Cammina Nel Sole

l'alba del sesto sole

Nuovi codici di luce

| 0 commenti

Ho un modo intuitivo- empirico di avvicinarmi al sole… sono una persona  semplice …e tutto quello che percepisco proviene da un profondo  sentire in connessione con la Sorgente divina e dall ‘osservazione costante dei dati relativi al Sole… Monitoro costantemente gli elettroni del vento solare…e  molte cose che ho intuito  sul sole e sulla grande purificazione…sono frutto di giorni  e giorni  di confronto dei dati sui grafici degli elettroni   del  ciclo solare 23 con quelli del  ciclo solare 24….Le mie sono intuizioni che non hanno nulla ha a che vedere con il paradigma scientifico…che rispetto ma dal quale mi distacco…ma alla costante osservazione empirica dei dati…Proprio ieri ho potuto accorgermi di un particolare per me molto rilevante….in un momento in cui la macchia solare AR2192 è  perfettamente faccia terra…il flusso degli elettroni del vento solare (http://www.swpc.noaa.gov/ftpdir/warehouse/2014/2014_plots/electron/20141024_electron.gif) volge all’improvviso verso le alte frequenze…era molto tempo che non lo vedevo andare così in alto…questo per me sapete cosa significa ??? Una cosa molto semplice…quando il flusso degli  elettroni è  a bassa frequenza e volge verso il basso del grafico…c’è la possibilità di un’espulsione di massa coronale …la bassa frequenza è molto più vicina alla materia…quando invece il flusso degli  elettroni va verso le alte frequenze questa possibilità viene a decadere …le alte frequenze sono molto più vicine alla materia detta “sottile”…che mal si sposerebbe con un emissione di massa coronale più materica…Dunque La Regia Divina orchestra sempre con grande perfezione il tutto …gli elettroni del vento solare  viaggiano su una banda di alte frequenze…proprio nel momento in cui la macchia solare definita mostro volge la sua pericolosissima  faccia verso la terra…questo dunque… secondo me ci rassicura ancora di più …e anche  se ci fosse qualche flare l’ espulsione di massa coronale sarebbe inconsistente…  Ovviamente un’ eliosfera generata da elettroni ad alta frequenza permetterà un maggiore afflusso di raggi cosmici  e dunque  nuovi codici di luce in ingresso da integrare…Questo ovviamente  è il mio “folle”e personale  sentire…La SCIENZA…con i suoi dogmi è tutta un’altra cosa…

Cammina nel Sole

solwind_angled_lines

Consigliati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: