Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

1 OTTOBRE 2016… NOVILUNIO IN BILANCIA: RINSALDIAMO I PATTI ANIMICI TRA MASCHILE E FEMMINILE – GIOVE CONGIUNTO AL SOLE E ALLA LUNA

| 0 commenti

6a0133f538e9e4970b017c327587ab970b-500wi
Ed eccoci dentro l’interessante intrico planetario nel segno della Bilancia, legato alla ricerca di equilibrio tra le parti, nella coppia, tra maschile e femminile, o qualunque aspetto di voi che vi faccia sentire distante da un centro.
Detto aspetto di congiunzione (vicinanza) è creato da Giove – patti legali di questa vita, ma anche patti animici stipulati in altri spazi temporali – a 4° della Bilancia ed il Novilunio che vede la Luna abbracciata al Sole a 8°. Giove ed il Sole, come già detto in un precedente post, insieme costituiscono i due Soli. Nel Novilunio il Sole si miscela con la Luna e perde se stesso, soprattutto nel segno della Bilancia, dove l’Archetipo Solare-Maschile si autoesilia nel declino della luce diurna. Giove espande il senso di dissoluzione dell’ego e riporta il Sé in contatto con l’Altro da Sé ad ogni livello. Dove arriva il senso di identificazione e dove invece riusciamo a lasciarci andare a cogliere una sana interazione con chi possiamo ospitare di fianco a noi, serenamente, senza aspettative, né proiezioni, né richieste?
L’atmosfera di questo Novilunio sposta le barriere dell’Io verso il Noi e ci rimanda indietro nel tempo a dove abbiamo lasciato chi per primo amammo profondamente, a prescindere dallo spazio tempo verso cui ci dovremmo dirigerci, anche perché saranno attimi di un varco che si apre sull’infinito senza che si possa controllare. Attimi di magia pura attivati dall’opposizione di Urano retrogrado, pianeta della Luce, che anche se è lontano, a 23° in Ariete, con la sua presenza polarizza la congiunzione planetaria in Bilancia e crea un ponte tra le dimensioni.
Ciò che accade è che, riportandoci nel punto dove tutto ha avuto inizio, comprenderemo il perché di tante idiosincrasie di oggi nella coppia, o nella difficoltà di attirare un partner che ci contenga e che possiamo contenere. E’ un confronto con la verità relazionale, che tutti noi pensiamo sia esterna, senza ricercarla nell’unico luogo dove si svolge la battaglia delle battaglie tra gli opposti – dentro di noi. E’ l’inizio del processo di fusione interiore profonda che prosegue finché il Sole rimarrà in Bilancia, anche se sarà interessante esaminare le sfumature che potremo sperimentare nel passaggio della nostra stella nello Scorpione, dove incontrerà Lei, la Grande Seduttrice, Lilith. Tutto ci sta richiamando a scoprirci nell’amore, per amore.
Stefania Gyan Salila

Il Sacro della Luna
Conoscere e applicare le corrispondenze ancestrali della via sciamanica femminile italiana

Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere

€ 22

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: