Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

Cambio Frequenza

 

 

de-zon-en-de-maan-van-de-aarde-ruimte-13786196

Per coloro che non sanno quello che sta accadendo …

La maggior parte degli esseri umani in questo momento cosi importante per l’evoluzione ciclica della terra e dei suoi abitanti si barcamena tra forze sconosciute in preda a malanni e disturbi di natura sia fisica che emozionale che le appartengono …e che talvolta non riconosce…come suoi …Dobbiamo comprendere che in questo momento la terra… la galassia e tutto l’universo…sono in una fase epocale di trasformazione ed innalzamento vibrazionale…e non dimentichiamo che quello che accade in alto(macrocosmo) accade anche in basso(microcosmo)… Noi non siamo spettatori ma parte in causa di tutto questo…la trasformazione non ci sfiora ma ci tocca a 360 gradi…ed ecco le gioie e i dolori…Stiamo male e ce la prendiamo con l’alimentazione… con il cambio stagionale… con le scie chimiche con i veleni dell’universo …cerchiamo sempre e comunque una causa esterna…quando invece oltre queste motivazioni che indubbiamente incidono ma non sono la causa principale… quello che ci sta capitando non è altro che un rilascio di vecchi schemi fisici e psichici…di cui ci dobbiamo liberare per essere al passo con la purificazione di madre terra…Ovviamente l’input … purificatorio …non ci viene da una causa esterna ma da qualcosa che è dentro di noi e fuori di noi …che è ovunque……L’INPUT ci viene DAL PADRE/MADRE…la piu alta FREQUENZA VIBRATORIA esistente nell’universo in grado…di mettere in moto un meccanismo di reset energetico dell’umanita…Ora sta a noi per una volta tanto lasciar fare alla MANO DIVINA e permettere alla purificazione di portare a termine il suo programma …noi non dobbiamo fare altro che assecondare e rilasciare…il più possibile…sia a livello fisico…che emozionale…ma soprattutto cercare di aprire il CUORE …l’unico timone che conosce bene la DESTINAZIONE FINALE ……E dunque…Via le tossine…via i sentimenti più deleteri…via i meccanismi mentali costrittivi…via tutto quello che ci ha ancorati a questa dimensione così bella ma così dolorosa…alleggeriamo il più possibile la nostra zavorra…lasciamoci condurre per mano e non opponiamo resistenza…più lasceremo fare più usciremo indenni e nuovi come bimbi…piu opporremo resistenza al cambiamento…piu la trasformazione sarà lenta e dolorosa …
Cammina nel Sole (Maria Rosaria Iuliucci)

Testi di Maria Rosaria Iuliucci
Riproduzione consentita con citazione della fonte.

20 commenti

  1. Si. Camminiamo nel sole! Grazie!

  2. Complimenti Maria Rosaria, ne vedo tanti di siti che hanno come tema l’Evoluzione, ma trovo il tuo particolare perchè luminoso con bei colori e in equilibrio.
    E ci leggo cose dette in modo semplice e per me interessanti, e che trattano temi che io seguo da tempo con una ricerca personale.
    La notizia dell’esistenza del tuo sito mi è venuta da Berlino il 31 dicembre 2014 (!), e giorni fa mi è arrivato un’altro tuo link sempre da Berlino. Ieri mi sono registrato alla tua Newsletter e oggi scrivo un mio commento, cosa che io non ho mai fatto se non per il sito stazione celeste a cui sono collegato da anni.
    Tante belle cose per la tua vita
    Roberto Rescigno

  3. Che brutto vederla così, che brutto pensare che quanto ci succede non sia determinato da effetti di nostri o altrui comportamenti. Che se ho un tumore non è colpa dell’Ilva o di altre follie simili ma di “vibrazioni” non meglio specificate. Mi sembra una deresponsabilizzazione enorme e pericolosa attribuire la causa di determinate situazioni al cambiamento di vibrazioni (“Santo cielo signora, che cos’è una vibrazione??”). In ultimo… Tutti questi punti di sospensione….. Renderanno anche il testo più mistico…… Ma rallentano….troppo…. La lettura…..
    Questi sono pareri personali e non voglio in alcun modo sembrare arrogante o presuntuoso nell’esporle, voglio solo presentare un altro punto di vista.

    • Accetto il suo punto di vista…ma in casa mia almeno vorrei scrivere come più mi aggrada…Non la costringo certo a leggermi…e se per lei la lettura e rallentata per me le pause sono ossigeno per i neuroni per il resto…ognuno vive la vita secondo il proprio modo di sentire…che io ripeto accetto e rispetto…e
      ognuno ha il diritto di dire ciò che pensa…

      • Certo e su questo mi trova assolutamente d’accordo, mi interesserebbe però sapere cosa ne pensa anche rispetto al primo punto, riguardo alla pericolosità della deresponsabilizzazione, se le va! 🙂

    • Caro Luca, se accetti una mia intromissione e riflessione, senza nulla togliere ad altre risposte, voglio dirti che non c’è affatto la deresponsabilizzazione che tu temi, al contrario! Le vibrazioni di cui si parla non calano inopinatamente dall’ alto! Sono il risultato delle nostre stesse azioni e dei nostri stessi pensieri. Se c’è un cancro è vero che l’ ha creato l’ Ilva, ma la stessa l’ abbiamo creata noi direttamente o meno, anche mantenendo questi politici che la proteggono e ne traggio vantaggi solo per se e contro il popolo. Ma.il popolo immaturo contonua ad eleggerli… I nostri pensieri, i sentimenti, le nostre azioni sono vibrazioni e concorrono alla elevazione o al rallentamento evolutivo della razza umana e della Terra Stessa. Se Gaia si trova in uno stato di transizione non è un fatto accidentale, indipendente da noi, ma il risultato dei nostri sforzi di purificazione nei secoli e nelle varie incarnazioni. Noi siamo gli enzimi della Terra che collaborano per la sua elevazione. Tu ti sei incarnato per dare una mano, come tanti. E quando riusciremo a raggiungere il numero guida la Terra farà il salto dimensionale. Ma anche tu avrai collaborato, forse anche in modi a te stesso sconosciuti, ma non al tuo spirito.
      Questi stessi scritti sono anche vibrazioni. Vibra anche una pietra, come.un filo.d’erba, o come un granello di sabbia.
      Ho visto casualmente la.tua nota, ma il caso non esiste! Non so nemmeno se leggerai questo scritto né se ci sarà una tua risposta. So che qualcosa dentro di me mi ha spinto a farlo. Spero comunque di avere acceso un piccolo lume e ti faccio tanti auguri per la tua ricerca interiore e per la tua vita. Un abbraccio!
      Enzo Favano

  4. I tuoi articoli sono di grande sostegno per la comprensione dell’evoluzione. Grazie!

  5. Grazie !

  6. Buonasera a tutti..da risvegliato autodidatta..confermo..e testimonio che..venerdì 5 feb..alle ore 17..ho visto per la seconda volta in vita mia..il fenomeno del Sole Nero..a sto giro,è complicato descrivere..cmq ho notato che tutto il paesaggio,quei pochi secondi,diventa come un negativo di una foto..l’Energia è fortissima..dopo di chè..ho dormito fin’ora..ripeto..sono un perfetto sig.Nessuno,ma da qualche anno,sto vedendo ,capendo cose, che sembrano incredibili..con delle conseguenze sulla mia vita,molto brutte…a livello sociale,ma anche belle a livello personale…è davvero impressionante,quello che sono riuscito a vedere…in questi ultimi anni..e cmq c’è una grande sofferenza,ora meno,ma all’inizio è stato veramente dura..anche fisicamente…Ciao..a tutti..Stefano!!!

  7. L’ho scoperta tramite la web radio 11.11 ascoltando Stefania Ricceri. Mi sono sentita in risonanza con voi. poche notizie su di me: vivo in Grecia da 30 anni e da 4 mesi Archea Olympia , è un posto magico che ha un’energia particolare. Non sono così avanti nel cammino come voi ma questi pochi mesi hanno accelerato un mio cambiamento interiore. Grazie che ci siete e che siete giovani! Il pianeta ha futuro non nel senso di tempo lineare ma nel senso di evoluzione positiva! Un abbraccio

  8. Tutto vero. Sono in un percorso spirituale da diversi mesi e ne vedo nettamente il cambiamento. Molte cose incastonate nel profondo, stanno prendendo la loro via d’abbandono, ed automaticamente lasciando andare i pesi che si definiscono appunto zavorre, portano luce, comportamenti esterni da parte di terzi differenti, più si apre il tutto all’amore più molte persone che lo vedono ne sono attratte…. ovviamente ci sono persone che automaticamente portano lezioni o hanno bisogno di lezioni. é tutto uno scambio, dare e avere, e ti rendi conto che assumi delle consapevolezze che prima non c’erano perchè sempre presi dalle colpe, i giudizi, sempre ad assorbire cose non nostre.
    Un abbraccio di luce
    Paola

  9. Buongiorno dica chiaramente , però, a tutti che ciò che scrive è il suo punto di vista. Opinioni per opinioni, tutti liberi di pensare.

  10. difficile seguire il discorso con tutti quei puntini di sospensione inutili! La punteggiatura è fondamentale se si vuole esprimere un concetto, se si vuole condividere delle “conoscenze” o pensieri personali.
    Perdonate la pignoleria, ma è importante, soprattutto se si vuole usare un mezzo di comunicazione!

    • Probabilmente lei non ha scrollato il mio blog… nella colonna laterale destra c’ e scritto questo :
      I PUNTINI SOSPENSIVI
      Il mio cuore ama i puntini sospensivi…e il lettore che va aldilà del giudizio so che apprezzerà ugualmente i miei scritti…Il mio sito rende felice la bambina che è in me…e questo per me è ciò che conta… Cammina nel Sole

      La ringrazio per aver letto i mio articolo..ma mi dispiace non essere d accordo con lei … Io amo scrivere cosi…e rispetto il mio sentire …Il mio blog informa le anime che nel cuore hanno scelto di risvegliarsi…Lei non è pignola…lei si conforma ad un paradigma…tutto qui…

      • Personalmente, sono molto in Sintonia con questo modello di considerazioni.
        Seguo da un po’ di anni Articoli molto ILLuminanti, ……

        Ah!’ ,adoro i Punti Sospensivi pure io

        A chi non piace,
        SE NE VADA!!!

        UN saluto e grazie

    • Secondo me, non è la confezione che conta,ma il contenuto.il resto è fuffa.

  11. Mi ritrovo molto in quello che hai scritto riguardo al ‘sentire’ ti voglio raccontare la mia esperienza: il giorno 21 agosto guardando il cielo ho sentito delle vibrazioni molti forti diverse da quelle che sento spesso ..mente cuore fino alle gambe (vibrazioni d amore) quel giorno ho sentito una sensazione di calamita tra il cielo e la terra e vibrazioni basse ho chiesto una risposta e mi è venuto in mente ‘terremoto’ premetto che in quei giorni mi trovavo a Posta una frazione in pv di Rieti la notte. Dopo e quella successiva dalle 3,30 alle 4 per mezzora i cani del paese abbaiavano tutti insieme senza un apparente motivo e smettevano insieme ,non voglio essere additata come maga o altro…è solo che ho sentito non so neanche io come !

  12. Mi piace la tua risposta per esempio io non uso mai punteggiatura semplicemente perchè non la sò usare chi vuol capire capisce lo stesso altrimenti che senso ha.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: