l'alba del sesto sole

Le 3 regole d’oro per affrontare questo mese di settembre così impegnativo

| 4 commenti

contatto-psicoluce-536x300

La prima regola d’oro di questo mese è : “NON RISPONDERE ALLE PROVOCAZIONI”… Qualcuno t’insulta… non reagire… accettalo e guarda cosa accade.Sentirai dentro di te l’energia fluire e sorriderai della rabbia e delle offese …tu non appartieni più a questo vecchio paradigma …e nulla più ti può toccare…

La seconda regola d’oro  del mese di settembre è : “NON OPPORRE RESISTENZA” la tua sofferenza nasce dalla non accettazione…Accetta ciò che accade… lasciati trasportare dal flusso…e tutto sarà molto più semplice da vivere…

La terza regola d’oro di questo mese è : NON SUPPORRE … tanti veli cadranno in questo periodo che dovrai aspettare fino alla fine del mese e oltre per capire davvero cosa sta accadendo…quindi osserva gli eventi con distacco …ricordando che l’ultima parola è sempre quella della Sorgente Divina

Annotiamo su un post it …sulla nostra agenda …sul nostro smartphone …queste semplici frasi…e all’occorrenza leggiamole e fissiamole bene dentro di noi…ci aiuteranno ad affrontare questo mese cosi difficile e particolare…

 Cammina nel Sole  (Maria Rosaria Iuliucci)

Testi di Maria Rosaria Iuliucci

Riproduzione consentita con citazione della fonte.

Vivere una Vita di Consapevolezza

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

Grazie...

Condividi

4 commenti

  1. Mi fa molto felice leggere le cose che scrivi, le persone nuove che posso conoscere grazie a te, le tue riflessioni… Grazie per prenderti il tempo di farlo.

  2. Siamo in tanti, GRAZIE!

  3. Cara Maria Rosaria leggo sempre con molto piacere ed attenzione le tue considerazioni….ho trovato il post delle tre regole d’oro davvero molto pertinente, vero ed utile. Ho fatto una piccola riflessione che mi permetto di sottoporre alla tua attenzione per completare il pensiero già espresso. Poiché credo necessario formulare delle frasi in modo affermativo piuttosto che in modo negativo, rifirmulo le tre regole d’oro nel modo seguente:
    1) IGNORA LE PROVOCAZIONI. Il verbo può essere sostituito con altro che esprima un concetto più attinente con quel che sentiamo/ pensiamo…..
    2) ACCETTA CIÒ CHE ACCADE
    3) OSSERV GLI EVENTI CON DISTACCO
    grazie ancora.
    Stefania

  4. Hai perfettamente ragione Stefania…ma ci sono persone che hanno bisogno di imperativi forti in questo momento perche sono in una densità tale…che le affermazioni positive neanche li scalfiscono…Ho voluto dare un imperativo molto forte…

Lascia un commento