Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

LUNA NUOVA IN GEMELLI… APRIRSI ALL’OCEANO DELL’AMORE

| 0 commenti

 

69c69e3b8e1d503e6f337f653477414b

Nella prima mattina di Domenica sperimenteremo l’inizio di una nuova onda di energia: il ciclo della Luna Nera in Toro, iniziata il 6 Maggio, finirà, mentre incomincerà quello della Luna Nuova in Gemelli.

Dal punto di vista della personalità i Gemelli hanno a che vedere con l’instabilità: improvvisi cambiamenti, relazioni altalenanti e una mancanza di coesione. Per questa ragione potremmo sperimentare situazioni e conflitti molto sollecitanti, poiché i due gemelli che raffigurano questo segno zodiacale si affronteranno l’un l’altro per trovare una nuova armonia nel sé.


Castore rappresenta la personalità, gli schemi mentali, emotivi, fisici-comportamentali in noi, il cervello sinistro razionale e logico, che serve i nostri istinti e combatte con il mondo per raggiungere l’auto-gratificazione attraverso i sensi, e le cui relazioni sono completamente incentrate sul sé. Dall’altra parte, Polluce rappresenta l’Anima, il cervello destro, quello completamente consapevole che vive nel momento presente, totalmente aperto al dispiegarsi del Piano Divino così come deve essere per noi come Anima per essere guidati e manifestare la vita e il proposito che dobbiamo vivere. Castore, la personalità, è portato dal vento per cui il suo movimento è senza uno scopo, mentre Polluce, l’Anima, co-dirige il vento con lo Spirito.
Questi due gemelli sono associati ai dioscuri mitologici Polluce e Castore: Polluce, il gemello di luce-consapevole, era immortale, mentre Castore, il gemello oscuro-inconsapevole, era mortale. Il primo era figlio di Zeus, mentre l’altro il figlio di Tindaro, re di Sparta, la città nota nell’antica Grecia per il proprio sistema e costituzione completamente focalizzati sull’allenamento militare e sull’eccellenza. Il mito descrive accuratamente la natura del conflitto interiore che potremmo vivere durante quest’arco temporale e che è il riflesso dei due poli dai quali ci sentiremo attratti.

In astrologia i Gemelli governano la 3° Casa. Tradizionalmente questa casa controlla la mente razionale e i processi mentali, la comunicazione e il modo con cui ci rapportiamo agli altri, ma quello a cui qui siamo interessati è il processo interiore di cui saremo testimoni.

Dal punto di vista dell’anima, i Gemelli hanno a che vedere con il Ponte Arcobaleno (la connessione tra i 7 chakra o i 7 colori nel corpo) per poter connettere il Sé Superiore con quello inferiore, l’Anima e la personalità, e si tratta del segno zodiacale che ci offre la conoscenza necessaria per completare il viaggio sullaCroce Mobile (la croce formata dall’unione dei 4 segni mobili/mutevoli – Gemelli, Vergine, Sagittario e Pesci), la croce associata alla personalità, che ci permette di salire sulla croce dell’aspirante e poi del discepolo che lavora verso la connessione con l’anima. Il fatto interessante di questa lunazione è che si creerà una Grande Croce Mobile nel cielo. La Luna, il Sole e Venere, che saranno strettamente congiunti nei Gemelli, saranno opposti a Saturno in Sagittario e quadrati a Giove in Vergine e Nettuno in Pesci.

La Croce Mobile porta quelle condizioni che produrranno grandi periodi di cambiamento.

Alice Bailey la definisce “La Croce del Cristo Nascosto”. Essa afferma: “Questa è la Croce delle quattro maggiori energie, che producono le circostanze condizionanti che trasformano l’uomo animale in un aspirante. È pertanto la Croce della personalità, o dell’uomo, che costantemente si sviluppa e che finalmente si integra. Questo avviene inizialmente in risposta a circostanze e, in seguito, per inclinazione all’anima”.

I Gemelli rappresentano la forza che produce i cambiamenti necessari per l’evoluzione della nuova consapevolezza (Anima) in un punto particolare del tempo e dello spazio. La presenza della Luna Nuova con il Sole e Venere in questo segno offre la possibilità per la risoluzione della dualità in una sintesi fluida per facilitare la loro tramutazione in unità (Spirito e materia, Anima e personalità). La Vergine, con la presenza di Giove, è la forza nutriente della sostanza stessa, che promuove e incoraggia la vita embrionale dell’anima preparandola per la sua manifestazione o incarnazione divina. Il proposito di Giove è di unire la mente e il cuore, supportandoci nell’avere fiducia nella rivelazione di quello che sentiamo veramente. Saturno in Sagittario rifletterà l’attività energetica della forza vitale, che ci assisterà nell’integrazione e nell’allineamento dell’Anima e della personalità; mentre Nettuno in Pesci sosterrà l’espressione della vita e dell’apparizione attiva della consapevolezza dell’Anima nella forma.

Il punto chiave di tutto questo processo sarà Venere, il governatore esoterico dei Gemelli (Mercurio è il governatore della personalità) e per questa ragione il tema principale di questa Luna Nuova sarà l’Amore e il suo valore.

stesso tempo, siamo luce. La lezione principale è che dobbiamo amarli entrambi e accettare dentro di noi di voler essere amati come siamo veramente e non come gli altri ci vogliono. Questo sarà accresciuto dal Raggio dell’Amore/Saggezza, che scorrendo attraverso i Gemelli, ridurrà e calerà il potere della personalità mentre incrementerà e aumenterà quello dell’anima. La nostra mente e il nostro cuore vivranno questo conflitto interiore, che si rispecchierà nelle nostre parole, nella nostra comunicazione e nelle nostre relazioni. È giunto il tempo per Amare veramente noi stessi così come siamo, di scegliere l’Amore e di vivere l’Amore poiché l’Anima è Amore.

Il vero cambiamento può accadere solo quando apriamo la porta all’Amore, all’ignoto, alla sensazione di disorientamento in cui però ci sentiamo guidati, al potere del Divino celato in noi.

Le relazioni non possono più essere influenzate dai desideri, dalle volontà e dai bisogni poiché questi sono egocentrici e appartengono alla personalità. Possiamo essere veramente un’Anima e vivere basandoci su di essa quando accettiamo di vivere quello che veramente sentiamo nel nostro cuore e quando siamo aperti a vedere l’altro come il nostro specchio. L’invito è di osservare e vedere le persone di  fronte a noi, il modo in cui comunichiamo e ci sentiamo amati. Essere testimoni è un modo per comprendere, realizzare e, se non ci sentiamo a nostro agio, dobbiamo riflettere e decidere che cosa sentiamo veramente.

L’Amore è una forza magnetica e quello che vediamo e viviamo è quello che attraiamo e che sperimentiamo. Scegliete l’Amore e questo vi guiderà attraverso una fatica che sembra improbabile, se non impossibile, poiché vi è sempre un’altra via che la mente non è in grado di percepire.

Come scrive il famoso poeta e mistico sufi, Jalāl ad-Dīn Muhammad Rumi“Sotto la coperta di sangue, l’Amore vela molti giardini di rose. In fede totale, l’Amore guida teneramente ogni amante verso il giardino del cuore. La ragione dice, il mondo è limitato in sei direzioni, non c’è via di uscita. L’Amore risponde, vi è una via, e io l’ho percorsa molte volte”.

Scegliete l’Amore, scegliete voi stessi, scegliete l’Anima.

Cristiana Caria

FONTE: http://it.blog.cristianacaria.com/2016/06/03/luna-nuova-in-gemelli-aprirsi-alloceano-dellamore/

PAGINA FB: https://www.facebook.com/CristianaCaria.spiritualteacher?fref=ts

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: