile/Femminile in un’eterna danza di polarità che miscelandosi fra loro consentono all’Universo di esistere.

E questo è il ritmo che segna la Natura e le nostre parabole di vita. Il Seme, carico di tutte le sue potenzialità che cade nell’abbraccio morbido e nutriente della Terra potrà fiorire. Seme e Terra. Questa è la dualità delle nostre vite. Il momento che stiamo attraversando attualmente ci ha messi in contatto con il nostro lato femminile Yin sottolineando la nostra difficoltà collettiva a vivere l’energia del Femminile. Fermarci, aspettare, accogliere, obbedire, dimostrarci adattivi e ricettivi. Sono cose a cui siamo poco avvezzi. Ci mettono a disagio, ci riempiono di frustrazione. E così poco nella società occidentali abbiamo vissuto il polo femminile da generare su scala mondiale un fenomeno che ci sta chiudendo forzatamente nelle nostre case da settimane, case che rappresentano metaforicamente l’abbraccio nero della Terra, il suo utero scuro collocato nelle profondità del suolo, e si tratta di un luogo che può magari anche dimostrarsi asfittico e scatenare tutte le resistenze di cui siamo capaci, ma che serve come il pane per la creazione di quello che verrà dopo. Del futuro della società che ci attende.

Il messaggio planetario è così chiaro da essere commovente.

Si tratta di un reset collettivo. Di un “ripiantarci”tutti nella nuda Terra, di un dover tutti ripartire dall’abbraccio immobile del non fare, dallo stop delle nostre frenetiche esistenze, dallo stop delle nostre scadenze, dei nostri dickat economici, del nostro lavorare-consumare-crepare automatico e cieco alle istanze delle nostre Anime. Oggi siamo semi piantati di nuovo e a forza nella terra nera per generare un nuovo ciclo, un nuovo processo di fioritura. Siamo tutti in attesa di veder morire una parte non più funzionale di noi stessi per vederne sbocciare una nuova e migliore.

La Via dei Tarocchi

Voto medio su 62 recensioni: Da non perdere

€ 22,00

Quale sarà il lato di voi che offrirete al mondo?

Sole e Luna in Ariete saranno l’alba di molte intuizioni in questi giorni, di visioni che potranno accendersi d’improvviso in un luogo segreto di noi stessi e darci una prima visione di chi vorremo essere una volta finito tutto questo.

Ci sono talenti che verranno al mondo. Coming out che avranno finalmente modo e maniera di esprimersi. Ci saranno dinamiche spezzate, linfe ritrovate, soffierà il vento dell’autenticità, quella che ci farà ruggire fuori chi veramente siamo al di là di un lavoro che non ci rappresenta più, di compromessi affettivi non più sostenibili, di maschere imposte per piacere al mondo o a un genitore, magari ormai anziano o forse pure deceduto da un pezzo, ma che teniamo vivo con le sue richieste emozionali pesanti in una parte di chi siamo.

Fili di Energia
Guida completa per liberarti dai vincoli che limitano la tua vita
€ 17,00

Inizia ora il bello di tutto questo incredibile periodo di crisi. Inizia adesso nella nostra mente il futuro che potremo permetterci di vivere con la grazia di uno Spirito ritrovato in noi. Basterà tendere l’orecchio a quello che il Cuore segnala. Che cosa ci da gioia? Che cosa ci fa sentire utili? Che cosa ci appaga nel profondo? Che cosa avremmo sempre voluto fare e non abbiamo fatto? In che cosa ci siamo detti non sono abbastanza bravo/a, titolato/a, ricco/a, giovane o chissà che altro? E’ li che deve iniziare a germogliare il seme.

Auguro a tutti voi di tendere l’orecchio al Cuore e sentirne ogni monito.

Auguro a tutti voi ti trovare quell’uomo e quella donna che vorrete diventare nel prossimo futuro.

Nessuno ci chiede di essere bravi. L’amore ci chiede di essere chi siamo veramente. Solo questo.

Sempre vostra e sempre a servizio

Francesca Spades

(imm. Lulu Frost | Onward, Lulu on Pinterest)

Se desideri un consulto astrologico con me pupo scrivere alla mail : francescaspades@gmail.com

Se desideri partecipare alla mia Video Lezione FB sulla Ferita Karmica con cui raccolgo fondi per l’emergenza virus puoi scrivere alla mail : francescaspades@gmail.com

Se desideri partecipare al mio Corso FB Zodiaco del Risveglio qui tutte le info: https://astrologiakarmicaperanimeconfuse.com/2019/08/26/iscrizioni-aperte-per-il-corso-zodiaco-del-risveglio-di-francesca-spades/ 

Fonte:https://astrologiakarmicaperanimeconfuse.com/2020/03/23/sole-e-luna-nuova-in-ariete-lamore-ci-chiede-di-essere-solo-chi-siamo-veramente/

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.