di Schavi M. Ali

La Sorgente è così amorevole e misericordiosa che ogni volta che le circostanze diventano straordinariamente intense e caotiche sul nostro pianeta, invia una maggiore intensità di Luce per liberare e pulire le situazioni peggiori, che sono ben oltre l’essere semplicemente disarmoniche.

In ogni epoca di “Kali Yuga” (in sanscrito “Era del Caos”) – ce ne sono state molte in tutto il continuum spazio/temporale – la guerra è una delle sue manifestazioni. Le nazioni entrano in guerra con altre nazioni per molte ragioni: per ottenere le risorse di un’altra nazione, per sottomettere la popolazione per scopi particolari, per portare avanti una filosofia e un modello culturale diversi, per allearsi nella lotta con un’altra nazione a causa di precedenti accordi contrattuali, per gelosia su ciò che qualche altra nazione ha raggiunto, o per mostrare una sorta di potere di controllo egoistico.

Spesso tutte questi aspetti si sono verificati. Il risultato è l’oppressione, l’odio, la schiavitù e il controllo per molte epoche, secoli e decenni. Un ulteriore risultato è che le persone esprimono giudizi e trovano difetti negli altri, solo perché loro e gli antenati prima di loro, sono stati programmati a farlo.

Tuttavia, invece di cancellare la creazione dal pianeta, la Sorgente fa sì che le frequenze vibrazionali della Luce entrino nell’area del cosmo che ha bisogno di un “trasferimento di coscienza”, ovvero un aggiustamento dei processi della mente. Non parliamo dell’organo conosciuto come “cervello”, che è un magazzino di immagini, ma della mente, che è la coscienza, ed è non-locale. Essa si colloca al di fuori del contenitore fisico e può, quindi, “volare” ben oltre la collocazione di un individuo o di una nazione o di una galassia o di un universo.

La coscienza individuale e collettiva contiene potenti particelle atomiche spirituali che possono diventare circostanze materializzate. Questo è stato discusso da molti eruditi in molte epoche – saggi, mistici, filosofi, ecc. – ma la maggior parte dell’umanità sembra aver scelto di ignorarlo per disinteresse o per mancanza della funzione cognitiva necessaria per comprenderne l’insegnamento.

La Luce sta ora tenendo l’umanità ad una sorta di “dopo scuola” come per dire: “QUESTA LEZIONE LA DOVRAI CAPIRE!”. Mentre il nostro pianeta, la Terra/Gaia, affronta ancora un’altra guerra, maggiori sfide economiche, maggiori disfunzioni sociologiche e ulteriori flessioni in tutto ciò che comprende una civiltà, le persone che si sforzano di rimanere nella Luce devono rilasciare qualsiasi tendenza a farsi coinvolgere nella mischia del caos.

Aumakua
Supera e guarisci antichi traumi e conflitti familiari e ancestrali
€ 16.9

Naturalmente, non possiamo ignorare ciò che sta accadendo, ma come il centro di un uragano è dove c’è tranquillità, dobbiamo rimanere centrati nella coscienza spirituale che ci illuminerà e proteggerà.

In questo periodo in cui tanta dissonanza risuona nella popolazione umana, recitate questa preghiera che vi viene offerta (in fondo all’articolo) affinché la pace possa abbondare nella vostra vita e affinché possiate partecipare alla pace che arriverà sul nostro pianeta. È ancora un’altra offerta delle molte che sono state date finora.

Suggerisco di scriverla e portarla quotidianamente con sé come metodo di connessione con la LINEA DI LUCE DELLA SORGENTE. Dopo aver recitato questa dichiarazione, chiudete gli occhi e immaginate un raggio laser di Luce che esce dal vostro terzo occhio e avvolge il nostro pianeta. Procedete poi a pregare o a meditare secondo il vostro particolare percorso.

Questa dichiarazione può anche essere recitata senza condurre ulteriori rituali se siete, per esempio, alla vostra scrivania al lavoro o nel traffico o in qualche altra situazione in cui i rituali formali non possono essere fatti. Tuttavia, tale preghiera può essere sempre ripresa e recitata rapidamente in qualsiasi momento. Potreste quindi portarla nel vostro portafoglio o borsa.

Scegli di Non Soffrire
Liberati della tua sofferenza e rinasci con il metodo Beatrice Bianco
€ 12

Mentre la nostra magnetosfera si riempie di particelle solari provenienti dal Grande Sole Centrale fino al Sole della nostra galassia e poi al nostro pianeta e mentre queste particelle diventano ogni giorno più potenti, è imperativo che ci impegniamo nello studio della Scienza dello Spirito e nella applicazione dei nostri studi se vogliamo seriamente partecipare all’elevazione del nostro pianeta e della galassia.

Qualunque siano i nostri percorsi individuali, se ci stanno portando verso i regni divini, vuol dire che ci stiamo muovendo tutti nella stessa direzione. Uno dei miei proverbi antichi preferiti per questo concetto è: “Ci sono molti sentieri su per la montagna e quando arriviamo in cima, vediamo tutti la stessa Luna”.

Accettiamo di continuare a salire verso la cima dove tutti possiamo incontrarci.

“Sorgente Divina,
Lascia Che La Tua Luce Sia Mia.
Tienimi Ancorato Alla Tua Nave Della Pace,
E Rilascia Tutta La Disarmonia.
Il Mio Campo Aurico È Ora Splendente,
E Ora Innalzo La Luce Intorno A Me.
Sacre Lodi Al ‘Tutto’
Che Viene Sempre Quando Chiamo.

La Mia Nave È In Rotta;
Il Suo Capitano È La Sorgente Sacra.
Sono Felice, Sano, Ricco E Saggio.
Dico Alla Coscienza Collettiva: ‘Alzati!’
Siamo Tutti Uno Agli Occhi Del Creatore.
Mi Muovo In Avanti In Questo ‘Adesso’,
E Mi Inchino Alla Sorgente Sacra”.

Articolo di Schavi M. Ali

Fonte: https://www.disclosurenews.it/it/aspettatevi-e-accogliete-piu-luce-dr-schavi/

Letto su : https://www.fisicaquantistica.it/evoluzione-personale-e-consapevolezza/aspettatevi-e-accogliete-piu-luce

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

 

Lascia un commento