l'alba del sesto sole

ASTRI E DISASTRI -L’OROSCOPO CHE NON è UN OROSCOPO -SETTIMANA DAL 25 FEBBRAIO al 3 MARZO 2018 di Gaia Rosini

| 0 commenti

 

ARIETE – 25 febb/3 marzo 2018

Per la psicodinamica l’attacco di panico è l’ultimo allarme che l’inconscio manda prima della catastrofe e spesso “salva il paziente”. Sono due i meccanismi che permettono di salvarsi grazie all’attacco di panico. Il primo “avvisando” che qualcosa non funziona. E’ la spia rossa che si accende sul cruscotto: se non ti fermi, rompi tutto. Il secondo meccanismo di difesa è il coinvolgimento del corpo, che permette di scaricare un’energia che, trattenuta a livello di emozioni, rischierebbe di frammentare l’Io. Insomma, per quanto spaventoso, l’attacco di panico ha una funzione importante. Cari Ariete, trattate tutto come un attacco di panico. Per quanto scomodo, fastidioso o spaventoso, ciò che vi accade dentro è l’indizio di qualcosa. Non vi accontentate di scaricare l’energia accumulata. Il momentaneo sollievo non è sufficiente. Utilizzate ciò che sentite per capire cosa volete.

Esercizio: 6 giri di corsa attorno al palazzo.

 

TORO – 25 febb/3 marzo 2018

E’ vero, il futuro è oscuro; ma non nel senso di cattivo, solo di oscuro, ossia non è possibile vederlo. Forse vivere significa solo portare luce a ciò che ci serve in quel momento, in quel giorno. Vedere solo un giorno alla volta. Forse voler vedere tutto, tutto assieme, toglie mistero e magia all’esistenza. Cari Toro, proseguite a lume di candela rischiarando passo passo il vostro cammino. Comprendo che poter vedere un po’ più in là rasserenerebbe l’animo, ma forse al momento avete bisogno di concentrarvi sul qui e ora senza lasciarvi distrarre dal futuro.

Esercizio: fate colazione, bendati.

 

GEMELLI – 25 febb/3 marzo 2018

Siamo abituati a pensare che alcune cose abbiano valore assoluto. Ma cosa determina il valore di una cosa? Nel ‘600, in Olanda, il bulbo di un tulipano costava quanto un appartamento in centro. Il fatto è che il valore di qualcosa è dato solo dall’importanza che noi gli attribuiamo. Non esiste un valore oggettivo, e a meno che non siate degli speculatori di borsa, il valore attributo dagli altri non dovrebbe interessarvi. Cari Gemelli, forse tutti sopravvalutiamo alcune cose della nostra vita. O le sottovalutiamo. E sarebbe opportuno non mancare di verificare, ciclicamente, la scala di valori che diamo per scontata. Quant’è che non aggiornate la vostra?

Esercizio: fate degli origami col Sole 24 ore.

CANCRO – 25 febb/3 marzo 2018

Albert Einstein ha detto che il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza dire nulla. Il punto di vista di Einstein ha trovato sostegno anche tra i giuristi, che hanno formulato un reato apposito: l’omissione di soccorso. A dire che non intervenire non può essere accettabile in alcune circostanze, poiché equivale a contribuire a un atto malvagio. Una sorta di silenzio assenso. Non parlare, non agire, non prendere posizione, significa legittimare, implicitamente, il fatto. Cari Cancro, vi esorto a valutare con molto attenzione le conseguenze della vostra inattività o del vostro silenzio. La mancanza di azione e di posizione può apparire innocua a uno sguardo inesperto, tuttavia i suoi effetti sono più lenti a manifestarsi ma ben più difficili da annullare.

Esercizio: visitate una casa abbandonata.

 

LEONE – 25 febb/3 marzo 2018

In natura esiste un fenomeno chiamato cainismo, ossia la soppressione, nell’ambito di una coppia di nati, del pulcino o del cucciolo più giovane o più debole da parte del maggiore o del più forte. Le aquile, ad esempio, depongono spesso due uova a covata, ma in molti casi l’aquilotto più anziano o più grosso uccide il fratello senza che i genitori intervengano. Cari Leone, farei attenzione a chiamare in causa la natura, a sostegno delle vostre tesi. Non tutto ciò che è naturale è piacevole né ciò che “innaturale” necessariamente sbagliato. Pertanto, se vi scappasse di pensare che qualcosa è contro natura, proverei a riflettere su quanto la natura sappia essere crudele (seppur infinitamente intelligente). Abbandonate ogni pretesa di legittimazione e assumetevi la responsabilità delle vostre scelte. Nessuno vi obbliga a lasciar morire il pulcino più debole.

Esercizio: sfogliate il Guinness dei primati.

 

VERGINE – 25 febb/3 marzo 2018

Scrive Rilke:

“Io temo tanto la parola degli uomini.

Dicono tutto sempre così chiaro:

questo si chiama cane e quello casa,

e qui è l’inizio e là è la fine.

E mi spaura il modo, lo schernire per gioco,

che sappiano tutto ciò che fu e sarà;

non c’è montagna che li meravigli (…)

Vorrei ammonirli, fermarli (…)

A me piace sentire le cose cantare.

Voi le toccate: diventano rigide e mute.

Voi uccidete le cose.”

Cari Vergine, ascoltate le cose cantare. Non c’è bisogno di sapere tutto ciò che fu e sarà. Andate alla ricerca di una “montagna” che vi meravigli.

Esercizio: andate a una mostra d’arte.

 

BILANCIA – 25 febb/3 marzo 2018

Scrive Baricco: “Poiché la disperazione era un eccesso che non gli apparteneva, si chinò su quanto era rimasto della sua vita, e riiniziò a prendersene cura, con l’incrollabile tenacia di un giardiniere al lavoro, il mattino dopo il temporale.” Cari Bilancia, siate i giardinieri dell’anima e ricominciate, con incrollabile tenacia, a prendervi cura del vostro giardino interiore. Estirpate le erbacce e concimate le azalee; è tempo di ricostruivi il vostro Eden nel cuore. Non trascurate il più piccolo dettaglio; e che vi sia spazio anche per i fiori spontanei e i lombrichi.

Esercizio: fotografate dei fiori.

SCORPIONE – 25 febb/3 marzo 2018

Bello, bello, bello mondo, bello ridere di

mondo in luce mattutina in

colorazione di mondo con stagioni e

popolazione e animali. Bello mondo

questo ricordo, questo io lo ricordo

bello, molto bello mondo, con cielo

diurno e notturno, con facce che

mi piacevano e musi e zampe e

vegetazione che mi sospirava e mi

sospirava leggera leggera, tirando

via chili e scarponi interiori che mi

infangavano, tirando via ferri da stiro

che mi portavo nel petto, e gran pulitura

di dentro. Bello questo io lo ricordo

bello.” M. Gualtieri

Vorrei intitolare per voi, questa settimana, Bello Mondo. E spero che lo sia. Mi auguro che lo sia. Ma la verità è che la bellezza non è qualcosa che possiamo aspettarci da fuori, come un miracolo di cui non siamo partecipi, bensì un accadimento interno che ci induce, qualora si verifichi, se lo facciamo verificare, a constatare lo splendore agli angoli delle strade che percorriamo ogni giorno. La bellezza è già lì. Lo mondo è già bello. Tirate via chili e scarponi interiori e tutto vi si manifesterà platealmente.

Esercizio: uscite portando con voi qualcosa di pesante (di cui potrete liberarvi). Buttatelo dopo qualche ora.

 

SAGITTARIO – 25 febb/3 marzo 2018

Nella vita è importante sapere quali guerre vale la pena combattere e quali dare per perse, perché lottare contro i mulini a vento può essere romantico, ma null’affatto efficace. A volte, o perché sovrastimiamo le nostre forze o perché non siamo consapevoli della portata della situazione, fissiamo obiettivi al di là della nostra portata, generando stress non necessario. Per trovare la pace interiore, è importante essere consapevoli delle nostre forze e delle risorse a nostra disposizione, solo così possiamo andare lontano. Cari Sagittario, state valutando o state combattendo ad oltranza? Ricordate la massima buddhista: a volte è meglio indossare le pantofole piuttosto che tappezzare il mondo.

Esercizio: regalatevi un pomeriggio in una Spa.

 

CAPRICORNO – 25 febb/3 marzo 2018

“Ma tu non credere a chi dipinge l’umano

come una bestia zoppa 

e questo mondo

come una palla alla fine.

Non credere a chi tinge tutto di buio pesto e

di sangue. Lo fa 

perché è facile farlo.

Noi siamo solo confusi, credi.

Ma sentiamo. Sentiamo ancora.

Siamo ancora capaci di amare qualcosa.

Ancora proviamo pietà.

C’è splendore in ogni cosa. Io l’ho visto.

Io ora lo vedo di più.

C’è splendore. Non avere paura.

Ciao faccia bella,

gioia più grande.

Il tuo destino è l’amore.

Sempre. Nient’altro.

Nient’altro nient’altro.”

Mariangela Gualtieri

Cari Capricorno, come ha scritto Arthur Rubinstein, non esistono formule per il successo, a parte forse un’accettazione incondizionata della vita e di quello che ci porta. Dunque, non ne cercate. Siete solo confusi, ma c’è splendore in ogni cosa. L’alba arriverà e, non sapendo quando, fate come Emily Dickinson, tenete aperta ogni porta.

Esercizio: scegliete con cura il luogo, poi alzatevi presto e recatevi a guardare l’alba.

ACQUARIO – 25 febb/3 marzo 2018

Cari Acquario, i confini non tengono fuori gli altri, servono solo a soffocarci. Possiamo sprecare la vita in una guerra di trincea, tracciando sbarramenti che ci proteggano dall’esterno, oppure possiamo decidere di vivere la nostra vita, oltrepassando le barriere. A un certo punto è necessario prendere una decisione. Voi che pensate di fare?

Esercizio: con dei ritagli di giornali realizzate un finto passaporto. Siate creativi.

 

PESCI – 25 febb/3 marzo 2018

Lo sapevate che le lontre, nel sonno, per non rischiare di essere trasportate via dalla corrente, si tengono per mano? Tenersi la mano dormendo, non è romantico? In realtà è essenzialmente funzionale, ma a me sembra comunque molto romantico. Sono certa che fra di voi ci saranno due opposte fazioni, i sentimentali, che concorderanno con la mia visione romantica del fatto, e i cinici, molto diffusi tra i Pesci, che evidenzieranno solo l’aspetto pratico della notizia. A voi il compito: cari Pesci Cinici, azzardate una visione romantica della vita, potrebbe addolcire e rinnovare parecchie cosette; tranquilli, nessuno si prenderà gioco di voi per questo, ma, nel dubbio potete farlo di nascosto. Cari Pesci Romantici, valutate un approccio più pragmatico all’esistenza, potreste giovarne considerevolmente. Per quanto incredibile, non avete più 12 anni e non siete i protagonisti di una fiaba. Piedi per terra, e trottare!

Esercizio: prendete qualcuno per mano.

 

Fonte: http://brezsnychi.blogspot.it/

Sito : http://astramente.blogspot.it/

Pagina FB : https://www.facebook.com/astriedisastri/

Grazie...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.