l'alba del sesto sole

SOLE NELL’ARCHETIPO DELL’ACQUARIO di Francesca Spades

| 0 commenti

Il Sole nostro signore energetico, il perno del nostro sistema planetario domani passerà nell’archetipo dell’Acquario. Il mondo delle grandi distanze, delle altezze celesti. Da cui spesso le cose appaiono piccole come puntini. La coscienza nell’Acquario è quasi alla fine del suo viaggio sulla ruota dello Zodiaco. Ha compreso il senso della materia, ha compreso che il senso dell’illusione di Maya è quello di renderci chiaro che il mondo materiale in cui si snodano la nostre esistenze è il bagliore prodotto dalla nostra luce interiore. Un riflesso di quello che dentro abbiamo, completamente nella disponibilità del nostro potere interiore. Il mondo riflette la luce che abbiamo dentro. Poca? Abbondante? Dipende da quanto ci sentiamo amati.

Coerenza Cardiaca 365 - 3 volte al giorno, 6 volte al minuto, 5 minuti
I benefici della respirazione cosciente
€ 11,50

Da quanto amore ci riconosciamo. Da quanto amore siamo disponibili ad accogliere, da quanto apriamo le porte. A che cosa? A pensare che ciascuno è un grammo potentissimo di Dio, una sua scheggia irripetibile e dal valore stratosferico. Non vi piace la parola Dio? Chiamatelo Universo, Uno, Principio primo, la Grande Sorgente, la Grande Madre, il Padre, lo Spirito Supremo, L’alfa e l’omega, Il Verbo, l’Ain Soph. E’ solo nomenclatura. Sono solo tanti nomi che si danno a quello che ci consente ogni giorno di essere quello che siamo. Avete mai pensato a quante idee vi vengono in mente in una giornata? Ma che abbondanza è? Quanti sono? Provate a stupirvi di quanta ricchezza c’è nella nostra mente… Avete mai pensato a come una storia commovente in televisione vi faccia sentire in un attimo vicinissimi a quello che vi hanno raccontato fino a farvi piangere? Avete mai pensato alla tenerezza che vi ispira un bambino? E un cucciolo? Avete mai pensato a quello che vi crea dentro un tramonto al mare? Una vetta innevata stagliata verso il cielo? Un lago silenzioso che sdoppia una vallata nel suo specchio immobile? Una Luna piena gonfia nel nero della notte? Sono momenti di Dio che ognuno si porta dentro. Tutti ne facciamo esperienza ogni giorno eppure non ci basta come prova. Ne cerchiamo continuamente altre. Ci sentiamo separati dall’Uno. Pensiamo di essere un lavoro, una relazione, una malattia, una guerra, uno Stato, una razza, una Religione, un partito politico, un ideale sociale.

Traumi e Shock Emotivi
Come uscire dall’incubo di violenze, incidenti e esperienze angosciose

Voto medio su 4 recensioni: Buono

€ 9,80

Eppure siamo sopra tutto questo. Siamo figli diletti tutti. Principi e Principesse, delfini amatissimi del Re Universale e non importa quanto ci siamo sporcati il vestito cercando di capire chi siamo davvero. A Dio non interessano le macchie che abbiamo addosso. Sono solo la prova che abbiamo cercato a lungo il suo amore. Ci rendono ancora più amati.
L’energia dell’Acquario è quella che ci permette il giusto distacco dagli attaccamenti della nostra esistenza. E’ quella che ci permette di dire io non sono il mio successo, io non sono la mia professione, io non sono il mio bisogno d’amore o di riconoscimento, io non sono la mia fragilità,io non sono la mia sfiducia,io non sono il mio dolore.
Sono solo La luce immensa del Sole.


Se potete cercate di sentire il Sole sulla pelle del viso. Fatelo appena ne avrete occasione. E pensate che quel calore è esattamente quel che siete voi.
Avete la stessa luce, la stessa gloria, la stessa potenza.
Anche se vi siete sporcati il vestito.
Amatevi siete Dio!

sempre vostra e sempre a servizio
Francesca Spades

Fonte : https://www.facebook.com/AstrologiaKarmicaPerAnimeConfuse/

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.