l'alba del sesto sole

Una settima densa di input cosmici…prepariamoci

| 0 commenti

sole-terra

 

LEI sta avanzando…si dico lei ….perchè la macchia solare  2239 che il 5 maggio  ha generato un x flare 2.7   in questi giorni  potrebbe creare  qualche altro brillamento in grado di perturbare  il campo magnetico terrestre  provocando una  nuova tempesta solare …LEI è davvero estesa…ma non temiamo la grandezza della macchia perchè abbiamo già avuto a che fare in passato con “mostri” che fronte terra si sono comportati come agnellini belanti…la sorgente  divina fortunatamente ci ama …e non si è ancora stancata di noi figli impenitenti… e dunque nell’attesa che evolviamo (ne ha di pazienza!!!) …fa si che l’attività solare non sia pericolosa per l’incolumità della terra…Quello che  fa pensare ad un impatto energetico forte è la coincidenza di tre  eventi nella stessa settimana …il secondo ingresso dell’energia  della terra(secondo il calendario soli-lunare cinese) il giorno 18 MAGGIO  …infatti…coincide con la luna nuova In Toro e vede la macchia solare 2239 …scomparire  sul lato destro finale  della superficie solare.. Troppi input insieme…che possono generare una forte attività di elettroni a bassa frequenza…l’ingresso della energia della terra lo fa sempre…basta osservare in quei giorni i grafici degli elettroni solari …se poi aggiungiamo a questa attività anche una tempesta solare generata da un brillamento  della 2239 …e la grande capacità di depurazione della luna nuova…direi che possiamo essere pronti per una  nuova  bella centrifugata a livello sia fisico che emozionale… …Il mio consiglio è di provvedere già da adesso a moderare al massimo la nostra alimentazione cerealicola e tutti i derivati del latte…consiglio che già ho dato a inizio mese e che adesso urge mettere in pratica …per evitare che le  crisi allergiche in questo fine  mese degenerino…e per limitare la grande spossatezza e astenia che spesso questo periodo porta con se…per moderare tutti i disturbi legati alla digestione a all’assimilazione degli alimenti…e per aiutare i nostri pensieri a essere più fluidi …meno stagnanti e ripetitivi…Se possiamo cerchiamo il contatto con la natura che mai come adesso ci è amica oltre che madre…e meditiamo anche in maniera dinamica…altro non possiamo fare …qualsiasi evento cosmico di grande portata in questo momento  … almeno non ci troverà impreparati…La Sorgente Divina dispensa grande amore…anche attraverso I “fuochi di artificio”…coglierlo è solo questione di giusto  “sentire”…

Cammina nel Sole (Maria Rosaria Iuliucci)

Testi di Maria Rosaria Iuliucci
Riproduzione consentita con citazione della fonte.

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.