l'alba del sesto sole

21 GENNAIO 2019: SUPERLUNA IN LEONE CON ECLISSI LUNARE TOTALE, di Roberta Turci

| 0 commenti

L’alba di lunedì 21 gennaio ci regala lo spettacolo di un’Eclissi Lunare Totale. Alle 6:12 sarà al suo culmine la prima delle tre Superlune del 2019, la terza Luna Piena consecutiva che si verifica a 0° del segno interessato.

Questa eclissi chiude un ciclo iniziato l’11 febbraio del 2017, che ha interessato l’asse Leone-Acquario: negli ultimi 2 anni possono esserci stati dei cambiamenti interiori o eventi particolari connessi con le aree della nostra carta natale in cui si trovano questi due segni. In estrema sintesi, il messaggio che ci è stato consegnato da questa serie di eclissi è: “Ciascuno è parte di un Tutto, e affinché il Tutto possa evolvere, ciascuno deve esprimere al meglio il proprio potenziale”.

Il Plenilunio normalmente rappresenta la fine di un ciclo, il compimento di qualcosa, il culmine di un processo. In questo caso, però, con i Luminari a 0°51′, grado critico associato all’inizio, contemporaneamente qualcosa comincia. Il ciclo di Eclissi sull’asse Leone/Acquario termina, ma si è sovrapposto con quello iniziato il 13 luglio 2018 e proseguito con l’Eclissi del 6 gennaio scorso. L’asse Leone/Acquario passa quindi il testimone all’asse Cancro/Capricorno: riconoscere la propria unicità e affermare il proprio potere personale nell’ottica di contribuire alla crescita di tutta la collettività, è il passo necessario per conquistare la sicurezza emotiva, sganciandosi da dinamiche di controllo e dall’eccessivo materialismo.

La Luna è vicina al Nodo Nord, in Cancro, che rappresenta il destino collettivo (del significato del Nodo Nord in Cancro, ho parlato qui). I Luminari, Mercurio, i Nodi e Plutone, quadrano Urano. C’è in atto una rivoluzione silenziosa, interiore, ma sostanziale. Sempre più persone rivendicano libertà ed equità, sempre più persone scelgono di affermare sé stesse, uscendo da schemi prefissati e regole preconfezionate.

Questo è il momento di fare meno elucubrazioni mentali, usare meno il distacco, l’orgoglio, la razionalità, e di più il cuore, le emozioni e la passione, nelle relazioni. Dobbiamo lasciare andare persone e situazioni che non ci aiutano a esprimere il nostro potenziale. Dobbiamo proseguire il cammino tenendo al nostro fianco solo le persone che ci accettano per come siamo, e sono felici di vederci realizzati e autentici, così come noi siamo felici di sostenere la loro realizzazione. Dobbiamo avere il coraggio di rimanere solo dove ci sono accettazione e amore reciproci.

Non mancherà la tensione, ma d’altronde passaggi così delicati non possono che essere caratterizzati da energie forti, che ci portano all’estremo, per farci trovare il coraggio di lasciare andare tutto quello che finora ci ha trattenuto. Ed ecco che i sentimenti e le emozioni più vere non potranno più essere nascosti.

Quello che deve finire, finirà.

Quello che deve (ri)cominciare, (ri)comincerà.

Meravigliosa, a supporto di questo passaggio, la congiunzione tra Giove e Venere in trigono a Marte, che tra l’altro il 22 gennaio formeranno con la Luna un Grande Trigono di Fuoco, un fuoco trasformatore che alimenterà ulteriormente il salto di coscienza rappresentato dalla quadratura tra Giove e Nettuno. Quest’ultimo aspetto ci chiede in particolare di lavorare sulla ridefinizione del nostro sistema di valori. Dobbiamo lasciare andare anche un’antica, inconscia, accezione del concetto di sacrificio, che per troppo tempo è stato interpretato come una rinuncia di sé e, come tale, considerato un valore (spiego meglio il concetto in questo articolo).

Nuovi incontri, collaborazioni, conoscenze amorose, e ricompense per il lavoro svolto nel passato, possono arrivare soprattutto per chi ha pianeti o angoli del cielo intorno ai 14-15° dei segni mobili (Gemelli, Vergine, Sagittario e Pesci). Attenzione soltanto alle facili illusioni e alle aspettative toppo elevate, che sono ancora figlie dell’ego. L’amore incondizionato, destinazione del nostro viaggio, non definisce, non giudica e non pretende.

img_3005 2

Infine, la quadratura tra Marte e Saturno descrive bene quello che sta accadendo sia a livello collettivo sia individuale: le vecchie strutture, basate sul controllo, sul potere economico, sulla sicurezza materiale, devono essere abbattute, ma bisogna anche saper attendere e assecondare il Tempo della ricostruzione, avendo ben chiaro come e cosa ricostruire.

Le Eclissi sono occasioni speciali, opportunità da cogliere, e possono manifestarsi con eventi improvvisi piacevoli e felici, o dolorosi e destabilizzanti, a seconda del messaggio che ci serve in quel momento. A noi il compito di tenere gli occhi aperti, accorgerci del messaggio, e interpretarlo, per agire poi nella direzione giusta, quella che ci accompagna verso la “nostra” destinazione. Sono particolarmente significative se si verificano in prossimità del nostro Sole, della nostra Luna o dell’Ascendente, con una tolleranza di circa 6°. Guardate quindi se avete pianeti o angoli del cielo tra i 27° dei segni cardinali (Ariete, Cancro, Bilancia e Capricorno) e i 3° dei segni fissi (Toro, Leone, Scorpione e Acquario).

Ripensate al percorso degli ultimi due anni, soprattutto dal febbraio 2017 a oggi. Qui sotto trovate i link agli articoli relativi alle varie Eclissi sull’asse Leone/Acquario e al passaggio dei Nodi Lunari su questo asse. Rileggerli potrebbe esservi di aiuto per ripercorrere le fasi più significative che vi hanno condotto a oggi.

ECLISSI LUNARE in LEONE – TOP&FLOP dal 6 al 12 febbraio, di Roberta Turci

7 agosto 2017 – Eclissi Lunare Parziale in Acquario: un ciclo si chiude, di Roberta Turci

21 agosto 2017 – La grande Eclissi: ricalibrazione in corso…, di Roberta Turci

Luna Piena in Leone con Eclissi totale di Luna- Top&Flop dal 29 gennaio al 4 febbraio 2018 di Ilaria Castelli

ECLISSI SOLARE e NOVILUNIO in ACQUARIO – 12-18 febbraio 2018, di Roberta Turci

Le Eclissi dell’Estate 2018 (seconda parte), di Roberta Turci

Le Eclissi dell’Estate 2018 (terza parte), di Roberta Turci

9 maggio 2017 – 6 novembre 2018 Nodo Nord in LEONE – Nodo Sud in ACQUARIO: “ABBI IL CORAGGIO DI SPLENDERE!”, di Roberta Turci

La Luna Piena, signora del cielo, splendente nel segno più regale dello Zodiaco, il Leone, è come un faro puntato sulle verità del cuore. Quando la Terra la nasconde, rimane a noi la scelta: stare nel buio o mantenere lo sguardo fiducioso verso la Luce che riemergerà più forte…

Un abbraccio di Luce dal cuore,

Roberta

Fonte : https://lastronellamanica.com/2019/01/18/21-gennaio-2019-superluna-in-leone-con-eclissi-lunare-totale-di-roberta-turci/

21 Rituali per Cambiare la tua Vita
Esercizi quotidiani per raggiungere la gioia e la pace profonda
€ 16,90

Guarisci Te Stesso
Guarisci il tuo corpo con la Scienza, le Affermazioni, e l’Intuito

Voto medio su 8 recensioni: Da non perdere

€ 13,50

Loading…

 

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.