l'alba del sesto sole

1 SETTEMBRE 2016…LUNA NUOVA IN VERGINE : L’EGO DEVE CROLLARE PER FAR RIEMERGERE LA LUCE

| 0 commenti

maxresdefault

Come si può rimanere indifferenti osservando tutto quello che sta capitando nel mondo in questi ultimi mesi?

Non si può! E non si deve!
Rabbia, Paura e risentimento stanno riemergendo in ognuno di noi.
La vita comincia a fare paura sul serio, ci sentiamo sempre più impotenti, vulnerabili e senza controllo. Osserviamo il mondo circostante e la nostra mente si affolla di pensieri, domande, cercando risposte che non riesce a trovare.

Forse perché sta cercando nella direzione sbagliata.

Il terremoto ha scosso il mondo intero. Ci sentiamo vittime insieme alle vittime, ma nel contempo (alcuni di noi) anche fortunati. Fortunati perché noi non eravamo là.
Dentro ognuno di noi viene sollecitato quello spirito compassionevole che ci spinge a fare qualcosa per chi ha perso tutto in un solo istante e nel dolore, si accende la compassione.

Non focalizzatevi sugli sciacalli e coloro che approfittano di quel dolore, non è li che dobbiamo focalizzare la nostra energia.

Questo terremoto ci ha colpiti tutti! in un modo o nell’altro!
Ogni attacco terroristico ed ogni ingiustizia subìta dai più innocenti ci tocca da vicino.
Non avremo percepito una scossa sotto i piedi, ma la percepite la scossa interiore?
E’ su questa che dobbiamo focalizzarci.

Nulla succede mai a caso!
e noi ne siamo sempre responsabili.

Secondo la fisica quantistica pensieri ed emozioni creano la realtà circostante, e la realtà che dunque stiamo vivendo nasce dai pensieri ed emozioni dei nostri antenati, pensieri ed emozioni che tanti di noi stanno ancora alimentando rimanendo attaccati ad un ruolo che non gli appartiene, a credenze che son solo state tramandate, a paure che rendono l’Anima impotente, nascosta dietro un Ego che trema, che brama, che rincorre, e che cerca costantemente la felicità o la gloria all’esterno.

E per farlo ha bisogno di paragonarsi ad un altro Ego.

Ed è ancora l’ego che viene chiamato in gioco in questa Lunazione.

Viviamo nell’illusione di essere gli uni separati dagli altri e la alimentiamo quando cominciamo a paragonarci o a criticare l’altro. L’Ego ha preso possesso della nostra Anima a tal punto da non farci più sentire chi siamo veramente.

Ma andiamo ad osservare il Cielo così come si presenta alle nostre latitudini nell’esatto momento della lunazione.
(Vi sarà una leggera differenza tra il Nord e Sud Italia. Al nord infatti sarà la Bilancia ad ascendere ad Est mettendo particolare enfasi su Venere, mentre da Roma sarà lo Scorpione, rendendo l’energia ancora più intensa coronando Marte e Plutone Signori della Lunazione.)

Alle 11:03 del 1° Settembre il Sole si fonde con la Luna ed il loro incontro sarà talmente intimo da regalare un eclissi anulare in Africa e nell’Oceano indiano. Parte della luce solare verrà dunque oscurata e se pensiamo che il sole rappresenta l’Ego…

L’eclissi solare indica l’inizio di un nuovo ciclo, che verrà percepito molto più da vicino da chi vi entrerà in stretto contatto con il proprio tema natale.
Da notare che il prossimo 16 settembre vi sarà un’eclissi lunare, che indica invece la fine di un ciclo.
Un ciclo cosi breve? no, questo è un richiamo che sta durando da tanto tempo, ma si aprirà sicuramente uno spiraglio molto importante, una porta in più.

Le eclissi dagli antichi venivano interpretate come segni di cattivo presagio, sfortuna, malasorte, disastro, ma io come a voi è già ben noto non amo focalizzarmi sui disastri, soprattutto esteriori.

Qui veniamo chiamati in causa noi!
E’ ora di porre fine ad un ciclo durato per troppo tempo.
Il Nodo Lunare Sud  nell’esatto momento della lunazione si trova nella casa del Leone, la casa del Sole, dell’Ego e dell’identità personale. Non prendo in considerazione la casa dei figli e dell’eros perché stiamo più parlando a livello collettivo. (Da considerare anche che non tutti percepiremo questa lunazione allo stesso modo. Ogni evento cosmico deve sempre essere messo in relazione al vostro tema natale per coglierne l’invito personale)

Nettuno e Kirone sono ancora in moto retrogrado, richiamando ad una presa di coscienza interiore, la fine del ciclo va vissuta dentro di noi. Un richiamo iniziato già da qualche anno.
Trovandosi nel segno dei Pesci forse la nostra Anima ha sacrificato la sua essenza costruendo un Ego falso dietro il quale nascondersi per sentirsi più accettata. Si è identificato con la massa, ma più di preciso con quello che gli altri volevano che noi fossimo. In opposizione al Nodo Lunare Sud ed in casa undicesima troviamo un super-stellium nel Segno della Vergine ed in Astrologia karmica tanti pianeti in undicesima che oppongono il Nodo Sud indicano un forte giudizio subìto, aggiungiamo l’energia della Vergine, ed il giudizio è garantito.

E chi di noi non ha subito giudizi o pregiudizi,
Chi di noi non ha dovuto lottare per conquistare riconoscimento ed Amore
Chi di noi non ha mai giudicato.

Mercurio entra in modo retrogrado il giorno prima di questa Lunazione, nel segno della Vergine. Invita pertanto a ri-valutare noi stessi seriamente, a ri-analizzare attentamente e meticolosamente il nostro ruolo nel mondo. E’ arrivato il momento di assumersi delle responsabilità. Se vi è tutto questo dolore nel mondo, forse è perché anche noi inconsapevolmente lo alimentiamo con i nostri pensieri ed emozioni negative.

Vicino a Mercurio da un lato splende Venere in Bilancia in casa undicesima, invitandoci a fissare un obiettivo, quello di ristabilire un equilibrio interiore, e quello di offrire i nostri talenti agli altri. Dall’altro lato splende Giove, in Vergine ancora per poco, la Stella che desidera splendere in ognuno di noi, la Fede ritrovata, l’ottimismo riconquistato, quella parte di noi che in quel segno vuole sentirsi utile veramente! e ci si può sentire utili veramente solo quando offriamo la nostra Essenza a Dio e per il bene di tutto il creato.

Con Plutone in Capricorno in terza casa, le percezioni personali devono venir riportate a galla, trasformate e ristrutturate!

Con Urano in sesta casa l’impegno deve essere quotidiano se volete raggiungere la libertà ed indipendenza.

Con la Lilith in Scorpione prima casa, occorre far riemergere ogni problematica inconscia per trasformare radicalmente la propria personalità, senza temere di venir rifiutati.

E’ arrivato il momento di cambiare, ma di farlo seriamente! E’ arrivato il momento di assumersi le proprie responsabilità. A prestare particolare attenzione alla Natura che distruggiamo ogni giorno semplicemente accettando un sacchetto di plastica. Siamo anche responsabili della carne che mangiamo di animali maltrattati e sfruttati senza il minimo rispetto. Anche loro hanno emozioni, anche loro sono energia, ed anche loro contribuiscono alla creazione della realtà circostante come ogni entità visibile e non visibile.

Il terreno che sentite tremare sotto i piedi, le tensioni muscolari che percepite sono indice di un grande cambiamento che deve avvenire dentro ognuno di noi! Veniamo scossi in profondità, ma abbiamo paura a lasciare andare, forse perché l’Ego ha paura di dissolversi ed allora cerca un appiglio sul quale aggrapparsi, la nostra mente deve assolutamente prendere una posizione, fare qualcosa! dire qualcosa! ma in questo modo non fa altro che alimentare il vecchio Ego che siamo invitati a lasciare andare.

L’attenzione va rivolta altrove, forse dobbiamo assistere ad un vero terremoto interiore. Forse dobbiamo essere testimoni di un vero crollo che nulla ha a che fare con il mondo esterno.

Siamo troppo abituati a focalizzarci sui fatti esteriori, mantenendo l’attenzione dove meno deve stare.
Non è così che qualcosa può cambiare! Anche se dalle nostre labbra escono parole con i migliori intenti.

Non abbiamo nessun potere per cambiare il mondo, anche se continuiamo  a commentarlo e temèrlo, anche se continuiamo a prendere parte, a sostenere uno o l’altro punto di vista.. non serve a nulla! Stiamo solo alimentando un Ego che vuole aver ragione, un Ego che vuole sentirsi sicuro, e che più ci prova.. meno sicuro si sente. Un Ego che fa di tutto per apparire e dire la sua. Sui Social tutti vogliono apparire, dire la loro e criticare uno o l’altro, ritenessi migliori. L’ego vuole mostrarsi e senza saperlo continua a confrontarsi. Io sono vengano, io difendo gli animali, bestie quelli che li maltrattano e così via. Non è criticando l’altro che il mondo cambia, e neppure confrontandosi.

La tensione è ovvia, la si percepisce.
Il cosmo è carico di tensione e questa tensione in un modo o nell’altro deve scaricarsi, possiamo scegliere se accoglierne anche un po’ noi osservando cosa in noi viene stimolato, o possiamo veder la palla cadere davanti ai nostri occhi.

Il mio consiglio è di non focalizzarvi sulle previsioni astrologiche, soprattutto su quelle che prevedono disastri di ogni possibile sorta. In questo modo non solo portate attenzione altrove, ma continuata a rimanere ancorati a vecchie forme pensiero e alla paura.

Saturno, Marte ed Antares ancora quadrano il Nodo Sud, indicando che la sfida non sarà semplice, richiede grande sforzo e determinazione.
Antares, (anti-Ares o anti-Marte) è la stella che conclude un ciclo, e non perfora deve farlo in modo distruttivo.
Marte è il pianeta dell’azione invece, mentre Saturno il pianeta della saggezza, della cautela e della realtà. La casa seconda dove essi si trovano, è la casa delle risorse.
Il Segno del Sagittario è legato alla religione, ma anche all’espansione ed alla fede fine a se stessa.

Interpretiamo le energie planetarie in chiave evolutiva di questi due Pianeti e Stella quadrati al Nodo Lunare Sud.

E’ arrivato il momento di agire e di affrontare la realtà per chiudere un ciclo, ma bisogna farlo con saggezza e non con rabbia.
Bisogna ri-conoquistare la fiducia che sembra svanire in questi momenti di grande scompiglio, bisogna trovare dentro di noi le proprie risorse e la propriafede, non difendendo quella religiosa.

Se qualcuno dunque vi ha oppressi e la rabbia sta riemergendo… non accusate l’altro, ma andate a nutrire e confortare quella parte di voi che si è rinnegata troppo facilmente.
Accudire le proprie ferite richiede coraggio e determinazione, ma è un lavoro che se fatto bene porterà ottimi risultati.

Questa lunazione nel Segno della Vergine può darvi la forza di iniziare un vero lavoro di introspezione, un lavoro anche duro, ma che se portato a termine vi potrà liberare da un ruolo che non vi appartiene più, un ruolo che non vi è mai appartenuto.

Non basta meditare ogni giorno, di più.. di più.. gli astri ci chiedono di più.
Dobbiamo riuscire a far tremare le pareti del nostro Ego, dobbiamo andare a ricontavate il nostro bambino ferito che sta ancora cercando di sopravvivere, dobbiamo nutrirlo, dobbiamo liberarci da antiche credenze e convinzioni, dobbiamo smetterla di difenderci.

E come mi chiederete voi?

Bisogna acquietare la mente, bisogna liberarsi dai condizionamenti e credenze. Vi sono diverse tecniche e pratiche che potete seguire. Cercate nella vostra zona corsi seri che non vi chiedono cifre assurde vendendovi miracoli.

Iscrivetevi a corsi intensivi di meditazione e silenzio di più giorni. (consultate questo sito)
Offrite agli altri il vostro aiuto.
Focalizzatevi sul bello che c’é in ognuno di noi ed intorno a noi! E soprattutto sappiate che siete perfetti così come siete, non lo sentite, perché ancora non sapete chi siete.

Saturno è esigente, e la Vergine lo appoggia.
Approfittate di questa lunazione per iniziare a seguire un percorso serio e quotidiano che vi stacchi il più possibile dall’identificazione con la vostra Personalità e con il mondo esteriore.

Se conoscete l’inglese vi consiglio vivamente di scaricare questo programma e di cominciare a seguirlo almeno per 30 giorni, alla prossima lunazione vi sentirete già più liberi!

Un mio carissimo amico si sta offrendo di tradurlo in Italiano, appena sarà disponibile lo comunicherò sicuramente.

“La Luce è dentro di te” non ‘e una frase perugina, la Luce è davvero dentro di noi ed abbiamo già tutto quello che ci serve, ma l’Ego affamato e vuoto ci porta sempre a cercare fuori, perché la nostra Anima è stata condizionata fin dalla nascita (ma anche prima) ad essere quello che non è cedendo tutto il suo potere all’Ego. E’ ora di riconquistarlo.

Il viaggio su questo pianeta, il senso di questa vita è di andare a riconquistare la nostra Vera Essenza.

Buon Viaggio a tutti,

Claudia Sapienza

Fonte : http://astrosapienza.blogspot.it/2016/08/luna-nuova-in-vergine-lego-deve.html

Pagina FB : https://www.facebook.com/AstroSapienza/posts/1270696472963372:0

Grazie...

Condividi

Lascia un commento