l'alba del sesto sole

27 LUGLIO 2018 – LA GUARIGIONE DELL’ANIMA di Joele Sahel Schiavone

| 0 commenti

 

Il 27 luglio 2018 alle ore 22:22:19 la Luna raggiungerà il suo culmine in un incontro alchemico con il Sole, i gradi del Sole e quelli della Luna saranno a 4°44’ , numeri che ci parlano di progettualità, e dello spazio necessario affinché ciò che si muove a livello energetico possa attecchire in questa realtà rispettando i tempi del corpo e delle memorie che in questo momento stanno rinascendo alla coscienza per essere pulite da tutto ciò che è stato violenza, spaccatura, trauma. Questa Luna è una Madre di protezione, è una Dea di guarigione, è un canto ancestrale che culla e calma le acque del Sentire da cui potremmo essere stati veramente scossi nei mesi passati, nelle vite passate.

Ci sarà un’espansione del sentire data dalla realtà numerica del 22 che si rispecchierà in un altro 22 per poi confluire nel 19, l’incontro di questi 3 numeri porterà ognuno di noi a vivere una realtà emozionale diffusa tanto da poter risultare confusi nei processi mentali che verranno investiti da un’oceanica onda d’acqua all’interno della quale troveremo non solo emozioni ma anche memorie, karma familiare, desideri inconsci, aperture per un processo di risanamento volto al compimento di quello che è il nostro disegno esistenziale, senso del nostro stare qui.

Mi raccomando Anima che leggi, non fuggire in questo momento da ciò che senti perché proprio ciò che senti ti ha guidato e ti guiderà in questo spazio di guarigione e rigenerazione, sii coraggiosa, non rischiare di mancare il centro e con esso il senso della tua stessa vita, sii forte nella vulnerabilità, elevati dal dolore entrando in esso, sfida ciò che di peggiore ti è accaduto, Anima tu sei Maestra, sei Madre, sei Donna, sei Creazione.

E proprio il potere creativo in questo portale sprigiona la sua potenza, abbiate cura del vostro cuore e tenendolo per mano affermate chi siete, a piena voce: urlatelo, cantatelo, danzatelo… ciò che siete affermatelo perché l’energia presente guarda al futuro e vi chiede ora di scegliere dove essere e cosa mettere al servizio di quella madre più grande chiamata Terra. Ogni scelta individuale è ora più che mai collettiva, ogni tuo passo in questo momento ha un’influenza cardine su molte altre persone che come le tessere di un domino vengono sfiorate e mosse dai tuoi pensieri, dalle tue parole, dalle tue azioni e ora e soprattutto in questo anno dalle tue scelte.

E’ giunto il momento di splendere, e se per splendere bisogna spalancare le finestre dell’Io spalanchiamole, e se non basta facciamo crollare i muri e non solo quelli della nostra persona, ma quelli delle convenzioni di coppia, delle regole sul luogo di lavoro, delle leggi che non sentiamo sintoniche al progetto della nostra Anima e dell’Anima dell’Umanità.

L’orario e i gradi di molti pianeti in questa eclissi parlano di Guarigione, una realtà, una parola che nasce da VAR: guardare, proteggere; osserviamo il tempo trascorso sulla Terra, dove ci siamo fermati? A quale età ? Abbiamo 40, 20, 60, 87… anni, e questi anni che abbiamo… li possediamo realmente? Ho 43 anni ma vivo l’amore di quando avevo 2 anni, un amore freddo distaccato come quello donatomi da mio padre… ho 67 anni sono a capo di un’azienda ma in realtà vivo il lavoro con la frustrazione di quando a 17 anni il mio professore mi disse che non sarei mai stato buono a nulla… ho 15 anni e vivo il rapporto con il mio corpo con il rifiuto con cui lo viveva mia madre quando invece di allattarmi mi teneva lontana da lei… allora…

Quale età stai vivendo? Su quale esperienza stai camminando ancora e ancora e ancora?

Ti Amo, veramente, chiunque tu sia. Affrontati, entra lì dove allora non potevi essere e libera la tua memoria da quell’esperienza perché non sei più quel bambino, quella bambina, quel ragazzo quella ragazza, quell’uomo, quella donna. Ora lo scettro della tua vita è qui ed è per te, per prenderlo però devi tendere le mani con tutta la tua forza, con tutta la tua vulnerabilità, con tutta la tua integrità. Ce la fai. Fidati, non sei solo, non sei impotente, non sei perso.

Numeri: 11 ( anno )  18 (mese) 30 (settimana) 27 (giorno) 22 ( orario ) 19 ( minuti ) 4 ( gradi Sole/Luna ) 44 ( gradi Sole/Luna ) 49 ( orario ) 71 ( orario ) 90 ( orario );

Cristalli: Mayanite; Purpurite; Aragonite;

Animali totem: Pipistrello; Elefante;

Tarocchi Zen di Osho: 38. L’Avventura; XIX. L’Innocenza; 75. La Pazienza.

Joele Sahel Schiavone

 

Pagina : https://www.facebook.com/lacasadeimaestri/

Fonte : https://joelesahelschiavone.wordpress.com/2018/07/21/la-guarigione-dellanima-27-luglio-2018/

 

per un consulto o un percorso individuale puoi scrivere a: sahel.joele@gmail.com

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.