l'alba del sesto sole

ALLA FINE ANDRA’ TUTTO BENE ! di Sara Cabella

| 0 commenti

 

Alla fine andrà tutto bene! Scorgere le infinite possibilità e potenzialità che abbiamo non è negare le difficoltà e quello che c’è di doloroso, spiacevole. Anzi! Solo vedendo con attenzione le catene possiamo tagliarle e sganciarci dai meccanismi che ci tengono prigionieri. Ma fondamentale è non dimenticare che prima di tutto questi”sistemi” che ci incatenano sono dentro di noi!! Solo illuminando chiaramente quello che sta dentro nascosto, proprio quello che non vogliamo vedere, proprio quello che ci fa tanta rabbia e dolore possiamo poi con un amorevole accettazione scioglierlo o quanto meno usarlo a nostro vantaggio e non esserne più asserviti …

Non è scagliando la colpa fuori che ti liberi: è cercando dentro di te con paziente cura restando sopra i giudizi di quel che è giusto e sbagliato, buono o cattivo, di quello che ci piacerebbe essere e non siamo o della paura di essere tutto ciò che vediamo e non osiamo tirare fuori. Solo dopo aver quietato dentro almeno un pò delle ombre e dei demoni che non vogliamo vedere si può volgere l’attenzione all’esterno. Esterno che ovviamente ha in sè ogni cosa( proprio come noi) e quindi anche crudeltà e rabbia e dolore. Esterno fatto di tanti piani, infinite realtà fino a quando non arriviamo dove tutto è Silenzio. Ogni piano nasconde o svela tutto perchè ogni piano ha in sè ogni cosa. Ma se prima non hai il coraggio di vedere dentro quello che c’è che non funziona nel modo in cui vorresti non hai nessuna possibilità di vedere fuori la Realtà se non attraverso le lenti colorate che hai indossato- altre semplici lenti che hanno solo cambiato colore ma non ti hanno lasciato lo sguardo nitido su quel che c’è. La situazione che stiamo vivendo a livello personale, sociale e mondiale non è nè semplice nè piacevole e i momenti di prove non sono certo finiti. Aspettare che da fuori venga la liberazione è illusorio quanto le idee di cataclismi e tragedie che tanto fanno breccia( perchè ci smuovono nel meccanismo della paura che è a livello di frequenza energetica una delle più basse in circolazione e per questo fa facilmente presa su di noi). Occorre restare vigili e presenti. Uscire dai giochetti di parole che girano per il pianeta e Ascoltare intensamente nel nostro proprio intimo profondo Cuore cosa sentiamo risuonare e cosa no. In questo ricercare è fondamentale uscire da quello che ci suscita piacevolezza o meno, da quello che pensiamo debba essere o meno. E tenere alta la nostra Luce!! Ogni volta che cadi preda della rabbia, del pessimismo della tristezza tu vai solo a gonfiare su ogni livello le forme pensiero di rabbia pessimismo e tristezza che vagano in giro. Non serve davvero ora farsi prendere da basse frequenze. Ricordati:alla fine andrà tutto bene. E se non va bene è perchè non è ancora finita!

Sara Cabella

Fonte : https://www.facebook.com/LaSorgenteDellaDea/

La Forza del Bene
Il messaggio del Dalai lama per una nuova visione del mondo
€ 11


Grazie...

Condividi

Lascia un commento