Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

26 OTTOBRE 2016… TEMPESTE SOLARI IN ATTO

| 2 commenti

tempesta-solare-magnetica

Dal giorno 25 ottobre sono in atto tempeste solari di grande portata… ieri… infatti …abbiamo avuto anche una tempesta G3 (Strong) con indice k7… era da tanto che non ne avevamo di  cosi forti..l’indice k7 è indicativo di un campo geomagnetico estremamente perturbato …Di solito tempeste cosi potenti sono provocate da CME (espulsioni di massa coronale del sole) …ma se consideriamo che in questi giorni si è aperto sulla superficie solare un buco coronale dalle dimensioni mai viste è facile comprendere che buchi di così vasta portata rilascino vento solare ad alta velocità che impattando con il campo magnetico terrestre possono creare tempeste notevoli…Come dicevo ieri nella mia bacheca dobbiamo metterci l’animo in pace …credo che questi buchi coronali cosi grandi non saranno degli episodi sporadici…e che queste tempeste di cui parlava anche il presidente Obama nel suo ordine esecutivo del 13 ottobre 2016 https://www.whitehouse.gov/the-press-office/2016/10/13/executive-order-coordinating-efforts-prepare-nation-space-weather-events …potranno davvero nel futuro prossimo creare dei disturbi anche seri e non solo al campo magnetico terrestre…La cosa importante è riuscire a fluire con tranquillità in tutto questo iter e non averne paura…ma cercare di gestire tutta l’energia in arrivo nel miglior modo possibile …conducendo una vita sana …. possibilmente tranquilla …e in equilibrio con i nostri desideri più profondi…(Il Piano divino è perfetto così come è e sa sempre quel che fa )

Cammina nel Sole (Maria Rosaria Iuliucci)

Testi di Maria Rosaria Iuliucci
Riproduzione consentita con citazione della fonte.

2 commenti

  1. Si può affermare che la giostra su cui siamo saliti ha cominciato la sua corsa?

    Saluti e grazie per l’info

  2. RICORDO AI LETTORI che tra terra e sole non ci sta un semplice rapporto di unilaterale irradiazione:
    – DA PARTE DEL SOLE, infatti, vi sta il fatto di avere una massa gigantesca rispetto alla terra, una superficie di tipo fluido, una struttura di tipo plasmatico… ma il sole ha un suo ciclo regolare di emissione del suo “vento solare”, per cui un episodio sporadico, resta pur sempre un episodio con una enorme serie di precedenti per i quali la terra, come pianeta, risulta collaudata…
    – DA PARTE DELLA TERRA, comunque, ci sta un aumento esponenziale dell’ elettromagnetismo di provenienza artificiale, che stravolge le strutture elettromagnetiche naturali, e rende i precedenti storici non confrontabili con la situazione attuale!

    … sono convinto che, per ora, ad esempio, io sia molto maggiormente colpito dal mac con cui sto scrivendo questo commento, che non dal vento solare di cui sto parlando…

    … ai lettori le conseguenze del discorso: da dove cominciare per pulire il mondo? oppure ce lo teniamo come sta ed andiamo avanti? enrico fermi e marie curie hanno avuto entrambi a che fare con la forza delle radiazioni………

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: